Meno di 48 ore separano il Crotone dalla sfida contro il Cosenza, valevole per la prima giornata del nuovo campionato di Serie B 2019-2020 in programma all'Ezio Scida.

La squadra rossoblù potrebbe accogliere già nelle prossime ore un nuovo acquisto: l'esperto attaccante argentino Maxi Lopez sembrerebbe infatti prossimo alla firma del contratto con il club calabrese, rientrando così in Italia dopo la sua ultima esperienza nel torneo di massima serie brasiliana con la maglia del Vasco da Gama.

Un "colpo" che potrebbe precedere un nuovo acquisto anche nel reparto difensivo, dove lo staff crotonese proverà ad inserire un nuovo tassello andando di fatto a completare il reparto.

Rimane difficile invece il ritorno in Calabria di Diego Falcinelli che è un oggetto prezioso di mercato, ma difficilmente collocabile in un club di cadetteria.

Gabbia incedibile per il Milan

Uno dei nomi accostati nelle precedenti settimane al Crotone, quello del giovane Matteo Gabbia, sembra destinato a rimanere a Milano.

La squadra rossonera, alle prese con un mercato estivo low-cost e con problemi di rosa, non vuole privarsi di uno dei suoi migliori profili baby dopo avere ceduto un altro giovane difensore Gabriele Bellodi proprio alla squadra rossoblu. Situazione simile a quella dell'altro talento del Milan, Daniel Maldini, figlio d'arte e pezzo ambito da molti in questa fase di precampionato.

Con l'infortunio di Marco Curado rimediato nella preparazione estiva, che terrà il calciatore ancora lontano per molto dal rettangolo verde, il Crotone sarà costretto ad operare un acquisto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Serie B

Per questo motivo si starebbe cercando di percorrere la pista estera, possibilmente con un innesto poco dispendioso economicamente per migliorare la rosa rimanendo attenti al bilancio.

Heurtaux nome nuovo per la difesa

Nella giornata di mercoledì a farsi strada è stato però un nome importante: quello dell'esperto difensore francese Thomas Heurtaux, libero dopo l'ultima esperienza nel campionato turco.

Un profilo importante per il torneo cadetto, un nome che potrebbe fare la differenza nel terzetto difensivo del tecnico Giovanni Stroppa e del suo modulo, il 3-5-2, che nella seconda parte di stagione ha fatto le fortune della squadra, conquistando ben trenta punti.

La società a pochi giorni dalla chiusura del mercato estivo, fissata per il 2 settembre, avrà a disposizione la sfida di debutto contro il Cosenza per toccare con mano la bontà del reparto difensivo e meditare al meglio sulla possibile operazione in entrata last minute.

In uscita invece potrebbero esserci il giovane terzino Jeremy Petris, il centrocampista Giovanni Crociata e gli attaccanti Luca Markovic e Nicola Nanni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto