Paulo Dybala è sempre al centro di diverse voci di mercato, visto che il suo avvio di stagione con la Juventus non è stato dei migliori. Le ultime prestazioni dell'argentino sono state deludenti nell'ambiente bianconero c'è la speranza che possa tornare ai suoi livelli. In questi mesi si è parlato molto anche di un possibile rinnovo di Dybala con la Juventus. La trattativa, al momento, sarebbe in stand by.

Secondo diverse indiscrezioni - rilanciate anche nelle scorse ore da Tuttojuve.com, il club bianconero potrebbe prendere in considerazione una possibile cessione a fine stagione dell'argentino di fronte a un'offerta di circa 80 milioni.

Per ora, il futuro di Dybala resta in bilico e potrebbero non mancare le sorprese.

Niente nazionale per Dybala

In questa pausa dedicata alle nazionali, Paulo Dybala è rimasto a Torino per cercare di rimettersi in forma. Il numero 10 juventino è stato esentato dalla convocazione con l'Argentina a causa di un'infezione alle vie urinarie. Durante questa pausa, però, si è parlato anche del futuro del numero 10 juventino. Dybala e la Juventus, al momento, non hanno ancora parlato del prolungamento di contatto e la trattativa sarebbe in una fase di stallo. Infatti, l'agente del giocatore è tornato in Argentina qualche settimana fa e l'ultima volta in cui è stato a Torino non ha avuto modo di parlare con la dirigenza bianconera.

Dunque, per ora, non si vedrebbe all'orizzonte una fumata bianca. Inoltre, le richieste del giocatore sarebbero abbastanza alte e questo frenerebbe ulteriormente le negoziazioni. Perciò, una cessione di Dybala da parte della Juventus non è da escludere. Sull'argentino ci sarebbe l'interesse di PSG, Real Madrid e Barcellona.

La Juventus si prepara alla ripresa del campionato

Paulo Dybala, questo pomeriggio 19 novembre, sarà alla Continassa insieme ai suoi compagni per allenarsi in vista della gara contro il Cagliari. Sabato 21 novembre, il numero 10 juventino, difficilmente, sarà in campo dal primo minuto. Infatti, i titolari in attacco saranno Dejan Kulusevski, Alvaro Morata e Cristiano Ronaldo.

I tre giocatori sono tornati a Torino dopo gli impegni con le rispettive e da oggi riprenderanno ad allenarsi al JTC.

Da questo pomeriggio, Andrea Pirlo ritroverà quasi tutti i nazionali, mancheranno solamente Federico Bernardeschi, Merih Demiral e Wojciech Szczesny. I tre giocatori torneranno alla Continassa solo domani 20 novembre. Dunque, quello di venerdì per la Juventus sarà il primo allenamento con tutto il gruppo al completo.

Contro il Cagliari, inoltre, ci saranno alcune novità in difesa viste le assenze di Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini. Al loro posto ci saranno Matthijs De Ligt e Merih Demiral, insieme a loro giocherà anche Danilo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!