Dopo aver scelto il nuovo allenatore adesso per la dirigenza della Juventus è tempo di scatenarsi sul mercato. In particolare Fabio Paratici è al lavoro su due fronti. Il ds bianconero sta trattando per arrivare ad Adrien Rabiot e Matthijs De Ligt. Questi due giocatori qualora dovessero sbarcare a Torino si inserirebbero in una rosa già molto forte e permetterebbero a Maurizio Sarri di avere una formazione anche più competitiva. Infatti, il tecnico toscano con gli eventuali arrivi di Adrien Rabiot e Matthijs De Ligt potrebbe disegnare una nuova formazione partendo da un 4-3-3.

Pubblicità
Pubblicità

La probabile formazione della Juve con i nuovi acquisti

Qualora la Juventus dovesse chiudere le operazioni che portano a Matthijs De Ligt e Adrien Rabiot, Maurizio Sarri avrebbe l'imbarazzo della scelta e avrebbe a disposizione una rosa davvero competitiva. Il tecnico toscano con i due nuovi acquisti, stando a quanto afferma la Gazzetta dello Sport, punterebbe su un 4-3-3 formazione così composta.

Pubblicità

In porta ci sarebbe ovviamente Wojciech Szczesny. Davanti a lui agirebbe una linea a quattro formata da Mattia De Sciglio e Alex Sandro che agirebbero rispettivamente sulle corsie di destra e di sinistra, in mezzo invece, potrebbe esserci proprio Matthijs De Ligt che giocherebbe accanto a Giorgio Chiellini. L'eventuale arrivo dell'olandese permetterebbe a Maurizio Sarri di alternarlo sia con il capitano bianconero che con Leonardo Bonucci.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Davanti alla retroguardia bianconera, il tecnico toscano potrebbe affidarsi ad un centrocampo a tre composta da Emre Can e Miralem Pjanic e a loro si potrebbe aggiungere Adrien Rabiot. Questa potrebbe essere la mediana scelta da Maurizio Sarri che poi avrebbe come alternative altri tre giocatori di assoluto livello ovvero Aaron Ramsey, Rodrigo Bentancur e Blaise Matuidi. In attacco, invece, Sarri opterebbe per un tridente composto da Federico Bernardeschi, Cristiano Ronaldo e Douglas Costa.

Mentre come prima opzione da inserire a gara in corso ci sarebbe Paulo Dybala. Ovviamente questa sarebbe solo un'ipotesi di formazione che prenderebbe corpo solo se De Ligt e Rabiot diventassero davvero due giocatori della Juventus.

Probabile formazione Juventus con gli eventuali nuovi acquisti (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Can, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Cristiano Ronaldo, Bernardeschi.

Pubblicità

A breve si dovrebbe decidere il futuro di Higuain

Il reparto offensivo della Juventus, invece, merita un approfondimento. Infatti, con l'arrivo di Maurizio Sarri sono solo due gli attaccanti incedibili ovvero Cristiano Ronaldo e Federico Bernardeschi. Gli altri giocatori, invece, sono quasi tutti in bilico. Paulo Dybala, con l'arrivo del nuovo tecnico, potrebbe essersi riguadagnato una conferma è salvo clamorose sorprese dovrebbe restare.

Pubblicità

Nella stessa posizione della Joya potrebbe esserci anche Douglas Costa. Il brasiliano con Sarri potrebbe rilanciarsi ma se magari dovesse arrivare un'offerta molto elevata la Juve potrebbe decidere di cederlo per fare spazio a Federico Chiesa. Le posizioni più spinose sono quelle di Mario Mandzukic e Gonzalo Higuain. Il croato sarebbe in uscita, mentre il Pipita rientrerà a Torino dopo il mancato riscatto del Chelsea. Ma quale sarà il suo futuro? A breve si capirà dove giocherà la prossima stagione Higuain. Infatti, a breve il suo entourage dovrebbe incontrare la dirigenza della Juve per decidere il da farsi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto