Dopo il doppio impegno della Nazionale contro Finlandia e Liechtenstein per le qualificazioni a Euro 2020, tornerà il massimo campionato di calcio, che anche quest'anno è dominato dalla corazzata Juventus.

Il 29° turno di Serie A vede in programma due partite di cartello: si tratta di Inter-Lazio e Roma-Napoli, entrambe importantissime per la qualificazione alla fase a gironi della prossima Champions League.

Roma-Napoli per la zona Champions

La gara dell'Olimpico si giocherà il 31 marzo alle 15:00.

Pubblicità

La Roma è in grave difficoltà dopo una serie di risultati non convincenti e l'eliminazione da Tim Cup e Champions.

Il Napoli dell'ex Carletto Ancelotti appare quindi favorito: lo dice la classifica e lo conferma la qualità del suo gioco, che lo ha portato a qualificarsi per i quarti di finale di Europa League: una manifestazione alla quale i partenopei sembrano tenere molto. Da notare che il polacco Zielinski, squalificato, non sarà della partita.

La Roma è quasi all'ultima spiaggia nella corsa al quarto posto, in particolare dopo la sorprendente battuta d'arresto di Ferrara: se vuole arrivare tra le prime quattro dovrà inanellare una serie di risultati positivi senza fare passi falsi, ma non ha un calendario facile e il nervosismo che si nota in alcuni elementi (vedasi Dzeko con la Spal) legittima una certa preoccupazione.

Non bastasse tutto questo, i rumors di calciomercato parlano già di chi potrebbe essere l'allenatore della Roma l'anno prossimo: Maurizio Sarri (ora al Chelsea) o Gian Piero Gasperini, attualmente all'Atalanta: anche queste voci non contribuiscono certo a dare serenità all'ambiente attorno alla squadra di Claudio Ranieri.

Roma-Napoli sarà trasmessa in diretta da Sky e sarà inoltre visibile in streaming su SkyGo. Si gioca alle ore 15:00 del 31 marzo.

Inter-Lazio, 31 marzo ore 20:30

Sarà Sky a trasmettere in diretta la gara Inter-Lazio, che per i nerazzurri sarà un'occasione di rivincita, visto che sono stati proprio i biancocelesti ad eliminarla dalla Tim Cup, vincendo ai rigori a Milano a fine gennaio.

Pubblicità

La vittoria nel derby milanese per 3-2 ha comunque riportato entusiasmo nell'ambiente interista.

Per quanto riguarda questa stagione la squadra di Spalletti ha ormai un solo obiettivo: centrare la qualificazione alla prossima Champions e dunque arrivare tra le prime quattro in classifica.

Inter-Lazio è in programma il 31 marzo, con calcio d'inizio fissato alle 20:30. Ancora non sappiamo se il "separato in casa" Mauro Icardi tornerà a disposizione di Spalletti per questa gara, ma in ogni caso Lautaro Martinez ha dimostrato di poterlo sostituire con efficacia. La partita del "Meazza" promette comunque spettacolo e molti gol.