Il campionato si avvia veloce verso il ventunesimo turno. I numeri del campionato, redatti come sempre dal sito ufficiale della Lega Serie A, continuano ad incoronare l’Atalanta che macina statistiche offensive impressionanti, così come la Lazio. In difesa spicca l’Inter, mentre il Napoli continua a fare i conti con la sfortuna. Particolare al situazione del Cagliari che sta in campo più di tutte le squadre di del massimo torneo nazionale.

Statistiche Serie A: oltre 97 minuti a gara per il Cagliari

Curiosa la statistica sui minuti giocati dalle squadre in serie A. Le partite ormai da tempo non finiscono più al novantesimo e lo sa bene il Cagliari che risulta essere la squadra che sta di più in campo con i suoi 97 minuti e 46 secondi. La Fiorentina primeggia per tempo effettivo con 53’ e 49’’. La sconfitta con la SPAL non ha placato l’attacco dell’Atalanta primo per gol, 50 davanti alla Lazio a 46 e all’Inter 41, mentre i ferraresi hanno segnato solo 14 reti, 19 per Udinese e Brescia e 20 per la Sampdoria.

Bergamaschi primi anche per tiri tentati (301), Napoli secondo a quota 275, ultimo il Brescia con 154, il Torino ci ha provato solo 165 volte e Udinese e Verona 169.

Gasperini comanda anche nella classifica degli assist, 32 uno in più della Lazio, con SPAL, Milan e Sampdoria ultime rispettivamente a 9 e 10. Primo posto per cross tentati per l’Inter (157) davanti a Lecce (155) e Cagliari (144), usano pochissime le fasce Sassuolo, che ha messo insieme solo 47 cross, Parma (83) e Juventus (97).

I nerazzurri di Milano sono anche il team che percorre più chilometri, 112.392 a partita, due in più del Parma e quasi tre più della Juventus. La squadra che corre meno è il Torino (103.813) con il Genoa e Cagliari penultima e terzultima a poco più di 105. Nella classifica dei corner al primo posto c’è la Roma con 147 tiri dall’angolo calciati.

Napoli sfortunato, l’Inter è la miglior difesa della Serie A

Continuando l’analisi delle statistiche in serie A primato non certo incoraggiante per il Napoli che è la squadra che ha colpito più legni del campionato, ben 15, il Verona è secondo con 11, mentre Udinese, SPAL e Fiorentina sono ultime con 3 pali a testa. Poca attenzione per gli attaccanti del’Inter che sono quelli che finiscono più volte in fuorigioco (56) con il Verona ancora al secondo posto (53). La squadra di Conte è prima anche per gol di testa insieme al Cagliari, entrambe hanno segnato in questo modo ben 8 volte, tale fondamentale è stato fortunato una sola volta per Milan, Sassuolo e SPAL.

Sorpasso nella graduatoria del possesso palla del Napoli sulla Juventus, gli azzurri trattengono il pallone per 29 minuti e 45 secondi, mezzo minuti in più dei bianconeri. Il Brescia è ultimo con i suoi 19’50’’, Samp penultima a quota 21 minuti e mezzo.

Per chiudere le difese: l’Inter è la compagine più ermetica del campionato con sole 17 reti subite in venti gare, 18 quelle della Lazio e 19 per la Juventus. Fanalino di coda è il Genoa con 41, Lecce penultimo a quota 39, Brescia subito sopra con 38.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!