Mercoledì 27 novembre alle ore 21:00 a Praga si gioca il match valido per la quinta giornata della fase a gironi del gruppo F di Champions League tra Slavia Praga e Inter. Due squadre che hanno cominciato questa competizione con obiettivi ben diversi. I padroni di casa, infatti, volevano ben figurare ed è ciò che stanno facendo, tanto da essere ancora in corsa per la qualificazione quantomeno in Europa League. Gli ospiti, invece, puntano ancora al passaggio del turno, pur essendo terzi in classifica a tre punti dal Borussia Dortmund.

I nerazzurri finora sono stati anche sfortunati, visto che sia a Barcellona che a Dortmund sono usciti con zero punti, pur essendo stati in vantaggio a fine primo tempo.

Le ultime su Slavia Praga e Inter

Lo Slavia Praga sembrava dovesse essere la Cenerentola di questo girone. Invece, dopo le prime quattro giornate, si ritrova ancora in corsa per il terzo posto, che comunque vorrebbe dire qualificazione in Europa League. I cechi, infatti, sono ultimi con due punti, ma hanno solo due lunghezze di svantaggio rispetto proprio ai prossimi avversari.

La squadra di Trpisovsky sta dando del filo da torcere. Dopo il pari all'esordio al Meazza nella gara di andata contro l'Inter, è arrivata la sconfitta solo di misura in casa contro il Barcellona per un autogol. Nell'ultimo turno, poi, al Camp Nou il pari prezioso sempre contro il Barça per 0-0.

Di fronte c'è l'Inter, che è alla disperata ricerca dei tre punti per restare in lotta per il passaggio del turno. Nerazzurri che sono terzi in classifica con quattro punti, a meno tre dal Borussia Dortmund ma in vantaggio negli scontri diretti.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Champions League

Il club meneghino spera nell'aggancio in caso di sconfitta dei tedeschi contro il Barcellona e di vittoria in questa partita. La squadra di Antonio Conte viene dalla brutta sconfitta subita al Signal Iduna Park dopo essere stato in vantaggio di due reti a fine primo tempo.

Probabili formazioni Slavia Praga-Inter

Il tecnico dello Slavia Praga, Trpisovsky, dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1. Al centro dell'attacco ci sarà Masopust. Alle sue spalle saranno liberi di agire sulla linea dei trequartisti Sevcik, Stanciu e Olayinka.

A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Soucek e Traoré.

Il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, si affida al suo solito 3-5-2. In attacco la coppia è formata da Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, mentre a centrocampo l'assenza pesante riguarda l'infortunio di Barella, fuori un mese. L'allenatore, però, potrebbe recuperare Stefano Sensi, con Brozovic e Vecino a completare il reparto. I due esterni di fascia saranno Candreva, partito dalla panchina contro il Torino, e ancora Biraghi, visti i problemi al ginocchio per Asamoah.

Slavia Praga (4-2-3-1): Kolar; Coufal, Kudela, Frydrych, Boril; Soucek, Traoré; Sevcik, Stanciu, Olayinka; Masopust.

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Sensi, Brozovic, Vecino, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto