La pausa per le nazionali non ha evidentemente smorzato le numerose indiscrezioni di mercato che riguardano la punta della Juventus Paulo Dybala. L'argentino è rimasto alla Continassa dopo aver rimediato un'infezione alle vie urinarie che lo ha costretto a rinunciare alla convocazione con la nazionale sudamericana. Le ultime indiscrezioni di mercato confermano una sorta di disagio che starebbe vivendo Dybala a causa del mancato rinnovo di contratto con la Juventus. L'argentino, come ha dichiarato il giornalista sportivo Tancredi Palmieri nel suo editoriale su Tuttomercatoweb, vorrebbe il doppio di quanto percepisce adesso (circa 7 milioni di euro a stagione).

Somma che la Juventus non sarebbe disposta a concedergli anche in considerazione della crisi economica che sta riguardando anche il calcio. Per questo si fa sempre più probabile un addio a gennaio o a giugno dell'argentino. Altro giocatore che sta vivendo dei disagi nel proprio club è Paul Pogba che su Twitter ha dichiarato di stare vivendo il momento più difficile della sua carriera. Situazioni difficili per entrambi i giocatori che potrebbero portare a una clamorosa proposta di scambio da parte della Juventus.

La Juventus potrebbe offrire Dybala in cambio di Pogba

Secondo Tancredi Palmeri, la Juventus potrebbe proporre uno scambio di mercato con il Manchester United offrendo Paulo Dybala in cambio di Paul Pogba.

Una situazione che potrebbe essere gradita da entrambe le società per motivi economici. Da una parte lo United che si libererebbe di un giocatore da un ingaggio pesante (intorno ai 16 milioni di euro a stagione) dall'altra la Juventus che eviterebbe di rinnovare il contratto di Dybala raddoppiandogli l'ingaggio come richiesto dal giocatore.

La società bianconera coglierebbe il vantaggio del decreto crescita del Governo italiano che gli permetterebbe di risparmiare molto sulla tassazione degli ingaggi di giocatori provenienti dall'estero. La Juventus dovrà però aggiungere almeno 20 milioni di euro per il cartellino del francese in quanto è valutato più dell'argentino.

Possibile scambio Dybala-Isco

Paulo Dybala potrebbe rientrare anche in un'altra tipologia di scambio: quella che porterebbe l'argentino a Madrid e il centrocampista offensivo spagnolo Isco alla Juventus. In tal caso sarebbe il Real Madrid ad aggiungere 20 milioni di euro, considerando la maggior valutazione del cartellino di Dybala rispetto a quella di Isco. Di certo sembra evidente come Dybala, Pogba e Isco possano lasciare le rispettive società se non a gennaio durante il Calciomercato estivo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!