L'Inter è reduce dalla partita in campionato contro il Cagliari, ma adesso l'attenzione va rivolta all'impegno di Champions League che mette di fronte, nella prima serata di mercoledì, il pericoloso Psv. La partita fa parte della seconda giornata del gruppo B, nella quale i nerazzurri sono in cima alla classifica per via della vittoria (al cardiopalma) contro il Tottenham. Per il match di Eindhoven, considerando la vicinanza degli impegni, il mister Luciano Spalletti dovrebbe far scendere in campo coloro che hanno riposato nella precedente giornata di Serie A.

Le decisioni di Spalletti

L'allenatore Luciano Spalletti da qualche giorno sta provando i suoi calciatori nel tentativo di trovare i migliori 11 da mandare in campo contro il Psv Eindhoven. Ciò che sembra certo è la presenza di Mauro Icardi: l'argentino non dovrebbe fare coppia con Lautaro Martinez - nonostante vi siano diversi dubbi in merito - reduce da una prestazione degna di nota contro il Cagliari.

Per ciò che concerne invece il centrocampo sicuri del posto dovrebbero essere Marcelo Brozovic e Matìas Vecino - i due hanno rifiatato contro il Cagliari - senza l'alternativa Gagliardini, non inserito in lista Champions. In panchina dovrebbe accomodarsi anche Borja Valero che potrebbe però entrare a partita in corso, condizioni fisiche permettendo.

Per quello che riguarda la difesa ci saranno sicuramente Milan Skriniar e Kwadwo Asamoah in sostituzione a Miranda e al ben figurante Dalbert, che potrebbe trovare spazio a gara in corso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Champions League

Nei tre dietro ad Icardi dovrebbe posizionarsi i soliti Ivan Perisic a sinistra con Nainggolan nella parte centrale. Per ciò che concerne la fascia destra invece c'è un ballottaggio: Politano o Keita Balde. Stando a quanto appena riferito, l'Inter dovrebbe schierarsi con un 4-2-3-1 con i seguenti uomini: Handanovic, Asamoah, De Vrij, Skriniar, D'Amborsio, Vecino, Brozovic, Perisic, Politano, Naingollan, Icardi.

Possibile colpo di scena: Marotta in nerazzurro?

Nonostante l'attenzione è rivolta alla gara di Champions League un occhio va anche al mercato, in questo caso quello dei dirigenti. Si perché dalla Juventus potrebbe arrivare Giuseppe Marotta. Nonostante si tratti di rumors, il dirigente non ha chiuso le porte al futuro in un altro club, Napoli o Inter appunto comprese. Categorica invece la smentita per un futuro in Figc, almeno stando a quanto dichiarato da Marotta a 'Novantesimo minuto'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto