Fabio Paratici è l'uomo del mercato della Juventus e da diversi anni sta facendo un lavoro egregio. Il dirigente bianconero colleziona premi importanti e anche oggi è stato insignito di un bel riconoscimento. Infatti, Fabio Paratici è stato ad Amatrice per ritirare il premio Manlio Scopigno come manager of the year 2019. A margine della cerimonia il dirigente della Juve ha parlato di diversi argomenti e soprattutto si è concentrato su Cristiano Ronaldo, Mario Mandzukic, Adrien Rabiot e Matthijs de Ligt e Ivan Rakitic. A proposito di CR7, Fabio Paratici ha spiegato che il portoghese tra un anno non lascerà la Juventus. Infatti, a chi ha chiesto al dirigente di un possibile addio di CR7 tra un anno, la sua risposta è stato piuttosto lapidaria: "Assolutamente no".

Inoltre, il ds juventino ha sottolineato che la società è molto contenta di Cristiano Ronaldo e lo stesso giocatore è felice alla Juve.

Parla Fabio Paratici

Quando parla Fabio Paratici è inevitabile che i temi toccati riguardino soprattutto il mercato. Anche oggi, il dirigente della Juve sono state poste diverse domande sul futuro di alcuni giocatori bianconeri. In particolare, Fabio Paratici si è concentrato su CR7: "Ronaldo lascerà la Juve tra un anno?

Assolutamente no", ha dichiarato il dirigente della vecchia signora che poi ha aggiunto che il fenomeno di Madeira adesso è molto concentrato per raggiungere i suoi obiettivi. Inoltre, Paratici ha spiegato che non crede che CR7 possa andare via né alla fine della stagione né in seguito. Ma il manager della Juve non ha parlato solo di Cristiano Ronaldo visto che si è soffermato anche sulla situazione di Adrien Rabiot: "Diamogli un po' di tempo, viene da un lungo periodo di inattività".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

L'altro tema caldo che sta tenendo banco in casa Juve riguarda Mario Mandzukic. Nelle ultime settimane il croato non è stato convocato da Maurizio Sarri visto che era al centro di alcune trattative di mercato. Paratici ha spiegato che si è preferito far stare tranquillo per un periodo il numero 17 juventino, visto che poteva andare in Qatar. Il trasferimento però, in Qatar di Mandzukic è sfumato e oggi il dirigente della Juve ha spiegato che decideranno insieme quale sarà la situazione migliore.

Fiducia in de Ligt

Matthijs de Ligt, questa estate, è stato il grande colpo del mercato della Juve. L'olandese è arrivato per rinforzare la difesa bianconera, ma visto l'infortunio di Giorgio Chiellini ha dovuto prendere subito in mano le redini della difesa della Vecchia Signora al fianco di Leonardo Bonucci. Oggi, Fabio Paratici ha parlato proprio dell'olandese spiegando che quando parla con Pavel Nedved spesso gli racconta che quando passò dalla Lazio alla Juve non si sentiva lui.

Il dirigente bianconero, però, ha confidato che tutti hanno grande fiducia nel difensore ex Ajax: "Matthijs ci darà grandi soddisfazioni”. Infine, Fabio Paratici ha riservato una battuta su un possibile approdo di Rakitic a gennaio: "No, la rosa è completa".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto