La Juventus, questa mattina 7 novembre, si è ritrovata alla Continassa per allenarsi in vista della sfida contro la Lazio. Al termine della seduta i bianconeri hanno lasciato il JTC per trasferirsi all'aeroporto di Torino Caselle per partire alla volta di Roma.

Andrea Pirlo, contro la Lazio, si affiderà al 3-4-1-2 e in attacco conferenza la coppia formata da Alvaro Morata e Cristiano Ronaldo. Mentre negli altri reparti c'è qualche piccolo dubbio. In modo particolare resta da capire chi prenderà il posto di Aaron Ramsey. Al momento il principale indiziato per sostituire il gallese è Weston McKennie.

Il numero 14 juventino sarebbe favorito su Dejan Kulusevski. Per la gara contro la Lazio, però, Andrea Pirlo dovrà fare a meno di Giorgio Chiellini. Il capitano della Juventus non è stato convocato poiché stamani 7 novembre si è infortunato alla coscia sinistra. Il problema accusato da Chiellini verrà valutato nei prossimi giorni, intanto non prenderà parte alla gara contro la Lazio visto che non è stato convocato.

La Juventus farà qualche cambio

Domani 8 novembre, Andrea Pirlo farà qualche cambio di formazione nella sfida contro la Lazio. Il tecnico della Juventus deve fare a meno di Aaron Ramsey e poi dovrà cercare di capire se c'è qualche giocatore che ha bisogno di riposare. In difesa le certezze sembrano essere Leonardo Bonucci e Danilo.

Insieme a loro ci sarà Merih Demiral. Il numero 28 juventino prenderà il posto dell'infortunato Chiellini.

Anche a centrocampo resta qualche piccolo dubbio. Al momento Juan Cuadrado e Adrien Rabiot sono certi del posto, mentre resta da capire chi giocherà al fianco: vi è un ballottaggio tra Arthur e Rodrigo Bentancur. Mentre sulla fascia sinistra dovrebbe esserci Federico Chiesa.

In attacco, invece, non ci sono dubbi e Andrea Pirlo punterà sulle sue certezze Alvaro Morata e Cristiano Ronaldo. Mentre Paulo Dybala dovrebbe partire dalla panchina. In ogni caso, andrà Pirlo scioglierà gli ultimi dubbi di formazione solo a poche ore dal fischio d'inizio del match contro la Lazio.

Pirlo non avrà ancora De Ligt

La Juventus, per la sfida contro la Lazio, dovrà fare ancora a meno di Matthijs De Ligt. L'olandese, da qualche settimana, si allena con i compagni ma evita i contrasti visto che non ha ancora avuto l'ok dell'ortopedico per tornare a completa disposizione. De Ligt dovrebbe rientrare dopo la sosta di novembre. Anche Alex Sandro è ancora ai box: il brasiliano ha accusato un problema muscolare a metà settembre e sta lavorando per rientrare e probabilmente tornerà a disposizione dopo la sosta. Nei prossimi giorni, invece, bisognerà capire qual è l'entità del problema accusato da Giorgio Chiellini.