Si fanno sempre più insistenti le voci che vogliono Giuseppe Marotta in procinto di annunciare il suo arrivo all'Inter. L'ormai ex amministratore delegato della Juventus ha preannunciato l'addio dopo la vittoria dei bianconeri contro il napoli e questo è stato poi ufficializzato durante l'assemblea degli azionisti di giovedì scorso dal presidente Andrea Agnelli. Il giorno dopo è stato il turno del consiglio di amministrazione del club nerazzurro, con la nomina di Steven Zhang come nuovo presidente: la prima mossa in questo ruolo dovrebbe essere rappresentata proprio da questo colpo di altissimo livello nel campo dirigenziale. Suning ha dato il suo placet e l'annuncio potrebbe arrivare nelle prossime settimane.

Marotta a un passo dall'Inter

L'ex amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta, sarebbe sempre più vicino all'Inter. Il noto dirigente ha lasciato la Juventus e, pur di approdare in nerazzurro, avrebbe deciso di rifiutare ogni tipo di incarico in Figc, oltre alle offerte arrivate da altri top club italiani, come Roma, Milan e Napoli. Il sogno di Marotta sarebbe quello di riuscire a scucire lo scudetto dalle maglie bianconere, che hanno ricominciato a vincere proprio sotto la gestione e lo fanno ormai ininterrottamente da sette anni.

Anche il noto giornalista di Libero, Fabrizio Biasin, su Twitter nella giornata di ieri ha annunciato l'imminente accordo tra l'Inter e Giuseppe Marotta: "InterMarotta hanno accordo su tutto (da capire solo le tempistiche): l’ex dg Juve diventerà amministratore delegato dei nerazzurri (a quanto pare non “al posto” ma “insieme” ad Antonello)".

Marotta potrebbe firmare con la società nerazzurra un accordo da tre milioni di euro e potrebbe essere operativo già a partire dalla prossima sessione di Calciomercato, a gennaio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Marotta vuole l'Inter

Stando a quanto riportato da Il Corriere della Sera, Giuseppe Marotta vorrebbe fortemente l'Inter e sarebbe pronto mettersi quanto prima a disposizione della società nerazzurra. Per questo motivo l'ex amministratore delegato della Juventus starebbe cercando di liberarsi nel minor tempo possibile e avrebbe fatto sapere ai bianconeri di essere disposto ad accettare una decurtazione della buonuscita che gli spetta.

Il dirigente dovrebbe ricoprire lo stesso ruolo che ricopriva a Torino ma questo non dovrebbe comportare alcuna conseguenza per l'attuale amministratore delegato, Alessandro Antonello, che dovrebbe restare regolarmente al suo posto.

Suning, dopo l'arrivo di Marotta, si dovrebbe dedicare alla trattativa con Erick Thohir per l'acquisizione del restante trenta per cento delle quote, per porre definitivamente fine all'era del tyycon indonesiano all'inter.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto