L'Inter è stata sicuramente una delle protagoniste indiscusse di questo Calciomercato: gli arrivi di Godin, Lazaro, Barella, Sensi, Lukaku, Biraghi e Sanchez sono la dimostrazione della volontà di Suning di investire in maniera massiccia sull'Inter e soprattutto ritornare a vincere, dopo anni in cui la Juventus ha dominato in Italia. Anche la scelta di affidarsi a Conte è in questa direzione, scegliere uno dei top allenatori per cercare di raggiungere risultati immediati.

Se però gran parte degli addetti ai lavori pensavano che il mercato dell'Inter sarebbe terminato con l'arrivo di Sanchez, potrebbero ricredersi in quanto una cessione eccellente nella rosa interista potrebbe clamorosamente portare ad un ulteriore investimento. Come scrive Tuttosport, infatti, la Fiorentina è alla ricerca di un centrocampista offensivo, e avrebbe individuato in Politano il rinforzo ideale per la sua rosa, da affiancare ai vari Boateng e Chiesa.

L'Inter lo valuta almeno 30 milioni di euro, essendo stato riscattato per circa 20 milioni dal Sassuolo a luglio, potrebbe ottenere un'ottima plusvalenza. In caso di cessione del nazionale italiano, l'Inter potrebbe investire su un giocatore che interessa molto ad Antonio Conte per le sue qualità tecniche: Ante Rebic dell'Eintracht Francoforte.

Inter, possibile offerta per Rebic

Fino a qualche giorno fa, con la difficoltà di arrivare a Lukaku causa inserimento della Juventus, alcuni media avevano confermato come l'Inter avesse come alternativa alla punta belga proprio il croato Ante Rebic, a tal punto che la dirigenza interista aveva trovato un'intesa sul contratto da quattro milioni di euro a stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Proprio quest'intesa definita giorni fa potrebbe velocizzare un'eventuale trattativa per arrivare alla punta della nazionale croata in caso di cessione di Politano alla Fiorentina. L'idea dell'Inter sarebbe quella di ottenere qualche milione in più rispetto ai 30 milioni di euro che vorrebbe offrire la società toscana e allo stesso tempo chiedere uno sconto all'Eintracht dei 40 milioni richiesti dalla società tedesca.

Nerazzurri protagonisti del mercato

Potrebbero quindi rivelarsi molto interessanti questi ultimi due giorni di mercato, con l'Inter pronta a rendersi protagonista fino alla fine del calciomercato estivo. Novità si attendono anche sulla situazione Icardi: come è noto infatti l'argentino ha agito per vie legali, chiedendo il reintegro nella parte tattica e soprattutto un indennizzo all'Inter di circa 1,5 milioni di euro.

La Juventus sarebbe sempre interessata al giocatore e avrebbe offerto 40 milioni di euro più Mandzukic e Matuidi, ma l'Inter vuole un'offerta cash da 70 milioni di euro o uno scambio alla pari con Dybala.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto