Una situazione di certo non facile in casa Chievo Verona, non solo per i risultati, ma soprattutto dopo le dimissioni di Gian Piero Ventura, ormai ex tecnico della squadra veneta. Per il momento dalla società non sono trapelate notizie circa i motivi che hanno portato il mister a dimettersi dopo solo quattro partite in Serie A. Ma non sono mancate le reazioni dopo l'annuncio del tecnico. Ed è proprio il capitano della squadra, Sergio Pellissier, che ha usato parole al vetriolo per il tecnico Ventura. Il campione ritiene infatti che Ventura volesse andar via sin da subito.

Pellissier su Instagram: 'Voleva andare via dal primo momento'

E' un Pellissier pieno di rabbia. Sui social, in particolare proprio su Instagram, il giocatore è un fiume in piena. Nel suo post si scaglia contro Ventura, all'indomani delle sue dimissioni, annunciando come il tecnico volesse andare fin dal primo momento che ha messo piede al Chievo. L'attaccante mostra una foto di se abbastanza eloquente, che lo ritrae durante una gara.

Poi nel lunghissimo post spiega tutti i momenti travagliati del Chievo, a partire da questa estate, quando ci fu il problema delle plusvalenze e poi l'inizio di stagione, ad agosto scorso, tutto da dimenticare. E pensare che proprio domenica scorsa, contro il Bologna, la squadra aveva conquistato il primo punto stagionale proprio con Ventura alla guida tecnica. Per la cronaca ricordiamo che il match terminò 2-2.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

Questo non è bastato a far prendere l'amara decisione al mister di sventolare, come si suol dire in questi casi, bandiera bianca e lasciare la guida della squadra. Anche la società è stata colta di sorpresa, e ora dovrà sicuramente cercare una soluzione quanto più in fretta possibile. Per Sergio Pellissier l'addio di Ventura alla panchina non fa che creare ulteriori difficoltà alla società. "Pazzesco!!!

In 22 stagioni da professionista pensavo di aver visto tutto ma sono costretto ad ammettere che c'è sempre qualcosa di nuovo", sbotta il giocatore, riferendosi all'addio del mister.

Chievo alla ricerca del sostituto di Ventura

Ma è sempre lo stesso giocatore clivense a dichiarare che, nonostante il momento difficile, anche questa volta la squadra si rialzerà. Un momento veramente complicato per i veneti, che ora dovranno uscire da questa delicata situazione.

Sicuramente a breve ci saranno sviluppi sulla vicenda, e si riuscirà a trovare il sostituto di Ventura. Questa settimana il campionato si fermerà, e proprio in questo frangente, probabilmente, la società correrà ai ripari. Alla ripresa delle ostilità i veneti faranno visita al Napoli, allo stadio San Paolo. "Mai mollare fino alla fine": conclude così l'attaccante il suo lunghissimo post.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto