Nei prossimi giorni potrebbero giungere ulteriori notizie sul nuovo attaccante che la Juventus sta cercando per la stagione 2020-2021. Giovedì 17 settembre Luis Suarez potrebbe sostenere l'esame di italiano necessario per ottenere il passaporto comunitario. Il bomber uruguaiano sarebbe uno dei candidati a vestire la maglia bianconera. Secondo Espn, il Barcellona sarebbe favorevole ad un trasferimento a Torino del "Pistolero" che ormai è fuori dal progetto tecnico dei catalani.

In vista della nuova stagione, per Luis Suarez si prospettano due soluzioni: un passaggio in un'altra squadra (ad esempio la Juventus) oppure un anno in tribuna al Barça.

La società catalana gradirebbe un approdo a Torino perché così eviterebbe di pagare al centravanti sudamericano un altro anno di contratto. Allo stesso tempo incasserebbe un indennizzo dalla Juventus simile a quello che il Siviglia ha versato nelle casse blaugrana per l'operazione Rakitic: una somma di circa 1,5 milioni per il cartellino più una serie di bonus, alcuni facilmente raggiungibili, altri meno.

Il Barcellona in pressing affinché Suarez vada alla Juventus

In questo momento non ci sarebbe ancora un'intesa contrattuale fra il Barcellona e Suarez per un'eventuale rescissione consensuale. Il giocatore, che ha ancora un contratto valido fino al giugno del 2021 più un'opzione per un'altra stagione, prima di andar via vorrebbe percepire per intero lo stipendio relativo alla sua ultima annata al Barça.

Si tratta di una somma di circa 25 milioni di euro lordi, troppo alta per la società del presidente Bartomeu. I catalani vorrebbero concedergli la metà degli emolumenti e il via libera al trasferimento alla Juventus.

Intanto continuano a riconcorrersi le voci su un presunto interesse bianconero per Dzeko della Roma.

Qualora l'attaccante bosniaco dovesse andare a Torino, il club piemontese rinuncerebbe a Luis Suarez.

Milik potrebbe andare alla Roma, Dzeko alla Juventus

Nelle ultime ore, Napoli e Roma avrebbero riavviato i contatti per l'operazione Arkadiusz Milik. In caso di buon esito della trattativa, Dzeko potrebbe lasciare la capitale e andare alla Juventus.

Difficile, infatti, che la Roma possa permettersi due giocatori dagli ingaggi pesanti come Dzeko e Milik. Il bosniaco guadagna attualmente 7,5 milioni di euro a stagione, mentre il polacco potrebbe firmare un nuovo contratto da 5 milioni di euro più bonus all'anno.

La destinazione più probabile del centravanti giallorosso sembra essere la Juventus, alla ricerca di una punta di esperienza e qualità. La società bianconera però starebbe seguendo anche un altro giocatore qualora dovessero saltare gli obiettivi Suarez e Dzeko: si tratterebbe di Olivier Giroud del Chelsea.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!