Juventus-Parma è finita 2-1 a favore dei bianconeri, che dunque vincono anche nella prima giornata di ritorno del campionato di Serie A. Un successo importante soprattutto alla luce del risultato di Lecce-Inter, terminata 1-1. In questo modo la Juve allunga al comando della classifica sull'undici di Conte, portandosi a +4 punti, dimostrando ancora una volta di essere la squadra da battere. Il match non è stato semplice per Cristiano Ronaldo e compagni.

Il vantaggio è arrivato prima del riposo proprio con un gol di CR7, ma il Parma non ha mollato e ha pareggiato nella ripresa con Cornelius.

A decidere le sorti dell'incontro è stato ancora Ronaldo, il migliore in campo: suo il gol del 2-1.

Le pagelle di Juventus-Parma

Szczesny 6.5: sempre decisivo quando interviene, il suo compito del resto è questo. Disinnesca diversi pericoli e si conferma tra i migliori estremi difensori del torneo.

Cuadrado 6: è meno arrembante del solito, ma soprattutto perché deve badare alla fase difensiva. Alcune volte se la cava, altre no.

De Ligt 7: attento, concentrato e solido. Concede poco agli avversari, che pure gli danno diverso filo da torcere.

In crescita.

Bonucci 6.5: con l'esperienza se la cava nelle situazioni più delicate. Leader della difesa, bene pure nella fase di costruzione del gioco.

Alex Sandro ng: in campo solo per venti minuti prima di arrendersi ad un infortunio. Dal 21' Danilo 6.5: ha sostituito bene il compagno, giocando con diligenza senza però mai risparmiarsi anche nella fase offensiva.

Rabiot 6: inizia forse ad accusare un pizzico di stanchezza, ad ogni modo sta giocando con grande intensità.

Non h avuto vita facile.

Pjanic 6: viene messo sotto pressione dalla linea mediana dei ducali, lui se la cava con giocate senza troppi fronzoli.

Matuidi 6: anche lui non vive sicuramente una serata tranquilla, pochi spazi e tanto lavoro sporco da fare. Il suo voto non può andare oltre la sufficienza.

Ramsey 6: una sufficienza stiracchiata, di stima. Deve e può fare di più. Sovrastato da Cornelius in occasione del gol.

Dal 65' Higuain 6: ci mette pochi minuti per entrare nel vivo del gioco. Pericoloso come al solito.

Dybala 6.5: altra buona partita nella quale sforna un assist e si mette al servizio della squadra. Ronaldo lo oscura solo perché il portoghese segna due gol, comunque decisivo per le sorti del match. Dal 80' Douglas Costa ng: pochi minuti, deve ritrovare lo smalto dei giorni migliori. Avrà più spazio in Coppa Italia?

Cristiano Ronaldo 8: ancora una volta è il suo il voto più alto tra i bianconeri. In Juventus-Parma si erge a protagonista con una doppietta che trascina la sua squadra al successo.

Imprescindibile. E con una forma atletica davvero invidiabile.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!