Si è appena concluso il posticipo della trentaseiesima giornata di Serie A allo stadio Meazza tra Inter e Chievo Verona sul risultato di 2-0. Decidono la sfida i gol di Matteo Politano al 39' e di Ivan Perisic all'86' Un successo che permette ai nerazzurri di tornare al terzo posto in classifica con 66 punti, a più uno sull'Atalanta, e, soprattutto, a più quattro su Milan e Roma. I gialloblu, invece, restano in fondo alla classifica con 15 punti.

Settimana prossima l'Inter sarà di scena allo stadio San Paolo di Napoli contro gli azzurri domenica con calcio di inizio fissato alle ore 20:30. Il Chievo, invece, ospiterà allo stadio Bentegodi di Verona la Sampdoria sempre la domenica alle ore 12:30.

La partita

Il tecnico dell'Inter, Luciano Spalletti, si affida al solito 4-2-3-1 e al centro dell'attacco lancia Mauro Icardi, con Lautaro Martinez che parte dalla panchina rispetto a quanto visto contro l'Udinese.

Al posto di Brozovic e D'Ambrosio, squalificati, ci sono Cedric Soares e Borja Valero mentre Miranda sostituisce l'infortunato De Vrij.

Primo tempo abbastanza scialbo visto che l'unica occasione degna di nota è quella di Ivan Perisic al 28' con un sinistro ben parato da Semper. Inter che, comunque, al 39' trova il vantaggio grazie ad un gol di Matteo Politano, bravo a insaccare di sinistro dopo un rimpallo tra Perisic e la difesa clivense.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Succede poco altro nella prima frazione di gioco con il Chievo Verona che si affaccia dalle parti di Handanovic solo con una punizione calciata alta da parte di Meggiorini.

Nel secondo tempo poche occasioni con l'Inter che riesce a trovare il raddoppio solo all'86' con il sinistro di Ivan Perisic con il solo Politano a rendersi pericoloso in precedenza. Una rete che sblocca quasi i nerazzurri che sfiorano anche il 3-0 con Gagliardini.

Le pagelle

Queste le pagelle del match appena concluso:

Handanovic 6: mai impegnato nel corso di tutta la partita.

Cedric Soares 6,5: buona partita del laterale portoghese che si propone spesso in fase propositiva.

Miranda 6: serata tranquilla per il centrale brasiliano.

Skriniar 7: solita partita sontuosa del centrale slovacco che si fa vedere anche in fase offensiva.

Asamoah 7: altra buona prestazione del laterale ghanese, il migliore in campo insieme a Politano.

Borja Valero 5,5: partita non semplice per il regista spagnolo che non riesce a fate la differenza.

Vecino 5,5: la sua prestazione viene condizionata da una botta subita alla testa nella prima frazione di gioco.

Politano 7: l'unica pecca in questa stagione è stata quella dei pochi gol messi a segno. L'ex Sassuolo, però, è decisivo questa sera con il gol dell'1-0.

Nainggolan 6,5: lotta su ogni pallone, in netta ripresa rispetto a quanto visto nella prima parte della stagione.

Perisic 6,5: molto attivo sulla fascia, prova spesso a puntare l'uomo e sfiora il gol nel primo tempo. Rete trovata poi nel finale del secondo tempo.

Icardi 5: da lui ci si aspetta qualcosa in più, soprattutto tenendo conto del fatto che non segna su azione da inizio dicembre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto