Qualche giorno fa l'Uefa aveva annunciato l'apertura di un'inchiesta nei confronti di Cristiano Ronaldo. Intorno alle 14 la commissione si è riunita per decidere l'entità della pena da comminare a CR7 dopo il gesto cvd il giocatore ha fatto al termine della gara contro l'Atletico Madrid. Dunque i tifosi della Juventus sono stati in trepidante attesa per conoscere l'entità della punizione che l'Uefa ha voluto dare a Cristiano Ronaldo.

Poco fa è arrivata la sentenza e i supporters bianconeri possono tirare un sospiro di sollievo, infatti, CR7 è stato multato esattamente come è successo a Simeone. L'Uefa ha quindi valutato nel medesimo modo il gesto del portoghese e quello dell'allenatore dell'Atletico Madrid.

Solo una multa per CR7

I tifosi della Juve poco fa hanno appreso con grande gioia che Cristiano Ronaldo ha ricevuto solo una multa dopo il gesto che ha fatto al termine della gara di Champions League contro l'Atletico Madrid.

Dunque CR7 sarà sicuramente in campo nei match dei quarti di finale contro l'Ajax. L'Uefa ha così chiuso la sua indagine e al giocatore della Juve ha inflitto la stessa punizione che ha dato qualche settimana a Simeone i due gesti sono stati valutati simili e perciò uguale è stata la sanzione comminata. Cristiano Ronaldo dovrà parà gare 20.000 euro di multa. La Juve non ha mai temuto una squalifica per il fenomeno di Madeira come avevano affermato sia Pavel Nedved che Massimiliano Allegri e per questo motivo il club bianconero si è sempre detto sereno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Juve ancora a riposo

In questi giorni la Juve non è alla Continassa visto che Massimiliano Allegri ha fissato la ripresa degli allenamenti per il 26 marzo. Infatti, mancano i quindici nazionali e per questo motivo il tecnico livornese ha deciso di lasciare a riposo i giocatori che non sono stati chiamati dalle loro selezioni. Emre Can, Mario, Mandzukic, Daniele Rugani e Carlo Pinsoglio non staranno però completamente a riposo e seguiranno un programma personalizzato.

Chi invece, è alle prese con i rispettivi infortuni, invece, lavora per recuperare il prima possibile. In particolare per la sfida contro l'Empoli dovrebbe recuperare Mattia De Sciglio. Mentre Sami Khedira è in attesa di avere l'ok per intensificare gli allenamenti. Resta, invece, da capire come sta Douglas Costa e se riuscirà a rientrare per la gare di Champions contro l'Ajax. Infaatti, non è scontato che il brasiliano riesca a recuperare per il 10 aprile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto