17:08 - Termina qui la nostra diretta. Juventus-Fiorentina si conclude 1-0. Grazie per averci seguito.

17:04 - A questo punto la Juventus è in testa con 50 punti contro i 46 della Fiorentina ed i 45 del Milan a 3 giornate dal termine.

45 + 6: Juventus-Fiorentina termina 1-0: decide un gol della Pedersen. Le bianconere si avvicinano al secondo scudetto della sua storia e consecutivo.

45 + 4 - Nella Fiorentina dentro Catena e fuori Adami

45 + 4 - Ci prova la Bonansea blocca la Durante

45 + 2: giallo per la Clelland

44' - 6' di recupero

43' - Ultimo cambio Juve: la Sikora entra per la Cernoia

41' - La Bonansea potrebbe chiuderla, ma spara alto

40' - Ammonita la Panzeri

39' - GOOOL Juventus in vantaggio: cross della Girelli, errore della Durante in uscita e gol facile della Pedersen

36' - La Mauro non ce la fa e la rimpiazza la Clelland

33' - Nella Juve dentro la Caruso e fuori la Aluko.

Pubblicità
Pubblicità

Fra le viola giallo per la Adami

29' - Girata della Mauro pericolosa

28'- Crampi per la Bonansea e per la Mauro

23' - Traversa della Guagni dopo un'ottia coordinazione. Palla che rimbalza sulla linea a non entra

22' - La panzeri va a fare l'esterno a destra e la Hyyrynen va centrale

Brutta tegola in vista dei mondiali di giugno a Parigi. Preoccupazione per i legamenti

19' - Brutto infortunio per Cecilia Salvai che esce in barella.

Pubblicità

Entra la Panzeri

16' - Ammonita la Tortelli: il primo giallo viene considerato nullo n quanto nel primo tempo era arrivato dopo un fuorigioco

11' -Boattin cerca la Bonansea ma la Durante blocca

6' - Altra traversa della Girelli

6'- Spinge la Juve

2' - Ripartenza viola e cross su cui non arriva di poco la Bonetti

0' - Inizia la ripresa

45' - Fine primo tempo, 0-0

43' - Pericolosa la Bonetti di testa

36' - Giallo per la Tortelli

35' - Ci prova anche la Galli da fuori

34' - Bonansea cerca di sorprendere la Durante,leggermente fuori dai pali

32' - La Guagni crossa per il tentativo di girata della Mauro

29'-Tiro di Philtjens,blocca Giuliani

27' - La Bonansea soffre la marcatura della Vigilucci

22'- Dal secondo corner per le bianconere non nasce nulla

17'- Sempre 0-0

12' - La Vigilucci si occupa personalmente della Bonansea

6'- Traversa della Girelli di testa su corner della Cernoia

3' - Risponde la Cernoia

1' - Il primo tiro è della Mauro, para la Giuliani

0' - Partiti

14:35 - Intanto, nel primo posticipo della giornata, l'Atalanta Mozzanica ha battuto 3-0 la Roma

Juventus-Fiorentina, formazioni ufficiali

Juventus (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen, Gama, Salvai, Boattin; Galli, Pedersen, Cernoia; Aluko, Girelli,Bonansea.

Fiorentina (4-3-3): Durante; Guagni, Agard, Tortelli, Phitjens; Adami, Breitner, Parisi;Vigiliucci, Bonetti, Mauro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Juventus-Fiorentina femminile si gioca alle 15:00 in uno 'Stadium' tutto esaurito

Si gioca questo pomeriggio alle 15:00 Juventus-Fiorentina,gara valida per la diciannovesima giornata del campionato femminile di Serie A. Ci si contende una fetta consistente di scudetto dato che le due squadre sono distanziate da un punto con le ragazze bianconere - campionesse d'Italia in carica - attualmente in testa.

Complice la sosta del torneo maschile, la Juventus ha deciso di dare a Juventus-Fiorentina femminile una rilevanza senza precedenti per il movimento italiano. La gara si giocherà all'Allianz Stadium, davanti a 39mila spettatori. L'impianto sarà tutto esaurito anche perché la società torinese ha messo i biglietti a disposizione gratuitamente. Agli spettatori - più di mille arriveranno da Firenze - è bastato registrarsi sul sito di TicketOne.

Pubblicità

Sarà record di presenze per il calcio femminile in Italia: verrà abbattuto il record precedente, stabilito nel 2008 dalla sfida tra Verona e Francoforte valida per la semifinale della UEFA Women's Cup, a cui avevano assistito 14mila spettatori.

Juventus-Fiorentina: quest'anno c'è stata una vittoria a testa

A testimoniare l'equilibrio che vi è fra le compagini, c'è il fatto che queste hanno vinto un confronto a testa nei due precedenti che hanno avuto luogo nella stagione in corso.

Pubblicità

Le ragazze di Rita Guarino hanno vinto a Firenze in campionato, mentre quelle di mister Cincotta si sono aggiudicate la Supercoppa Italiana a La Spezia. Seguirà con interesse il match anche il Milan di Carolina Morace, che ha superato l'Orobica ed è attualmente ad un punto dalle viola e a due dalle bianconere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto