Uno dei tormentoni di mercato della scorsa estate è stato quello riguardante il possibile approdo di Arturo Vidal all'Inter. Il centrocampista cileno allora giocava nel Bayern Monaco e sembrava disposto a tutto pur di tornare in Italia, anche a decurtarsi l'ingaggio. Il club tedesco, inoltre, aveva aperto alla possibilità di cedere il giocatore in prestito con diritto di riscatto, rinnovando prima il contratto, che era in scadenza a giugno 2019. Alla fine, però, la società nerazzurra ha preferito virare su Luka Modric, mentre l'agente di Vidal, Felicevich ha chiuso con il Barcellona che lo ha acquistato per venti milioni di euro firmando un contratto triennale, fino al 2021, a otto milioni di euro a stagione.

Il cileno, però, in Spagna non sta trovando molto spazio e potrebbe chiedere la cessione a gennaio. L'Inter, dal suo canto, è sempre alla ricerca di un centrocampista e le piste potrebbero incrociarsi.

L'Inter e l'esigenza di un centrocampista

In questa prima parte della stagione l'Inter ha messo in evidenza ancora qualche carenza, soprattutto in mezzo al campo. In particolar modo, sembra esserci la necessità di un nuovo rinforzo a centro campo e non è un caso che l'estate scorsa la società nerazzurra abbia cercato prima Arturo Vidal e poi Luka Modric, non riuscendo però a portare nessuno dei due a Milano. Per questo motivo, nella sessione di Calciomercato del prossimo gennaio, i nerazzurri si muoveranno per trovare un rinforzo all'altezza della rosa a disposizione di Luciano Spalletti.

E guarda caso sono tornati di moda proprio i nomi già cercati l'estate scorsa, anche se non sarà semplice intavolare una trattativa. Vidal sta riscontrando dei problemi con il tecnico Valverde, che anche ieri contro l'Inter ha preferito schierare Artur al suo posto al fianco di Busquets e Rakitic.

Anche Modric sembra essere ai ferri corti con il tecnico del Real Madrid, Julen Lopetegui, sia per i risultati conseguiti dal club spagnolo, sia per l'impiego avuto in questa prima parte della stagione, venendo spesso sostituito e partendo in quattro circostanze dalla panchina.

La risposta di Spalletti

Nel post partita del match di ieri di Champions League tra Barcellona ed Inter, il tecnico nerazzurro, Luciano Spalletti, in conferenza stampa ha risposto a chi gli chiedeva di un possibile ritorno di fiamma per Arturo Vidal:

"Ma se lei fosse Nainggolan o Vecino le farebbe piacere se parlassi di Vidal?

Cosa potrebbero pensare i miei giocatori se io rispondessi alla domanda sulla possibile acquisizione di un giocatore? Vorrebbe dire non essere contento di ciò che ho a disposizione e,invece, sono contento e sono soddisfatto delle persone che mi piace avere al mio fianco".

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!