Giornate di calma apparente in casa Crotone, ore utili a meditare sulle scelte da fare in vista della prossima stagione di Serie B. Un campionato difficile quello affrontato dalla compagine crotonese, partita in estate con la dichiarata aspirazione di approdare nuovamente in Serie A, e trovatasi in breve tempo a dovere lottare per non retrocedere, con una salvezza poi giunta solamente al termine dell'ultima giornata, grazie alla vittoria (3-0) conquistata all'Ezio Scida contro l'Ascoli.

Il primo dato che sembra emergere, in attesa di comunicazioni ufficiali, è la figura tecnica alla quale sarà affidata la squadra che anche nel prossimo campionato sarà allenata da Giovanni Stroppa.

Rohden e Sampirisi con le valigie in mano

Due elementi che potrebbero ben presto salutare la Calabria, accasandosi in una nuova piazza, sono il centrocampista svedese Marchus Rohden e il difensore Mario Sampirisi.

Entrambi i calciatori, alla loro terza stagione in maglia rossoblu, tra qualche settimana vedranno scadere il loro contratto con il club, che ad oggi non sembra destinato ad essere prolungato. I due calciatori, infatti, starebbero temporeggiando in attesa di offerte dalla massima serie. In questa ottica, la società crotonese, per voce del diesse Beppe Ursino, nei giorni scorsi si era aperta ad eventuali trattative di rinnovo, confermando comunque la volontà dei diretti interessati di guardarsi attorno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Calciomercato

A loro potrebbero aggiungersi altri calciatori, tra i quali l'attaccante Ante Budimir, attualmente in prestito al Mallorca in Spagna. Il "Cigno di Zenica". Il croato è partito nella sessione di gennaio e non sembra rientrare più nei programmi della società, che attende eventuali offerte per poterne monetizzare il cartellino.

I possibili volti nuovi

A fare rientro alla base sarà il centrocampista Giovanni Crociata, reduce da un prestito poco fortunato al Carpi.

L'ex talento del Milan, di proprietà degli "squali" dovrebbe essere reintegrato nella rosa rossoblu. Ad arrivare in Calabria saranno inoltre tre profili acquisiti nella sessione di gennaio dal Gozzano: si tratta dell'esterno offensivo Junior Messias e degli esterni Jean Lambert Evans e Jeremy Petris. I tre calciatori, che hanno concluso la stagione con il club piemontese, entreranno di diritto a fare parte della rosa che sarà affidata a Giovanni Stroppa: una volta in sede di ritiro, il tecnico li valuterà decidendo se tenerli in squadra o valutarne un eventuale prestito ad un altro club.

Un "acquisto" potrebbe essere inoltre il pieno recupero di Andrea Nalini: l'ex attaccante della Salernitana è stato a lungo fuori durante la stagione a causa di un grave infortunio al ginocchio. Su di lui la società ripone fiducia e un suo completo ripristino fisico potrebbe rappresentare un grande acquisto a costo zero per il nuovo campionato cadetto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto