Questo pomeriggio la Juventus si è allenata per preparare la sfida contro l'Inter che mette in palio il primato provvisorio in Serie A. Al termine della seduta i bianconeri hanno lasciato Torino per dirigersi a Milano e proseguire la marcia di avvicinamento alla gara di domani sera.

Maurizio Sarri per questo match ha convocato 20 giocatori, fra i quali mancano all'appello Danilo, Mattia De Sciglio, Douglas Costa e il lungodegente Giorgio Chiellini. Per il resto il tecnico toscano ha a disposizione gran parte della sua rosa e potrà fare in assoluta libertà le proprie scelte di formazione.

Domani sera, contro l'Inter, la Juventus si presenterà con il 4-3-1-2 e dal primo minuto si rivedrà Aaron Ramsey. Resta, invece, da capire chi affiancherà Cristiano Ronaldo visto che Gonzalo Higuain e Paulo Dybala restano in ballottaggio. Questo, infatti,è il nodo più grande di formazione, anche se al momento il favorito per una maglia da titolare sembra essere il "Pipita". Infatti Gonzalo Higuain è reduce da un'ottima partita in Champions contro il Bayer Leverkusen e perciò la sensazione è che Maurizio Sarri non si priverà di lui. Inoltre, Paulo Dybala può essere una valida alternativa da inserire a gara in corso.

Un solo dubbio di formazione per la Juve

La Juventus, domani sera, si presenterà in casa dell'Inter con il modulo 4-3-1-2 e dal primo minuto si vedranno tutti i titolarissimi. In porta ci sarà Wojciech Szczesny. Davanti a lui agiranno, da destra verso sinistra, Juan Cuadrado, Leonardo Bonucci, Matthijs De Ligt e Alex Sandro. Anche a centrocampo non ci saranno novità e verranno confermati Sami Khedira, Miralem Pjanic e Blaise Matuidi. A completare l'undici della Juve ci saranno Aaron Ramsey, Cristiano Ronaldo e probabilmente Gonzalo Higuain, che è favorito su Paulo Dybala. Questo dubbio, però, verrà risolto solo nelle prossime ore.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

Mentre per quanto riguarda Aaron Ramsey dovrebbe essere programmata la solita staffetta con Federico Bernardeschi.

L'allenatore toscano Maurizio Sarri comunque comunicherà la formazione alla sua squadra solo nella riunione tecnica che si terrà domani nel tardo pomeriggio, quindi proprio poco prima di trasferirsi allo stadio di San Siro.

I convocati di Sarri

Maurizio Sarri, oggi, prima della partenza per Milano ha intanto diramato l'elenco dei 20 convocati per la sfida coi nerazzurri.

Ecco la lista degli uomini a disposizione del tecnico bianconero: Szczesny, De Ligt, Pjanic, Khedira, Cristiano Ronaldo, Ramsey, Dybala, Alex Sandro, Matuidi, Cuadrado, Bonucci, Higuain, Emre Can, Rugani, Rabiot, Demiral, Bentancur, Pinsoglio, Bernardeschi e Buffon.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto