Questa mattina la Juventus si è allenata nel quartier generale della Continassa per preparare la gara contro l'Udinese. I bianconeri, stamani, hanno trovato i campi del JTC imbiancati poiché su Torino stava nevicando. Ma la neve non ha di certo fermato la Juve che si è regolarmente allenata e il campo era in perfette condizioni.

Dunque, Maurizio Sarri ha iniziato a curare gli aspetti tattici in vista della partita di domenica 15 dicembre contro l'Udinese. Per questa sfida, l'allenatore juventino non avrà a disposizione gli squalificati Juan Cuadrado e Miralem Pjanic.

L'assenza del numero 5 bianconero è sicuramente la più pesante, anche perché a centrocampo c'è un po' di emergenza. Ma la Juve conta di recuperare Rodrigo Bentancur. L'uruguaiano, stamattina, si è allenato regolarmente in gruppo e questa è sicuramente una buona notizia. Ma Maurizio Sarri ha recuperato altri due giocatori, ovvero Matthijs De Ligt e Douglas Costa, anche loro hanno svolto la seduta insieme ai compagni. Mentre resta a forte rischio per la gara di domenica, Aaron Ramsey che ha fatto un allenamento personalizzato.

Sarri ritrova tre giocatori

Maurizio Sarri, contro l'Udinese, sarà costretto a fare qualche cambio di formazione. In particolare, il tecnico dovrà sostituire Miralem Pjanic e Juan Cuadrado. Al posto del colombiano, l'allenatore juventino ha più opzioni visto che può scegliere fra Danilo e Mattia De Sciglio. Mentre sostituire Miralem Pjanjc è più dura e tutto ruota intorno a Rodrigo Bentancur. Il numero 30 è reduce da un fastidio al ginocchio, ma in questo senso arrivano segnali confortanti.

Infatti, Rodrigo Bentancur, oggi, ha lavorato con i compagni e perciò viaggia verso una maglia da titolare per la gara contro l'Udinese. Il centrocampista uruguaiano agirà in regia al posto di Miralem Pjanjc e al suo fianco avrà Blaise Matuidi. Mentre nel ruolo di mezzala destra potrebbe toccare ad Adrien Rabiot, che è favorito su Emre Can. Anche perché il tedesco quando è entrato contro la Lazio è sembrato fuori dagli schemi bianconeri.

Anche in avanti c'è qualche dubbio: pare sicuro l'impiego di Cristiano Ronaldo e Federico Bernardeschi, mentre resta da capire chi completerà il reparto fra Paulo Dybala e Gonzalo Higuain. Mentre in difesa, la Juve potrà contare nuovamente su Matthijs De Ligt che ha ripreso ad allenarsi in gruppo e perciò domenica affiancherà Leonardo Bonucci. Le condizioni dell'olandese non preoccupavano lo staff juventino, visto che in Champions era stato tenuto a riposo solo ed esclusivamente perché era stanco.

Sabato la Juve si allenerà al pomeriggio

Sabato per la Juventus sarà già giorno di vigilia della gara contro l'Udinese e la squadra si allenerà nel pomeriggio.

I bianconeri, domani, dopo la seduta resteranno al JHotel per il ritiro, visto che la partita di domenica 15 dicembre sarà in programma alle ore 15.

Sabato, inoltre, ci sarà la conferenza stampa di Maurizio Sarri che si terrà all'Allianz Stadium alle ore 14. Al tecnico ovviamente verrà chiesto di fare il punto della situazione sugli infortunati e probabilmente gli verrà domandato qualcosa sulla probabile formazione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!