Paul Pogba continua ad essere il sogno del Calciomercato dalla Juventus. Il francese è sempre più ai ferri corti con il Manchester United che potrebbe anche lasciarlo partire ma solo a seguito di un’offerta da 160 milioni di euro. Dall’Inghilterra raccontano oggi che il giocatore ha una gran fretta di lasciare i Red Devils e non vorrebbe nemmeno partire per la tournèe organizzata in Australia, mentre in Spagna scrivono che il Real Madrid è pronto al sorpasso sui bianconeri grazie ad una super offerta condita da tanti soldi (80 milioni) e due campioni del calibro di Toni Kroos e Gareth Bale. E la Juve?

I campioni d’Italia per ora tengono un profilo basso, vorrebbero riportare il centrocampista a Torino ma solo a determinate condizioni e puntano tutto su Mino Raiola che dopo de Ligt potrebbe essere l’asso nella manica anche per concretizzare un clamoroso Pogback

Calciomercato Juventus: ultimatum di Pogba allo United

Sono due le notizie importanti per il calciomercato della Juventus sul fronte Pogba oggi.

La prima arriva dall’Inghilterra, secondo l’edizione on line del Daily Mail il francese avrebbe chiesto al Manchester United di lasciarlo libero di lasciare l’Inghilterra entro il 13 luglio. Perché sarebbe questa la data dell’addio? Il motivo è semplice, quel giorno i Red Devils partiranno per la tournèe in Australia e Pogba gradirebbe non mettersi nemmeno in viaggio con quelli che ormai sono quasi i suoi ex compagni, anzi vorrebbe essere già accasato al suo nuovo club in modo da iniziare la prossima avventura della sua carriera il prima possibile.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Durante la settimana che sta per iniziare molte delle big d’Europa si raduneranno e il campione del Mondo avrebbe solo che da guadagnare iniziando fin dalle prime battute con il suo nuovo club in modo da poter subito ambientarsi.

Le ipotesi per un trasferimento sono solo due al momento: il Real Madrid e la Juventus. Zidane lo ha messo in cima ala lista dei desideri, dopo Hazard, Mendy e compagnia il tecnico vorrebbe il suo connazionale per continuare la rivoluzione, necessaria a suo dire per riportare a vincere i blancos dopo una stagione del tutto fallimentare.

L’antagonista si chiama Juve che vorrebbe riportare a casa il figiol prodigo per allestire una rosa super competitiva in ottica Champions League. Se il sogno dovesse concretizzarsi il centrocampo, arricchito già da Rabiot e Ramsey, sarebbe sicuramente tra i migliori d’Europa.

Attenta Juventus: super offerta del Real Madrid per Pogba

Ma come si sta sviluppando la situazione Pogba in questa sessione di calciomercato per Juventus e Real Madrid? I Campioni d’Italia per ora viaggiano nell’ombra, hanno già ricevuto la benedizione al trasferimento del giocatore che tornerebbe volentieri a Torino ma sono lontani da un accordo con il Manchester United.

I 160 milioni chiesti dai Red Devils, per il cartellino sono troppi, per abbassare le richieste il club inglese vorrebbe uno tra Douglas Costa e Dybala che per ora sono stati blindati da Sarri. Insomma l’operazione sembra complicata anche perché per il momento lo United non ha nessuna intenzione di abbassare le sue richieste. E il Real Madrid? Secondo la trasmissione tv il Chiringuito Florentino Perez è pronto a rompere gli indugi e a dare l’assalto al francese fin dai prossimi giorni.

La casa blanca non ha nessuna intenzione di spendere 160 milioni, ma la voglia di rivoluzione di Zidane regala agli uomini mercato madrileni alcune carte importanti da giocarsi nella trattativa. Così la super offerta da presentare al Manchester United sarebbe di 80 milioni di euro più i cartellini di Gareth Bale e di Toni Kroos, entrambi graditi dal tecnico Solskjaer.

Se davvero dovesse essere questa la proposta sul tavolo è molto probabile che la Juventus venga sorpassata nella corsa al centrocampista, rilanciare a queste condizioni potrebbe essere davvero difficile. Insomma la telenovela Pogba sembra essere arrivata ad un punto di svolta. Il francese vuole lasciare entro pochi giorni il Manchester United e proprio mentre arriva questa notizia, dalla Spagna sganciano la bomba sulla mega offerta del Real. Forse una coincidenza, o forse no. Sta di fatto che la Juventus sembra essere stata sorpassata in questa trattativa di calciomercato anche se dal canto suo può ancora giocarsi la carta Mino Raiola. I rapporti con il super agente sono ottimi, e l’ultima dimostrazione è arrivata con de Ligt, bisognerà capire se questa volta convincendo il procuratore si potrà davvero ottenere una corsia preferenziale oppure no.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto