Il derby d'Italia tra Inter e Juventus non finisce mai. Ogni volta che si gioca questa sfida, soprattutto se la posta in palio è alta come domenica sera con i bianconeri che, espugnando il Meazza per 2 a 1, sono balzati in testa alla classifica salendo a diciannove punti e superando proprio i nerazzurri, fermi a diciotto punti. Uno dei giocatori finiti sul banco degli imputati è stato Romelu Lukaku, tra i peggiori in campo.

Il centravanti belga è stato in dubbio fino alla rifinitura della mattina tanto che nella conferenza stampa del giorno prima, il tecnico nerazzurro, Antonio Conte, si era detto ancora non certo di poterlo avere a disposizione. L'attaccante ha forzato ma la prestazione non è stata delle migliori. Sulla performance di Lukaku si è soffermato Luciano Moggi che ha provocatoriamente affermato che non ingaggiare l'attaccante belga è stato il miglior colpo della Juve.

Moggi e il colpo Lukaku

Romelu Lukaku era sicuramente uno dei giocatori più attesi del derby d'Italia tra Inter e Juventus. Il centravanti belga, infatti, prima di trasferirsi a Milano per sessantacinque milioni di euro, diventando l'acquisto più costoso della storia del club nerazzurro, era stato ad un passo dal club bianconero. A far saltare tutto è stato Paulo Dybala, visto che con il Manchester United si stava trattando sulla base di uno scambio che avrebbe visto coinvolto anche il fantasista argentino.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Del mancato acquisto della Juve ha parlato l'ex dirigente bianconero, Luciano Moggi, radiato dopo Calciopoli. Sulle colonne del quotidiano Libero, nel suo editoriale, non è mancata qualche stoccata nei confronti della società nerazzurra con riferimento all'attaccante che in estate il club meneghino ha soffiato alla vecchia signora':

"Mollare Romelu Lukaku è stato il miglior colpo bianconero. In estate si mormorava del passaggio del belga a Torino e di Higuain in nerazzurro, ora è palese chi ci avrebbe guadagnato".

Polemiche arbitrali

Il match tra Inter e Juventus è sempre una gara con qualche polemica arbitrale. Anche domenica c'è stato qualche episodio discutibile. In particolar modo relativo a due possibili falli su Lukaku nell'area di rigore della Juventus e qualche intervento scomposto non sanzionato con il cartellino giallo ai giocatori dell'Inter. Inevitabile, poi, che non si ritorni sempre all'episodio del 1998 di Iuliano su Ronaldo che avrebbe deciso secondo molti quel campionato con Moggi che sembra avere le idee chiare anche su quella situazione:

"Suggeriamo ai noti tifosi dell'inter, tra i quali l’onorevole Ignazio La Russa, di prendere atto dello stato dell’arte e non tornare ancora sullo scontro tra Ronaldo e Iuliano.

Forse dimenticano che al massimo avrebbero pareggiato il conto coi bianconeri".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto