La Juventus, questo pomeriggio, sarà in campo alla Continassa per preparare la partita contro la Lazio. Poi i bianconeri partiranno alla volta di Roma. Sul volo che porterà la squadra nella Capitale non ci saranno Sami Khedira, Mario Mandzukic e Miralem Pjanic. I tre giocatori però rientreranno a breve come ha specificato Massimiliano Allegri in conferenza stampa. Il tecnico livornese ha detto che Miralem Pjanic già da lunedì inizierà a lavorare con i compagni, mentre Sami Khedira e Mario Mandzukic dovrebbero essere a disposizione per il match contro il Parma.

Il numero 17 bianconero già ieri sera aveva dato un indizio sul fatto che il suo ritorno in campo è imminente. Infatti, Mario Mandzukic in un post su Instagram ha condiviso una foto che lo ritrae mentre esulta ed ha specificato sotto lo scatto che non vede l'ora di riprovare queste sensazioni. Dunque, presto la Juve avrà di nuovo il suo "guerriero" per le importanti sfide fra campionato, Coppa Italia e Champions League.

Mandzukic vuole tornare presto ad esultare

Mario Mandzukic ha un feeling speciale con tutto l'ambiente bianconero. Il numero 17 juventino è senza ombra di dubbio uno dei grandi idoli del popolo della Juve. La sua grinta e la sua voglia di combattere su ogni pallone lo rendono "unico". Mario Mandzukic è fondamentale per Juve che presto spera di riaverlo a disposizione. Detto ciò, i bomber croato si è fermato prima del match contro il Bologna di Coppa Italia, ma il suo rientro è vicino come ha confermato stamattina in conferenza stampa Massimiliano Allegri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Mandzukic, infatti, dovrebbe tornare contro il Parma. Prima delle parole del tecnico livornese era anche arrivato il messaggio social del giocatore che su Instagram ha scritto: "Questa sensazione è la motivazione migliore - ha sottolineato il bomber croato - per recuperare il prima possibile e tornare con i miei compagni".

Bernardeschi o Douglas Costa al posto di Mandzukic

Mario Mandzukic prima di tornare a disposizione salterà due partite: quelle contro la Lazio e quella di Coppa Italia contro l'Atalanta.

I suoi sostituti saranno Douglas Costa e Federico Bernardeschi. Domani a Roma non è da escludere che giochino entrambi in un possibile 4-4-2, in caso invece di 4-3-3 saranno in ballottaggio. Dunque sarà decisiva la seduta di questo pomeriggio. Dopo l'allenamento, la Juve lascerà Torino in aereo per raggiungere Roma. Ovviante sul volo per la Capitale non ci saranno i 5 infortunati ma ci sarà Joao Cancelo che ha smaltito il problema al polpaccio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto