La Juventus potrebbe essere una delle protagoniste del Calciomercato invernale. La società bianconera starebbe lavorando su alcune cessioni, ma allo stesso tempo potrebbe arrivare almeno una punta per rinforzare il settore avanzato. Il direttore sportivo Fabio Paratici però starebbe già programmando il mercato della prossima estate e avrebbe già individuato l'obiettivo principale per il centrocampo. Si tratta del francese Paul Pogba: per il mediano sarebbe un ritorno dopo aver giocato nella squadra bianconera dal 2012 al 2016. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il tecnico Andrea Pirlo gradirebbe l'acquisto del centrocampista francese in quanto ritenuto il profilo ideale per la sua tipologia di gioco.

Pogba è un giocatore completo, in grado di garantire quantità ma anche tanta qualità. La Juventus starebbe già lavorando al suo acquisto con l'idea di inserire una contropartita tecnica così da attutire l'offerta cash da presentare al Manchester United proprietaria del cartellino.

Ramsey o Bernardeschi possibili contropartite per Pogba

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la Juventus potrebbe offrire uno fra Aaron Ramsey e Federico Bernardeschi per arrivare a Paul Pogba. Il centrocampista francese è destinato a lasciare il Manchester United la prossima estate e avrebbe una valutazione di mercato di almeno 50 milioni di euro. La Juventus valuta Ramsey circa 30 milioni di euro, costa invece 10 milioni in meno Bernardeschi. Questo potrebbe portare la società bianconera a limitare l'esborso cash intorno ai 20-30 milioni di euro.

Il principale problema riguardante l'acquisto di Pogba sarebbe rappresentato però dal notevole stipendio che percepisce il giocatore del Manchester United: Paul Pogba guadagna circa 15 milioni di euro a stagione.

Il mercato estivo della Juventus

Il centrocampista Paul Pogba è uno dei giocatori seguiti dalla Juventus. La società bianconera starebbe valutando anche alcuni profili che vanno in scadenza a giugno 2021.

Fra questi spicca il nome del difensore-centrocampista David Alaba. Il nazionale austriaco difficilmente rinnoverà il suo contratto con il Bayern Monaco e potrebbe considerare un trasferimento alla Juventus. Anche qui, come nel caso di Paul Pogba, il problema di fondo è lo stipendio. Il nazionale austriaco chiederebbe un contratto di almeno quattro anni a circa 12 milioni di euro a stagione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!