L'Inter sta cercando di raggiungere gli obiettivi prefissati sul mercato, tutto passa certamente anche dalla cessione di alcuni componenti della rosa nerazzurra. Radja Nainggolan è certamente uno di quei calciatori che l'Inter cederebbe davanti ad un'offerta ritenuta soddisfacente per le casse del club milanese. Nelle ultime ore sembrerebbe concreto l'interessamento dei francesi del Paris Saint Germain, i transalpini vorrebbero realizzare un colpo come quello fatto con la Roma per Alessandro Florenzi.

Radja Nainggolan nel mirino del Paris Sainti Garmain

Il Paris Saint Germain sta cercando di mettere a disposizione del suo allenatore una rosa che la renda competitiva in Francia e in Europa, proprio come avvenuto nella stagione appena conclusa.

Al momento i transalpini hanno provveduto all'acquisizione definitiva di Mauro Icardi dall'Inter e al prestito con diritto di riscatto di Alessandro Florenzi dalla Roma. Alcuni tasselli importanti sono considerati però mancanti, specialmente in alcuni ruoli chiave. Il reparto sul quale i dirigenti francesi stanno cercando di mettere maggiormente mano è sicuramente il centrocampo, in cima alla lista dei desideri di Leonardo sembrerebbe esserci ancora Sergej Milinkovic-Savic, ma il brasiliano sa benissimo che non è questo il periodo di spese clamorose per raggiungere alciuni obiettivi. I parigini avrebbero individuato in Radja Nainggolan un calciatore che metterebbe d'accordo l'aspetto tecnico con quello economico, il 32enne è tornato all'Inter dopo una stagione molto buona con la maglia del Cagliari.

Il centrocampo dei nerazzurri è particolarmente folto e i dirigenti interisti non farebbero fatica a privarsi di un calciatore che possa permettergli di raggiungere obiettivi considerati maggiormente prioritari. Il Paris Saint Germain spererebbe di condurre in porto un'operazione simile a quella effettuata con Alessandro Florenzi e la Roma, ovvero un prestito oneroso con diritto di riscatto a fine stagione.

L'Inter potrebbe non essere affatto contraria a tale ipotesi, soprattutto perché incasserebbe dei soldi e si sgraverebbe di un ingaggio importante. Radja Nainggolan potrebbe scegliere di fare un'esperienza all'estero in una delle società più importanti d'Europa, soprattutto dopo aver passato tanti anni nella Serie A italiana.

Nella stagione appena conclusa il 'Ninja' con la maglia del Cagliari ha collezionato 26 presenze condite da sei reti in Serie A e tre partite senza mai andare a segno in Coppa Italia. Il centrocampista belga tornerebbe anche a giocare una competizione importante come quella della Champions League.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!