L'ultimo giorno di Calciomercato ha regalato grandi sorprese tra colpi inaspettati, cessioni mancate e affari last minute. Con il "gong" per le trattative in entrata e uscita suonato alle ore 20 all'Hotel Sheraton di Milano, sono terminate le possibilità da parte delle società di Serie A di ritoccare le rose. Grande attenzione è stata rivolta alla trattativa tra Roma e Manchester United per il difensore Smalling. Alle 20:30 del 5 ottobre la Lega non ha ufficializzato il passaggio del difensore inglese in maglia giallorossa. Stando all'entourage del calciatore, l'accordo è stato trovato nel tardo pomeriggio del 5 ottobre e il contratto sarebbe stato depositato pochi minuti prima delle 20 (19:55), ma da parte della Lega non sono arrivate conferme ufficiali.

Aspettando di capire come si svilupperà l'affare Smalling, la Roma ha ufficializzato la cessione di Diego Perotti al Fenerbahçe alle 19 del 5 ottobre. Un paio di ore prima era stata annunciata la cessione di Justin Kluivert al Lipsia. Tra i colpi concretizzati nell'ultimo giorno di calciomercato anche l'acquisto di Kalinic da parte dell'Hellas Verona.

Ultimo giorno di calciomercato

Interessante quanto successo in casa Lazio. La squadra biancoceleste ha ufficializzato la cessione di Bobby Adekanye al Cadice (prestito secco). La squadra allenata da Simone Inzaghi nelle ultime ore di mercato ha acquistato dal Servette Enzo Adeagbo, difensore centrale svizzero classe 2002. A Roma sponda Lazio si trasferisce anche il giovane Kais Nasri, cugino del più famoso Samir.

Negli ultimissimi minuti prima della chiusura del mercato, l'Udinese ha ufficializzato l'acquisto di Jean-Victor Makengo dal Nizza ma anche quello di Deulofeu dal Watford. Ad un paio di minuti dalla chiusura del mercato, il Crotone è riuscito ad accaparrarsi le prestazioni di Luca Siligardi, già accostato al club calabrese da un paio di settimane. Crotone che ha portato alla corte di Stroppa anche Sebastiano Luperto: ufficializzato il trasferimento dal Napoli (operazione definita con la formula del prestito) dopo le 19 del 5 ottobre.

Tra le ufficialità più interessanti dell'ultimo giorno di calciomercato è possibile menzionare anche il prestito di Federico Bonazzoli dalla Sampdoria al Torino, con la squadra granata che ha anche acquistato Amer Gojak (Dinamo Zagabria). Jagiello al Brescia, Letica alla Sampdoria e Adam Ounas al Cagliari sono le altre trattative definite negli ultimi frenetici minuti di trattative all'Hotel Sheraton di Milano.

Nel primo pomeriggio del 5 ottobre si è invece assistito al passaggio di Federico Chiesa dalla Fiorentina alla Juventus. La stessa squadra viola, per sostituire il calciatore italiano, si è assicurata le prestazioni di Callejon.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!