La Paganese espugna il Pinto in rimonta e conquista la seconda vittoria esterna stagionale: la rete in apertura di Starita (11'), su assist di Zito, spaventa gli azzurrostellati, che riescono a recuperare le forze per servire il pareggio con Diop al 28', su calcio di rigore concesso dall'arbitro Collu per fallo di Adamo su Perri. Ed è proprio il direttore di gara sardo il protagonista del derby campano: Guadagni riesce a portare in vantaggio di azzurrostellati (43'), al culmine di una galoppata di Panariello, ma subito dopo l'allenatore dei falchetti Ginestra viene espulso per qualche parola di troppo rivolta al direttore di gara.

Segue subito dopo Santoro, al quale viene sventagliato il cartellino rosso per somma di ammonizioni.

La Paganese gioca sul velluto, complice anche la poca consistenza della manovra offensiva dei rossoblu, che nemmeno con l'ingresso di Floro Flores riescono a pungere: sul finale Alberti (97') chiude la contesa, esultando in maniera a dir troppo eccessiva e beccandosi un'evitabile espulsione. Nervi tesi a fine gara con i calciatori della Casertana che se la prendono con la pessima direzione dell'arbitro Collu.

Gli azzurrostellati salgono a quota 20 punti e provano a tenere momentaneamente lontana la zona play-out; prima sconfitta stagionale tra le mura amiche per la Casertana, che rischia di essere scavalcata dalle dirette concorrenti alla zona play-off.

Tabellino Casertana-Paganese

CASERTANA (3-5-2): Crispino; Longo, Silva, Caldore; Adamo (77' Cavallini), D'Angelo, Santoro, Laaribi, Zito (30' Clemente, 66' Gonzalez), Origlia (46' Floro Flores), Starita. A disposizione: Zivkovic, Galluzzo, Rainone, Zivkov, Ciriello, Matese, Varesanovic, Paparusso.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie C Calciomercato

Allenatore: Ciro Ginestra

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Schiavino (57' Sbampato), Stendardo, Panariello; Mattia, Caccetta, Capece, Gaeta (76' Bramati), Perri (93' Carotenuto); Guadagni (76' Alberti), Diop. A disposizione: Scevola, Scarpa, Calil, Lidin, Bonavolontà, Acampora, Musso. Allenatore: Alessandro Erra

ARBITRO: Giuseppe Collu della sezione di Cagliari (Ceolin-Torresan)

MARCATORI: 11' Starita (C), 28' rig. Diop, 43' Guadagni, 97' Alberti

NOTE: Ammoniti Schiavino (P), Panariello (P), Laaribi (C), Baiocco (P), Capece (P).

Espulsi Santoro (C) e Alberti (P) per doppia ammonizione. Al 44' espulso l'allenatore della Casertana Ginestra per comportamento irriguardoso nei confronti dell'arbitro.

ANGOLI: 6-3

RECUPERO: 2' p.t., 5' s.t.

La cronaca del secondo tempo di Casertana-Paganese

99' - Termina il match al Pinto: Casertana-Paganese 1-3. Nervi tesi nel finale di gara, l'arbitro Collu viene scortato fino all'ingresso nel tunnel che conduce agli spogliatoi, i calciatori sembrano venire a contatto nel finale di gara, gli assistenti del direttore di gara faticano a riportare la calma

98' - L'esultanza di Alberti non è piaciuta al pubblico di casa, che inveisce nei suoi confronti: tutta la panchina della Casertana si scaglia contro la punta azzurrostellata, interviene l'arbitro Collu a riportare la calma

98' - Espulso Alberti per doppia ammonizione: aveva esultato togliendosi la maglietta

97' - TRIS PAGANESE! A segno Alberti, che sfrutta un contropiede con la difesa rossoblu mal posizionata e in diagonale sulla sinistra trafigge Crispino

96' - Carotenuto viene fermato fallosamente da Longo sull'out di sinistra, calcio di punizione per la Paganese

95' - Floro Flores viene pescato nuovamente in fuorigioco su calcio di punizione battuto da Crispino, respira nuovamente la Paganese

94' - La Paganese guadagna un buon calcio di punizione sulla trequarti di sinistra

93' - Ammonito Alberti per un battibecco con un avversario

93' - QUARTA SOSTITUZIONE PAGANESE! Perri lascia il posto a Carotenuto

91' - Squadre stanchissime, la Casertana un po' di più per aver giocato più di un tempo in inferiorità numerica: in questo momento Perri è a terra che accusa un problema fisico, staff sanitario azzurrostellato in campo, fischi del pubblico di casa che si lamenta per quella che può sembrare una messinscena.

Erra nel frattempo prepara un possibile cambio

90' - Cinque minuti di recupero

89' - Diop nei pressi del centrocampo addomestica la sfera, allarga poi sulla sinistra per Caccetta, il quale poi prolunga per Perri che, al momento del cross, viene chiuso in corner da Longo

88' - Forcing finale della Casertana alla ricerca della rete del pareggio: difende con ordine la Paganese

87' - Battibecco tra Alberti e Laaribi: il calciatore azzurrostellato rettifica più volte la battuta di un calcio di punizione in favore dei falchetti, interviene l'arbitro a riportare la calma

85' - La Casertana invoca il penalty per un presunto tocco di mano da parte di un difensore azzurrostellato su conclusione di Longo

85' - Ammonito Capece per aver allontanato la sfera in seguito ad un calcio di punizione fischiato dall'arbitro

84' - OCCASIONE PAGANESE! Sugli sviluppi del corner seguente, Capece sul secondo palo per Caccetta che schiaccia di testa, in tuffo Crispino respinge a lato

84' - Cross dalla sinistra di Perri per Alberti, Gonzalez di testa lo anticipa, concedendo il secondo corner del match agli azzurrostellati

82' - Passaggio filtrante sulla sinistra per Starita, che viene fermato in scivolata da Stendardo: i rossoblu invocano il penalty, l'arbitro lascia proseguire; la palla termina sul fondo, corner per i falchetti

81' - Sugli sviluppi del corner, palla sul secondo palo, Sbampato di testa alza un campanile sul quale Baiocco con i pugni allontana

80' - Longo soffia la sfera a Caccetta, risultato un po' impacciato nell'occasione, ma nel prosieguo dell'azione viene fermato in corner da Stendardo

77' - QUARTA SOSTITUZIONE CASERTANA! Ultimo cambio per i padroni di casa: Cavallini rileva Adamo

76' - DOPPIA SOSTITUZIONE PAGANESE! Bramati ed Alberti rilevano Gaeta e Guadagni, quest'ultimo non solo autore del 2-1 ma vicinissimo qualche secondo fa alla rete del definitivo k.o.

75' - OCCASIONE PAGANESE! Diop ruba palla a Longo e avanza palla al piede, allarga sulla sinistra per Guadagni che con il diagonale trova la risposta con i piedi di Crispino

73' - Baiocco e Stendardo per poco non combinavano la frittata: lancio lungo dei padroni di casa in una zona del campo libera di calciatori rossoblu, Stendardo difende l'uscita dell'estremo difensore, ma, su pressing di Starita, con la punta del piede, cerca di facilitare il tutto, costringendo il portiere ospite ad un rilancio di emergenza con i piedi a lato

71' - Ammonito Baiocco per aver ritardato la ripresa del gioco su calcio di punizione

70' - Che rischio corso dalla Paganese! Punizione dalla trequarti di destra di Laaribi, palla che giunge sul lato opposto sui piedi di Gonzalez che in controbalzo prolunga per Starita che supera Baiocco in uscita, ma l'arbitro Collu ferma il gioco per un'evidente posizione di fuorigioco

69' - Schiavino sulla destra prolunga per Guadagni, che viene fermato fallosamente da dietro: la punta azzurrostellata resta a terra dolorante a bordocampo, per l'arbitro non è calcio di punizione, ma rimessa laterale in favore degli ospiti

66' - TERZA SOSTITUZIONE CASERTANA! Entra Gonzalez per Clemente, che a sua volta era subentrato a Zito

66' - Azione sfumata per Starita, che viene servito in area da Laaribi: al momento del tiro però la punta rossoblu scivola, consentendo ai difensori ospiti di chiudere in corner

65' - Sulla panchina della Casertana sembra essere pronto a subentrare Matese, l'arbitro Collu ferma il gioco affinche venga effettuata la sostituzione, ma non sono ancora pronti a bordocampo.

Il tutto viene rinviato a qualche minuto

64' - Altro lancio in profondità per Starita, che parte da posizione defilata sulla sinistra, ma il secondo assistente ravvisa una nuova posizione di fuorigioco: niente da fare per i falchetti

62' - Sugli sviluppi del calcio di punizione seguente, Laaribi piazza la sfera sul secondo palo, con Floro Flores che cade a terra e invoca il penalty per un presunto contatto in area: l'arbitro Collu non è dello stesso avviso e decreta la rimessa dal fondo per gli azzurrostellati, tra le proteste dei calciatori rossoblu e del pubblico di casa

61' - Sbampato strattona Starita, calcio di punizione per la Casertana sulla trequarti da posizione defilata sulla sinistra

60' - GOL ANNULLATO ALLA PAGANESE! Cross dalla sinistra di Gaeta per Diop, che prova a liberarsi della marcatura di Silva, la palla carambola sui piedi di Caccetta che sotto porta segna: l'arbitro Collu però aveva fermato il gioco per un presunto fallo proprio di Diop, forse per un tocco di mano

59' - Intervento da dietro di Starita su Caccetta, il quale resta qualche secondo a terra dolorante: calcio di punizione per gli azzurrostellati

58' - Verticalizzazione di D'Angelo a liberare Starita, che però viene pescato in posizione di fuorigioco: calcio di punizione per la Paganese

57' - PRIMA SOSTITUZIONE PAGANESE! Sbampato rileva Schiavino: è questa la prima mossa di Erra

56' - Intanto Panariello non riesce a liberare l'area di rigore, su pressing di Longo: con un po' di fortuna, si salva senza problemi

53' - Gaeta appoggia indietro per Perri che lascia partire un cross dalla sinistra per Caccetta, ma il suo colpo di testa sbatte sul corpo di Silva e diventa facile preda di Crispino

50' - Sventagliata dalla trequarti del neo entrato Floro Flores per Longo, palla troppo lunga, rimessa dal fondo per la Paganese

49' - Scivola Adamo, spianando la strada a Guadagni che tutto solo non riesce a far partire l'azione di contropiede, che viene prontamente fermato dallo stesso esterno rossoblu

49' - Incursione sulla destra di Longo, che avanza palla al piede quasi fino alla linea di fondo, ma al momento del cross viene chiuso in corner da Panariello

47' - Brutto intervento di Silva ai danni di Diop, che resta per qualche secondo a terra: nessun problema per lui

46' - SECONDA SOSTITUZIONE CASERTANA! All'intervallo Floro Flores rileva Origlia

46' - Inizia il secondo tempo al Pinto: è la Casertana a giocare il primo pallone

18:38 - Nel frattempo a bordocampo è pronto a subentrare Floro Flores

18:37 - Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo per il secondo tempo, tra i fischi del pubblico del Pinto, che indirizza nei confronti dell'arbitro cori di protesta e di disappunto per le decisioni assunte nella prima frazione di gioco

18:24 - Derby campano al Pinto ricco di emozioni con la Casertana che inizia bene, trovando anche la rete del vantaggio all'11' con Starita, che viene servito da un superlativo Zito; gli azzurrostellati sono vivi e con Diop al 28' pareggiano su rigore, assegnato dall'arbitro Collu per fallo di Adamo su Perri. Vantaggio di Guadagni al 43', il quale riceve un assist al bacio da parte di Panariello, al culmine di una sgroppata di una quarantina di metri sulla sinistra.

Finale choc al Pinto con l'allenatore dei falchetti Ginestra che viene espulso per qualche parolina di troppo all'arbitro, segue poi Santoro che in due minuti riceve due ammonizioni e termina anzitempo il derby.

L'appuntamento è tra qualche minuto per seguire il secondo tempo del match

La cronaca del primo tempo di Casertana-Paganese

49' - Termina il primo tempo al Pinto: Casertana-Paganese 1-2. Al rientro negli spogliatoi i calciatori rossoblu accerchiano l'arbitro, protestando per le decisioni assunte qualche minuto fa. Il capitano D'Angelo fa la voce grossa, mentre alcuni componenti della panchina inveiscono nei confronti del direttore di gara.

Intervengono i dirigenti dei falchetti per rasserenare tutti. La Paganese non è ancora rientrata negli spogliatoi, lo farà non appena si saranno calmati gli animi

47' - Espulso Santoro per doppia ammonizione: la prima un minuto fa, la seconda ora dopo una vistosa trattenuta ai danni di Capece

46' - Ammonito Santoro che ferma fallosamente Caccetta con un intervento scomposto

45' - L'arbitro concede due minuti di recupero

44' - Nel frattempo l'arbitro Collu espelle il tecnico della Casertana Ginestra per qualche parola di troppo rivolta nei confronti del direttore di gara, subito dopo la rete degli azzurrostellati

43' - VANTAGGIO PAGANESE! Grande giocata sulla sinistra di Panariello, che nei pressi del centrocampo avanza palla al piede, si libera di due avversari, si accentra e libera Guadagni, che dal limite dell'area con il mancino supera Crispino sul secondo palo, festeggiando nel migliore dei modi il diciottesimo compleanno, celebrato martedì scorso

42' - La Paganese ha imbrigliato la manovra offensiva dei padroni di casa, che in quest'ultimi minuti della prima frazione di gioco stentano a trovare spazi per rendersi pericolosi dalle parti di Baiocco

40' - Starita prova a farsi spazio sulla destra, lasciando partire un cross che viene chiuso in corner da Panariello, il primo per i padroni di casa

39' - OCCASIONE PAGANESE! Sugli sviluppi del calcio di punizione seguente, Capece appoggia a lato per Stendardo che lascia partire una conclusione smorzata che termina a fil di palo, con Crispino che sembrava essere comunque sulla traiettoria

37' - Disattenzione difensiva da parte della Casertana, ne approfitta Guadagni che prova ad innescare Diop, ma nel momento in cui serve il compagno di squadra viene fermato fallosamente da Silva: calcio di punizione dal limite per la Paganese, da posizione davvero invitante

36' - Ammonito Laaribi che nei pressi del centrocampo ferma fallosamente Capece con un intervento a gamba tesa

35' - Punizione calciata da Capece, allontana la retroguardia casertana: sulla ribattuta ci prova dal limite Schiavino di controbalzo, palla alta sopra la travesra

35' - Adamo ferma fallosamente Mattia, che lo aveva anticipato: calcio di punizione dalla trequarti di destra per la Paganese

34' - Cross dalla destra di Mattia per Guadagni, che non riesce ad arpionare la sfera, allontana la difesa rossoblu; dal limite dell'area raccoglie la sfera Capece che prova una conclusione che termina alta sopra la traversa.

Sale minacciosamente la Paganese, alla ricerca della rete del vantaggio

31' - In seguito al cambio effettuato da Ginestra, Adamo dovrebbe passare sull'out opposto, mentre Clemente agirà sulla destra

30' - PRIMA SOSTITUZIONE CASERTANA! Ginestra lancia Clemente, che subentra a Zito: scelta tattica per il trainer rossoblu

29' - PAREGGIO PAGANESE! Diop dagli undici metri spiazza Crispino che si era tuffato alla sua destra

27' - RIGORE PER LA PAGANESE! Lancio dalla destra di Mattia sul secondo palo per Perri, che controlla la sfera e prova a superare Adamo, il quale al limite dell'area lo atterra: per il signor Collu ci sono gli estremi per il penalty

26' - Lancio in profondità di D'Angelo per Starita, che scatta sul filo del fuorigioco e dalla destra prova a mettere la sfera al centro, Panariello allontana

24' - Sugli sviluppi del calcio di punizione, lungo traversone di Capece sul secondo palo per Diop, Crispino in uscita smanaccia, allontanando la sfera

23' - Santoro ferma fallosamente Caccetta sulla trequarti di destra, calcio di punizione per gli azzurrostellati

20' - OCCASIONE PAGANESE! Perri lascia sul posto Santoro e dalla sinistra lascia partire un cross che giunge sui piedi di Guadagni, il quale non riesce a controllare bene la sfera; la palla vaga minacciosamente in piena area di rigore rossoblu, con Diop che si avventa per primo e con una magia si libera di due avversari e, in caduta, con la punta del piede, lascia partire una conclusione che termina lentamente a lato per una questione di centimetri

19' - Gaeta sulla sinistra inventa un traversone sul quale si avventa Diop, che con una zampata prova a deviare la sfera in porta: buona l'intenzione, ma la conclusione termina debolmente tra le braccia di Crispino

18' - La difesa azzurrostellata in campo questo pomeriggio al Pinto lascia un po' troppo a desiderare: guai in vista per Erra, che si ritrova con due difensori già ammoniti in poco più di un quarto d'ora

17' - Panariello perde Starita nei pressi del centrocampo, la punta rossoblu si invola verso la porta difesa da Baiocco, con la retroguardia ospita mal posizionata: il difensore azzurrostellato è costretto a spendere il fallo tattico per fermarlo, ammonizione per lui

16' - Spizzata di Laaribi, da posizione defilata sulla destra, a smarcare Adamo, che entra in area ma smorza la conclusione, con la sfera che termina docilmente tra le braccia di Baiocco

15' - Adamo sulla destra riesce a tenere vivo un pallone destinato sul fondo, Perri non è in grado di arginare l'irruenza dell'esterno rossoblu ed è costretto a commettere fallo su di lui

11' - VANTAGGIO CASERTANA! Lancio sulla sinistra in profondità per Zito, che mette a sedere Mattia e serve al centro Starita, che non può sbagliare il tap-in sotto porta: Baiocco trafitto, difesa azzurrostellata non esente da colpe

11' - Sugli sviluppi del corner seguente, Capece in mezzo per Schiavino che sul secondo palo spara alto

10' - Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Capece dalla trequarti di destra, la Paganese guadagna un calcio d'angolo, il primo del match

7' - Si gioca su ogni pallone al Pinto, le formazioni in campo provano ad avanzare per rendersi pericolose in attacco

4' - Schiavino ferma fallosamente una ripartenza pericolosa di Zito sulla sinistra, ammonizione per il difensore azzurrostellato

1' - Sventagliata di Zito dalla sinistra in area per Starita, ci mette una pezza Stendardo, che alza un campanile in area di rigore, allontanando poi di testa

1' - Inizia il match al Pinto: è la Paganese a giocare il primo pallone

17:31 - Classica casacca rossoblu per la Casertana, pantaloncini e calzettoni a strisce rossoblu; divisa bianca per la Paganese, con stella sul fianco sinistra

17:30 - Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo

17:21 - Le squadre hanno fatto rientro negli spogliatoi dopo il riscaldamento, manca davvero poco all'inizio del derby campano Casertana-Paganese

17:20 - La fase di riscaldamento effettuata dalle due formazioni nelle foto e nel video pubblicati sui rispettivi profili ufficiali Facebook

17:16 - Ciro Ginestra schiera Laaribi dal primo minuto, mentre in attacco lancia il tandem Starita-Origlia; Alessandro Erra invece lascia in panchina Carotenuto, lancia Mattia titolare e schiera dal 1' Guadagni, che aveva ben figurato nella trasferta di Bisceglie

16:55 - Le squadre sono sul rettangolo di gioco per effettuare il consueto riscaldamento prima della gara

16:47 - Sono state rese note le formazioni ufficiali del derby Casertana-Paganese

CASERTANA: Crispino, Caldore, Santoro, Starita, D'Angelo, Zito, Longo, Adamo, Laaribi, Origlia, Silva.

A disposizione: Zivkovic, Galluzzo, Rainone, Gonzalez, Zivkov, Ciriello, Matese, Clemente, Floro Flores, Varesanovic, Paparusso. Allenatore: Ciro Ginestra

PAGANESE: Baiocco, Panariello, Mattia, Gaeta, Caccetta, Diop, Stendardo, Capece, Schiavino, Guadagni, Perri. A disposizione: Scevola, Sbampato, Bramati, Alberti, Scarpa, Carotenuto, Calil, Lidin, Bonavolontà, Acampora, Musso.

Allenatore: Alessandro Erra

16:45 - La Paganese è arrivata allo stadio di Caserta poco dopo le 16:00, come riporta un post pubblicato sul profilo Facebook del club

16:41 - Da circa mezz'ora i falchetti sono giunti allo stadio Pinto, come testimonia il tweet postato dalla società sul profilo ufficiale

La presentazione del derby Casertana-Paganese

La diciassettesima giornata di Serie C Girone C propone l'interessante derby campano Casertana-Paganese, match in programma questo pomeriggio allo stadio Alberto Pinto, con fischio di inizio fissato per le ore 17:30.

Si affrontano due formazioni che sono reduci da uno stato di forma più o meno opposto: in classifica i falchetti di mister Ginestra vantano 22 punti, occupando la decima posizione, ultima piazza utile per entrare di diritto nella griglia play-off; gli azzurrostellati del tecnico Erra, invece, navigano ai margini della zona play-out, dopo aver totalizzato 17 punti.

La Casertana è reduce dal pareggio per 1-1 contro il Catania, che consente ai rossoblu di portare a due il numero di risultati utili consecutivi, dopo il successo tra le mura amiche, nel derby contro l'Avellino, appena una quindicina di giorni fa. In settimana è giunta l'eliminazione dalla Coppa Italia Serie C, avvenuta per mano del Catanzaro, che ha avuto la meglio in virtù del risultato di 2-0.

La Paganese invece torna da Bisceglie con un punticino che muove un po' la classifica, dopo tre sconfitte consecutive, rispettivamente contro Picerno, Ternana e Bari. Questo pomeriggio all'Alberto Pinto inizia per gli azzurrostellati un vero e proprio tour de force, considerato che gli uomini di Erra affronteranno, nell'ordine, dopo la Casertana, il Catanzaro e il Catania (recupero) al Torre, faranno visita al Potenza e ospiteranno infine la Viterbese.

Cinque gare che serviranno per vedere di che pasta è fatta questa squadra.

Dirigerà l'incontro Casertana-Paganese il signor Giuseppe Collu della sezione di Cagliari, coadiuvato dagli assistenti Marco Ceolin della sezione di Treviso e Andrea Torresan della sezione di Bassano del Grappa.

Le probabili formazioni di Casertana-Paganese

Il tecnico dei falchetti Ginestra è costretto a rinunciare al bomber Castaldo, a causa di un acciacco fisico, così come Rainone, il quale è stato comunque convocato, ma di sicuro non prenderà parte al match. Nel 3-5-2 disegnato dal tecnico rossoblu spazio a Silva centrale, supportato ai lati da Clemente e Caldore, con Crispino pronto a difendere i pali. A centrocampo Santoro nel ruolo di playmaker, con Longo e Paparusso esterni, mentre D'Angelo e Zito completeranno il reparto. In attacco agiranno Starita ed Origlia.

Modulo speculare per mister Erra, che dovrebbe opporre la formazione tipo con Baiocco in porta, Stendardo centrale, Schiavino a destra e Panariello a sinistra. A centrocampo, ai lati di Capece, pronto ad impostare la manovra degli azzurrostellati, spazio a Caccetta e Gaeta, con Carotenuto e Perri esterni. In attacco va verso la conferma Guadagni, già titolare nella trasferta di domenica scorsa contro il Bisceglie, al quale si affianca il capocannoniere del sodalizio del presidente Trapani Abou Diop.

Di seguito le probabili formazioni del match:

Casertana (3-5-2): Crispino; Clemente, Silva, Caldore; Longo, D’Angelo, Santoro, Zito, Paparussso; Starita, Origlia. Allenatore: Ciro Ginestra

Paganese (3-5-2): Baiocco; Schiavino, Stendardo, Panariello; Carorenuto, Caccetta, Capecce, Gaeta, Perri; Diop, Alberti. Allenatore: Alesssandro Erra

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto