Questi sono giorni molto caldi in casa Juventus. I bianconeri stanno riflettendo sugli errori commessi nelle ultime settimane e l'ambiente non ha ancora digerito la sconfitta di Verona. Adesso per la Juventus inizierà un periodo molto intenso di partite dove non si potrà più sbagliare. Per questo motivo, in casa Juventus tutti stanno lavorando per ritrovare la via perduta. Infatti, nella serata di lunedì 10 febbraio, Andrea Agnelli ha avuto un confronto con Maurizio Sarri nel quale si è parlato del momento che sta attraversando la squadra.

Il Presidente della Juventus, come ha rivelato è stata "La Stampa", è stato a cena con il tecnico toscano. Il quotidiano ha anche pubblicato le foto che ritraggono Agnelli e Sarri a cena.

La Juventus riflette sui suoi errori

Andrea Agnelli segue sempre con grande attenzione le vicende della sua squadra ed è un Presidente che nei momenti di difficoltà scende in campo per primo per cercare di risolvere la situazione. Il numero 1 juventino lo ha fatto anche ieri sera, visto che ha deciso di incontrare Maurizio Sarri per parlare serenamente di quanto è successo alla squadra nelle ultime settimane.

Andrea Agnelli e il tecnico toscano si sono dati appuntamento al ristorante "Il Bastimento" in pieno centro a Torino. Insieme a loro c'era anche Fabio Paratici. Le parti hanno discusso con grande serenità di fronte ad un buon piatto di pesce e la loro chiacchierata è proseguita anche al termine della cena. Andrea Agnelli, Maurizio Sarri e Fabio Paratici hanno lasciato il ristorante intorno alle 22:30 e hanno continuato a parlare anche all'esterno del locale.

Questa cena è servita per fare il punto della situazione e per trovare una soluzione in vista dei prossimi imperanti impegni.

La Juventus si stringe intorno al suo allenatore

La Juventus è come una grande famiglia e nei momenti di difficoltà l'ambiente si compatta sempre di più. Infatti, Andrea Agnelli è sempre molto presente e spesso è abituato a cenare con i suoi allenatori. Il presidente spesso si dava appuntamento in un noto ristorante del centro di Torino con Massimiliano Allegri e la tradizione è proseguita anche con Maurizio Sarri.

Dunque la Juventus non lascia solo il suo allenatore in questo momento turbolento. Adesso però, l'allenatore toscano dovrà voltare pagina e dovrà trovare una situazione definitiva perchè la Juventus non è abituata a questi alti e bassi. In questo momento difficile, però, anche i senatori bianconeri hanno voluto e vorranno fare la loro parte. Infatti, il compito dei vari Chiellini, Bonucci e Buffon sarà quello di dare la scossa ai compagni. Infatti, loro hanno ancora fame di vincere e i recenti risultati li hanno colpito ancora di più nell'orgoglio. Perciò Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e Gianluigi Buffon sapranno toccare le corde giuste per dare la scossa a chi si è adagiato sugli allori.

Novità video - Sarri: "La cena con Agnelli era programmata"
Clicca per vedere

La Juventus può contare anche su Cristiano Ronaldo

Uno degli uomini fondamentali per la Juventus è senza dubbio Cristiano Ronado. Infatti, nelle ultime partite CR7 ha trascinato i bianconeri a suon di gol, ma a volte non è bastato. Anche perché il portoghese non è stato supportato dagli altri attaccanti. Paulo Dybala, nel 2020 in Serie A, è a secco di gol e le sue prestazioni sono in calo rispetto alla prima parte di stagione. L'argentino ha un grande talento, ma spesso manca di continuità. Anche Gonzalo Higuain sembra aver perso lo smalto della prima parte di stagione. Entrambi questa estate sembravano ad un passo dalla cessione ma hanno voluto restare fortemente a Torino.

Dybala e Higuain hanno dimostrato la loro voglia di restare alla Juventus ma adesso si sono di nuovo smarriti e adesso dovranno tornare a fare la differenza perché la squadra ha bisogno anche dei loro gol.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!