Il big match della terza giornata di Serie A è quello che si giocherà domenica 4 ottobre alle ore 15 allo stadio Olimpico di Roma e vedrà di fronte Lazio e Inter. Lo scorso anno la sfida tra queste due squadre ha rappresentato uno scontro diretto per il titolo, visto che erano in lotta per lo scudetto insieme alla Juventus prima del crollo dei biancocelesti. Quando si sono affrontate all'Olimpico ci fu un successo in rimonta della squadra di Simone Inzaghi per 2-1, con gol vittoria messo a segno da Sergej Milinkovic-Savic.

Le ultime su Lazio-Inter

La Lazio vuole confermarsi tra le prime quattro, puntando ad un piazzamento in Champions League, così come fatto lo scorso anno.

I biancocelesti la scorsa stagione hanno lottato per lo scudetto, ma dopo il lockdown sono crollati, chiudendo al quarto posto in classifica dietro a Juventus, Inter e Atalanta. La squadra di Simone Inzaghi, dopo il successo contro il Cagliari, è crollata nel recupero della prima giornata contro l'Atalanta, venendo sconfitta in casa con un rotondo 1-4.

L'Inter punta allo scudetto in questa stagione. L'obiettivo dei nerazzurri è quello di cercare di interrompere il dominio dei bianconeri in Italia, che dura in maniera incontrastata da nove anni. Per farlo la società ha condotto una campagna acquisti importante, con l'arrivo di Vidal, Hakimi e Kolarov, oltre ai rientri di Perisici e Nainggolan, con quest'ultimo che, però, potrebbe tornare al Cagliari.

La squadra di Antonio Conte è partita forte, essendo in testa alla classifica a punteggio pieno, con 6 punti. Dopo il successo contro la Fiorentina, è arrivata un'altra vittoria pirotecnica, per 5-2 sul campo del Benevento.

Probabili formazioni Lazio-Inter

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, scenderà in campo con il suo solito 3-5-2.

La coppia d'attacco dovrebbe essere formata da Ciro Immobile e Correa, in ballottaggio con Caicedo dopo il problema muscolare accusato nel riscaldamento contro l'Atalanta. Gli esterni, con il compito di svolgere la doppia fase, saranno Lazzari e Marusic, adottato in questo ruolo vista l'indisponibilità di Lulic.

In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Luis Alberto, che avrà la libertà anche di avanzare sulla linea dei trequartisti, Lucas Leiva e Milinkovic-Savic.

Il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, potrebbe affidarsi allo stesso schieramento tattico dei propri avversari. Il ballottaggio è in mezzo al campo, dove Christian Eriksen e Stefano Sensi si giocano una maglia da titolare al fianco di Arturo Vidal e Barella. Gli esterni saranno sempre Hakimi e Ashley Young, in vantaggio nel ballottaggio con Ivan Perisic. In attacco dovrebbe tornare Lautaro Martinez dal primo minuto al fianco di Romelu Lukaku.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Caicedo.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Vidal, Sensi, Young; Lukaku, Lautaro Martinez.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!