Nella serata di ieri 26 luglio, la Juventus, nel corso della gara contro la Sampdoria, ha dovuto sostituire Paulo Dybala. Infatti, già nel primo tempo del match contro i blucerchiati, il numero 10 bianconero ha chiesto il cambio per un problema alla coscia sinistra.

La Juventus, questa mattina, ha sottoposto Paulo Dybala ad accertamenti che hanno messo in evidenza un'elongazione al retto femorale della coscia sinistra. Adesso, l'argentino sarà valutato di giorno in giorno. L'obiettivo è farlo rientrare per il match contro il Lione del 7 agosto. Dunque, per Dybala si può tirare un sospiro di sollievo visto che il suo sembra essere un infortunio non di grave entità.

Anche Danilo è stato al JMedical per svolgere degli esami che fortunatamente hanno dato esito negativo. Il brasiliano, ieri sera, era stato costretto a chiedere il cambio a inizio partita a causa di un colpo alla testa.

La gioia dei bianconeri

Ieri sera, Paulo Dybala e i suoi compagni hanno festeggiato il nono scudetto di fila. Il numero 10 juventino è stato uno dei protagonisti delle celebrazioni e sui social ha condiviso diverse immagini della festa che si è svolta negli spogliatoi dell'Allianz Stadium. L'infortunio alla coscia non ha impedito a Dybala di godersi la conquista del tricolore.

Anche Cristiano Ronaldo è apparso piuttosto felice per la vittoria dello scudetto. CR7, con un post su Instagram, ha parlato proprio della conquista del tricolore: "Felicissimo per il secondo scudetto consecutivo e per continuare a costruire la storia di questo grande e splendido club".

Inoltre, Ronaldo ha voluto dedicare il tricolore a tutti i tifosi della Juventus e in modo particolare a tutte quelle persone che hanno sofferto e stanno soffrendo a causa del Coronavirus. CR7 ha spiegato che la pandemia ha preso tutti di sorpresa e che di fatto ha rovesciato il mondo. Il portoghese ha affermato che il coraggio della gente ha spinto la squadra a combattere fino alla fine per vincere lo scudetto.

Giornata di riposo per la Juventus

Quest'oggi 27 luglio, i giocatori della Juventus stanno godendo di una giornata di riposo. Infatti, la squadra può rilassarsi un po', visto che ormai lo scudetto è stato conquistato. La Juventus, però, già domani 28 luglio si ritroverà alla Continassa al pomeriggio per allenarsi in vista del match contro il Cagliari.

Contro i rossoblù Sarri potrebbe fare qualche cambio per permettere ai suoi titolarissimi di riposare in vista del match di Champions League contro il Lione. Con i sardi mancherà Paulo Dybala e la Juventus non avrà a disposizione nemmeno lo squalificato Adrien Rabiot. Perciò qualche cambio sarà obbligato.

Inoltre Sarri inizierà a dosare le forze soprattutto verso la partita contro il Lione. La sfida di Champions League sarà un passaggio cruciale della stagione bianconera e l'obiettivo è che la squadra arrivi al top al partita del 7 agosto.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!