Uno dei giocatori che potrebbe caratterizzare la prossima sessione di calciomercato è Federico Chiesa. L'attaccante della Fiorentina non sta vivendo un momento facile in Toscana, con due esclusioni nelle ultime due partite. Il tecnico dei viola, Vincenzo Montella, non si è nascosto sottolineando come il giocatore debba recuperare la migliore forma in primis mentale, prima ancora che fisica. Una situazione che inevitabilmente potrebbe portare ad un clamoroso addio già a gennaio, con qualche mese in anticipo rispetto a quanto preventivato.

E il club che avrebbe mostrato maggiore interesse nelle ultime settimane è l'Inter, pronta ad assecondare le richieste del proprio allenatore Antonio Conte.

L'Inter fa sul serio per Chiesa

L'Inter avrebbe messo nel mirino Federico Chiesa già per la prossima sessione di calciomercato, a gennaio. L'attaccante sembrava destinato a lasciare la Fiorentina già l'estate scorsa ma il cambio di proprietà, con l'arrivo di Rocco Commisso, ha cambiato le carte in tavola. Il nuovo patron, infatti, non aveva alcuna intenzione di presentarsi alla piazza con la cessione del miglior elemento in rosa.

Per questo ha rimandato al mittente tutte le proposte arrivate in sede, su tutte quella della Juventus, mentre i nerazzurri hanno fatto solo qualche sondaggio nell'ambito dei discorsi che hanno portato allo scambio di prestiti tra Biraghi e Dalbert Henrique.

Proprio l'approccio avuto dalla società nerazzurra per Chiesa potrebbe rappresentare un punto di vantaggio nei confronti degli altri club interessati, su tutti la Juve. L'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, segue da tempo l'attaccante viola, che ha ricevuto il placet anche del proprio tecnico Antonio Conte.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Fiorentina

Il classe 1997 risponde alla linea che il club meneghino sta perseguendo da qualche tempo, cioè cercare di puntare sui migliori talenti emergenti in circolazione, possibilmente italiani.

L'offerta dell'Inter

Inter che, dunque, stando a quanto riportato da Sportmediaset, sarebbe pronta a trattare con la Fiorentina per l'acquisto di Federico Chiesa. La quotazione resta ancora molto alta, nonostante il calo avuto in questa prima parte della stagione. I viola, inoltre, potrebbero accettare di cederlo in maniera anticipata per non rischiare di vedere svalutarsi un patrimonio e anche perché sembra difficile riesca a rientrare in lotta per un piazzamento europeo, soprattutto dopo la sconfitta subita ieri in casa contro il Lecce per 1-0.

I nerazzurri potrebbero essere disposti a mettere sul piatto quaranta milioni di euro, in gran parte ricavati dalla cessione di Gabigol, e una contropartita tecnica come Mattia Politano, valutato tra i venticinque e i trenta milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto