L’Inter di Antonio Conte, che sta facendo grandi cose in campionato mettendo pressione alla Juve, vuole tornare a essere protagonista di primo piano anche in Europa e martedì sera in Germania sarà a un crocevia importante della sua stagione continentale: la sfida contro il Borussia Dortmund valida per la quarta giornata del girone F di Champions League.

Nerazzurri e gialloneri, infatti, condividono la stessa classifica (4 punti) alle spalle del Barça (7) primo.

Considerando che una volta conclusa la partita di Dortmund poi mancheranno solo 180 minuti al termine della fase a gironi, ecco che Borussia Dortmund-Inter si presenta come uno scontro diretto per la qualificazione agli ottavi di finale, che l’eventuale vincente ipotecherebbe seriamente.

La partita in chiaro su Mediaset

Borussia Dortmund-Inter, martedì 5 novembre alle ore 21:00, sarà visibile in chiaro su Canale 5 e in diretta streaming sulla piattaforma Mediaset Play.

La partita di Dortmund sarà inoltre in onda su Sky ( streaming Sky Go).

Nella prevedibile bolgia del Signal Iduna Park, gli uomini di Conte saranno dunque chiamati a disputare una grande gara per cercare di tornare a Milano con i punti in tasca, almeno uno per poi giocarsi tutto negli ultimi due turni, che vedranno l’Inter in casa dello Slavia prima di ospitare il Barcellona a San Siro, mentre il BvB sarà in trasferta sul campo dei catalani per poi ricevere la compagine di Praga a Dortmund.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Champions League

Precedenti e curiosità

Oltre ad avere il bilancio in positivo nei confronti con il club tedesco, per i colori nerazzurri il Borussia Dortmund rappresenta inoltre una sorta di talismano. Poiché nei due precedenti incroci continentali con il BvB, alla fine di ciascuno dei due tornei in questione entrambe le volte l’Inter ha alzato al cielo il trofeo: la prima Coppa Campioni del 1964 superando in finale il Real Madrid dopo aver eliminato proprio i gialloneri di Dortmund in semifinale, centrando un prezioso 2-2 in Germania nella prima trasferta nerazzurra sul campo del BvB, per poi sistemare il tutto a San Siro con il 2-0 firmato da Mazzola e Jair.

Facendo poi un balzo trentennale, Inter e Dortmund si sono di nuovo ritrovate di fronte nel 1994 per i quarti di finale dell’allora Coppa Uefa oggi Europa League, con la squadra nerazzurra che sbancò Dortmund 3-1 rendendo ininfluente la sconfitta per 2-1 subita nel match di ritorno a Milano. E al termine di quella competizione l’Inter vincerà la sua seconda Coppa Uefa. Infine, con il 2-0 di Milano griffato da Lautaro Martínez e Candreva nel turno precedente della Champions in corso, il bilancio generale dei confronti tra le due squadre ci dice che in 5 partite le vittorie dell’Inter sono state 3 contro un solo successo tedesco e un pareggio; e che la formazione nerazzurra è imbattuta nelle due precedenti trasferte a Dortmund.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto