L'Inter si sta muovendo già in vista della prossima stagione per rinforzare la rosa a disposizione del tecnico, Luciano Spalletti. A dimostrarlo c'è l'accordo trovato con il centrale uruguaiano, Diego Godin, che arriverà a parametro zero, essendo in scadenza di contratto con l'Atletico Madrid. In questa sessione di mercato, invece, la società nerazzurra farà poco o nulla, non avendo grandissimi problemi e dovendo sottostare ai paletti del fair play finanziario, almeno fino a giugno.

Pubblicità
Pubblicità

Questo a meno che non sopraggiungano occasioni di mercato, come dichiarato dal direttore sportivo, Piero Ausilio, e dall'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, nelle settimane precedenti. E un occasione di mercato potrebbe essere rappresentata da Mesut Ozil, che sembra in rotta con l'Arsenal.

Ozil offerto all'Inter

La grande occasione di mercato a gennaio potrebbe essere rappresentata dal fantasista tedesco, di origini turche, dell'Arsenal, Mesut Ozil.

L'Arsenal offre Ozil all'Inter
L'Arsenal offre Ozil all'Inter

Il giocatore ha rinnovato il proprio contratto lo scorso anno fino a giugno 2021 ma in questa stagione è stato spesso relegato o ai box per problemi fisici, o in panchina. L'ex Real Madrid, infatti, non sembra rientrare più nei piani del tecnico dei Gunners, Unay Emery, che ha chiesto alla dirigenza inglese un rinforzo proprio in quel reparto. Un rinforzo che, però, potrebbe arrivare solo in caso di partenza di Ozil, che ha anche un ingaggio molto alto, da quasi dieci milioni di euro a stagione.

Pubblicità

Alla luce di ciò l'Arsenal ha deciso di offrire il tedesco all'Inter, approfittando del fatto che i nerazzurri potrebbero aver bisogno di un rinforzo in quel ruolo, viste le difficoltà riscontrate da Radja Nainggolan in questa prima parte della stagione. Il Ninja, infatti, è stato spesso costretto ai box prima per un problema fisico accusato durante il ritiro ad Appiano, poi per l'infortunio alla caviglia subito nel derby contro il Milan, oltre ad avere qualche problema caratteriale che ne hanno comportato la sospensione per qualche giorno, facendogli saltare il big match contro il Napoli a santo Stefano.

La risposta dell'Inter

Il nome di Mesut Ozil divide i tifosi dell'Inter, tra chi sottolinea come il tedesco possa ancora fare la differenza, soprattutto in campo europeo, vista l'Europa League da onorare in questi mesi, e chi invece lo ritiene un giocatore sulla via del tramonto. L'Inter non ha chiuso del tutto le porte al suo arrivo però, almeno stando a quanto riportato da Il Corriere della Sera, al momento sembra orientata a declinare la proposta dei Gunners.

Pubblicità

Il motivo è legato soprattutto al ricco ingaggio da dieci milioni di euro percepiti dal tedesco, che non sembra intenzionato a decurtarsi.

Clicca per leggere la news e guarda il video