La sconfitta in Coppa Italia contro il Napoli ancora pesa in casa Juventus, nonostante i bianconeri abbiano ripreso la marcia verso la vittoria della Serie A trionfando a Bologna per 2 a 0. La società bianconera infatti non avrebbe apprezzato il tonfo contro gli uomini di Gattuso, proprio per questo si starebbero valutando delle alternative in panchina in vista della prossima stagione. A rivelarlo è il Corriere Fiorentino che parla di un possibile effetto domino in Serie A. Il futuro professionale di Maurizio Sarri alla Juventus dipenderà inevitabilmente dai risultati raccolti in Serie A ed in Champions League.

Qualora dovesse saltare la panchina del tecnico toscano, la dirigenza bianconera potrebbe puntare su Luciano Spalletti.

Spalletti molto apprezzato dalla Juventus

L'ex allenatore dell'Inter Spalletti è un profilo molto apprezzato alla Continassa sia a livello tecnico che umano. Su quest'ultimo però ci sarebbe anche l'attenzione della Fiorentina di Rocco Commisso, che non sarebbe completamente soddisfatta del lavoro svolto da Beppe Iachini. Allo stesso tempo però Il massimo dirigente toscano avrebbe apprezzato le parole di Sarri, che ha più volte rimarcato di essere tifoso della Fiorentina. Proprio per questo, qualora dovesse essere esonerato alla Juventus, potrebbe essere lui il principale candidato alla sostituzione di Iachini.

Secondo il Corriere Fiorentino, la dirigenza della Juventus starebbe valutando delle alternative a Sarri. Il tecnico toscano è atteso da due mesi importanti e il suo futuro dipenderà inevitabilmente dai risultati. L'ex Chelsea dovrà dare dei segnali importanti anche dal punto di vista del gioco e della valorizzazione del patrimonio tecnico a disposizione.

Attualmente, infatti, sono pochi i giocatori che sono cresciuti tatticamente e tecnicamente sotto la guida del toscano. Pesano anche le 'delusioni' Rabiot e Ramsey, arrivati con gli squilli di tromba la scorsa estate, ma che ancora non hanno lasciato il segno. Proprio questi dubbi nei confronti di Sarri starebbero spingendo la società bianconera a valutare delle alternative.

Spalletti è una di queste, anche se il tecnico di Certaldo è sotto contratto con l'Inter fino a giugno 2021.

Luciano Spalletti è ancora molto apprezzato dai tifosi dell'Inter. Fra l'altro molti di questi si sono scagliati sui social contro Antonio Conte dopo l'eliminazione in Coppa Italia e l'ultimo risultato in campionato. Il pareggio contro il Sassuolo ha portato l'Inter a -8 dalla Juventus e a -4 dalla Lazio seconda in classifica. Il finale di campionato sarà quindi decisivo per conoscere il futuro delle panchine dei top club di Serie A.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!