L'Inter potrebbe essere la grande protagonista della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri saranno molto attivi sia in entrata, cercando di assecondare le richieste del proprio allenatore, Antonio Conte, sia in uscita, tra giocatori attualmente in prestito e che saranno ceduti a titolo definitivo e altri che non rientrano più nei piani del tecnico nerazzurro. Il club meneghino in questi mesi ha pescato molto in Premier League e la tendenza potrebbe essere la stessa anche la prossima estate, almeno stando alla formazione ipotizzata dal Sun in queste ultime ore.

La nuova Inter secondo il Sun

L'Inter avrebbe cominciato a lavorare sul mercato in vista della prossima sessione di calciomercato. Il noto tabloid britannico, il Sun, avrebbe ipotizzato l'undici che potrebbe scendere in campo il prossimo anno. Non c'è Lautaro Martinez, visti i tanti rumors su una sua possibile cessione. Non mancano gli estimatori per l'attaccante argentino, con Barcellona e Real Madrid avanti rispetto a tutti gli altri top club europei interessati. Il Toro ha una clausola rescissoria da centoundici milioni di euro ma i club spagnoli cercheranno di abbassare l'esborso economico inserendo almeno una contropartita tecnica nell'affare (si è parlato di Griezmann, Vidal, Bale e Jovic).

A prendere il suo posto, al fianco di Romelu Lukaku, potrebbe esserci Pierre Emerick Aubameyang. L'attaccante vorrebbe lasciare l'Arsenal, soprattutto in caso di mancata qualificazione in Champions League, che passa dal successo in Europa League dato che i Gunners stanno faticando in campionato. Il contratto in scadenza a giugno 2021, inoltre, potrebbe facilitare la trattativa. Il Sun ipotizza un 4-4-2 molto offensivo, forse un po' forzato visto che Conte ha sempre giocato con il 3-5-2 negli ultimi anni, dando un occhio all'equilibrio.

Tanti ex Premier League

Sugli esterni, secondo il tabloid, ci sarebbero Alexis Sanchez, che in realtà è in prestito dal Manchester United e ha un ingaggio superiore ai dieci milioni di euro a stagione, e Tahith Chong. Quest'ultimo realisticamente dovrebbe arrivare all'Inter a parametro zero, essendo in scadenza di contratto con il Manchester United. I nerazzurri, però, potrebbero girarlo in prestito ad un altro club di Serie A per permettergli di giocare con maggiore continuità.

In mezzo al campo la coppia formata da Eriksen e Brozovic, con il primo arrivato proprio a gennaio dal Tottenham per venti milioni di euro. Due giocatori intoccabili, sui quali Conte costruirà la nuova Inter, anche se presumibilmente su un 3-5-2 completato da Barella a centrocampo. Il Sun, inoltre, ipotizza la conferma di Ashley Young, che ha un contratto di sei mesi che potrebbe essere rinnovato qualora dovesse continuare sui livelli intravisti in queste settimane. Occhio anche alla permanenza di Moses, in prestito con diritto di riscatto fissato a quindici milioni dal Chelsea.

Questo l'undici ipotizzato dal Sun.

Inter (4-4-2): Handanovic; Moses, Skriniar, Godin, Young; Chong, Brozovic, Eriksen, Sanchez; Lukaku, Aubameyang.

Segui la nostra pagina Facebook!