Continuano ad arrivare importanti indiscrezioni per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus, anche in questo periodo di pausa dalle competizioni calcistiche a causa della pandemia da coronavirus. Le ultime notizie si concentrano su Cristiano Ronaldo, sicuramente uno dei giocatori più chiacchierati in questo momento. Il campione portoghese ha ripreso gli allenamenti alla Continassa, in vista della possibile ripresa della Serie A. Su di lui, però, stanno circolando numerose voci di mercato che lo vorrebbero lontano dalla Juventus. In queste ore, in particolare, si sta parlando dell'interesse da parte del Paris Saint Germain.

Il fuoriclasse lusitano, infatti, è un vero e proprio pallino del presidente del club francese, il ricchissimo sceicco Al-Khelaifi, che vorrebbe puntare su di lui per il futuro. L'emiro stima moltissimo Cristiano Ronaldo e starebbe pensando da tempo al suo trasferimento sotto la Torre Eiffel, soprattutto in vista dei Mondiali che si disputeranno in Qatar nel 2022.

Mercato Juventus, Ronaldo potrebbe andare al PSG nel 2022

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, Cristiano Ronaldo si troverebbe molto bene alla Juventus e avrebbe intenzione di onorare il suo contratto con il club bianconero, che scadrà nel 2022. Tra due anni, però, il fuoriclasse portoghese potrebbe decidere di cambiare aria e, secondo quanto dichiarato dal noto giornalista Santini a 7 Gold, la sua prossima squadra potrebbe essere proprio il Paris Saint Germain.

L'ex campione del Real Madrid potrebbe decidere di tentare l'avventura in un campionato europeo nel quale non ha mai giocato e Parigi potrebbe essere la città ideale per lui. Al momento, comunque, Cristiano Ronaldo pensa solo alla Juventus e all'assalto ai nuovi trofei. Il suo obiettivo numero uno ora è cercare di vincere la Champions League, trofeo che manca a Torino dal 1996, quando la Juventus sconfisse l'Ajax in finale.

Mercato Juventus, per l'attacco Icardi, Milik e Jimenez i nomi caldi

Intanto, la Juventus continua a lavorare con grande attenzione sul mercato; il direttore sportivo Fabio Paratici vorrebbe rinforzare il reparto offensivo per la prossima stagione e sta monitorando alcuni profili di caratura internazionale. L'obiettivo numero uno è Mauro Icardi, ma l'Inter chiede almeno settantacinque milioni di euro per il suo cartellino, cifra ritenuta troppo alta dai vertici bianconeri.

L'alternativa è Arkadiusz Milik del Napoli, che viene valutato dal presidente del club partenopeo, Aurelio De Laurentiis, circa cinquanta milioni di euro. Un altro nome caldo per l'attacco della Juventus è Raul Jimenez.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!