Nelle sfide disputate dalla Juventus contro Hellas Verona e Barcellona Federico Bernardeschi è apparso piuttosto in difficoltà. Il numero 33 della Vecchia Signora, negli ultimi mesi, si è un po' perso per strada non riuscendo a dare il giusto apporto alla squadra. Andrea Pirlo sta lavorando proprio per riportarlo ai livelli mostrati nelle sue prime stagioni bianconere ma sembra che il problema sia mentale, basti pensare al passaggio errato dall'esterno verso l'interno del campo che ha dato il là al gol di Favilli dell'Hellas Verona o il rigore causato dopo pochi minuti dal proprio ingresso in partita contro il Barcelona.

Proprio a causa delle scadenti prestazioni, Bernardeschi viene molto spesso bersagliato dagli insulti di alcuni tifosi juventini. Una parte sempre più consistente dei sostenitori della Juventus non perde occasione per mettere in risalto gli errori del giocatore classe 94 ecco che in difesa dell'ex viola si è schierato Giampiero Mughini. Il noto giornalista e tifoso juventino, ospite a Tiki Taka, ha parlato proprio delle offese che sta ricevendo il numero 33 bianconero: "Il tifoso della Juventus che lo insulta è un cretino" ha chiosato.

Mughini prende le difese di Bernardeschi

Federico Bernardeschi, nelle sue prime due stagioni alla Juventus, ha dimostrato il proprio valore ritagliandosi un posto importante in squadra. Sotto la gestione Sarri però, il numero 33 juventino si è un po' perso e non è riuscito ad esprimersi ai suoi livelli.

Anche in queste prime giornate di campionato e Champions League, Bernardeschi ha avuto qualche difficoltà di troppo (abbiamo già accennato gli episodi negativi di cui è stato protagonista nei match contro Hellas Verona e Barcellona).

In difesa di Federico Bernardeschi, come accennato, si è schierato Giampiero Mughini: "Dal punto di vista di chi ama il calcio - ha detto il noto scrittore nel corso di Tiki Taka - Bernardeschi è uno dei giovani valorosi di questa generazione italiana".

Il noto giornalista e scrittore ha anche sottolineato che chiunque ami il calcio deve augurarsi la ripresa del numero 33 juventino: "Qualsiasi italiano deve augurarsi che Bernardeschi torni ad essere se non sempre, quello memorabile".

Bernardeschi si allena in vista della Champions

Al numero 33 juventino il compito di far ricredere i più scettici. Oggi 3 novembre, Bernardeschi si è allenato insieme ai suoi compagni di squadra in vista della sfida contro il Ferencvaros.

Il giocatore classe 94 è apparso piuttosto sorridente in campo alla Continassa insieme a Juan Cuadrado e Cristiano Ronaldo. CR7, il colombiano e Bernardeschi sono stati anche immortalati in una bella foto che li ritrae sorridenti sul terreno di gioco del JTC. A condividere lo scatto, su Instagram, è stato lo stesso Cuadrado.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!