Inter sempre protagonista delle indiscrezioni dal mondo del Calciomercato. La società nerazzurra ha già portato a termine 5 acquisti, ma questi sembrano non bastare a Luciano Spalletti, che per la sua rosa ha chiesto almeno due calciatori per reparto, con particolare attenzione verso quello difensivo, che già nella passata stagione era sembrato essere discretamente deficitario, nonostante adesso si pensi maggiormente - visto che è arrivato un forte difensore come De Vrij a sistemare il reparto centrale - alla fascia destra, che annovera il solo D'Ambrosio.

Formula del prestito gradita alle società di Vrsaljko e Darmian: parola di Biasin

L'Inter sta da mesi ormai cercando un terzino da posizionare sulle corsie esterne del team allenato da Luciano Spalletti. I due nomi più citati in queste ultime settimane sono stati quelli di Sime Vrsaljko dell'Atletico Madrid e Matteo Darmian del Manchester United, due trattative che diverse volte sono parse sul punto di concretizzarsi ma che poi alla fine, per un motivo o per un altro, non sono mai andate a buon fine.

Adesso, inerente alle due operazioni di mercato ha detto la propria, tramite un post su Twitter, Fabrizio Biasin. Il giornalista, molto vicino all'ambiente nerazzurro, ha cosi scritto sul suo profilo: 'Atletico e Manchester United hanno entrambe aperto al prestito oneroso per Vrsaljko e Darmian, ma serve ancora un po' di tempo per trattare sul "quanto oneroso"'. Per il giornalista dunque le due trattative avrebbero già il 'SI' delle rispettive società (come formula della trattativa) che invece nelle settimane passate sembravano aver escluso a priori la formula del prestito, magari per capitalizzare dalla cessione già ad agosto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Adesso però c'è da parlare di cifre, non rivelate dal giornalista, poiché secondo quest'ultimo le due società non ne avrebbero ancora discusso. Fra i due, che occupano lo stesso ruolo in campo, il principale indiziato (ma forse anche quello più vicino alla conclusione dell'affare) sarebbe Sime Vrsaljko dell'Atletico Madrid, che molti danno già in settimana a Milano. Sul piatto ci sarebbero 6/7 milioni per il prestito oneroso, diritto di riscatto tra 12 mesi per altri 18 milioni, per un totale di 25 milioni, 5 in meno rispetto ai 30 chiesti sino ad oggi dall'Atletico.

A favore dell'Inter c'è il benestare del calciatore, che a Milano troverebbe i due compagni di squadra della nazionale croata, ovvero Perisic e Brozovic. Ciò che è certo è che a breve, visto che gli impegni ufficiali incombono, Spalletti dovrà avere in rosa un nuovo terzino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto