Il Milan torna primo in solitaria battendo il Crotone. Il Milan inizia cercando di colpire in contropiede il Crotone, ma i calabresi non lasciano troppi spazi e il Milan ci prova con le individualità. Theo Hernandez prova le sue accelerazioni, ma il gol non arriva. Calabria trova il gol del vantaggio, la sua posizione è regolare, ma Ibrahimovic che aveva iniziato l’azione era in netto fuorigioco e Pairetto annulla. Sempre Calabria a tu per tu con Cordaz non riesce di testa, in contro balzo, a superare il portiere avversario. Il Crotone con un Ounas molto dinamico non si intimorisce e crea pericoli sulla trequarti senza mai impegnare veramente Donnarumma, ma facendo soffrire la difesa rossonera.

Ci pensa Ibrahimovic con Leao a creare il gol del vantaggio rossonero con una bellissima triangolazione a difesa schierata. Per lo svedese è il gol numero 500 con squadre di club. Lo svedese avrebbe l’occasione del raddoppio, ma viene fermato dall’arbitro Pairetto per fuorigioco. Il Crotone avanza territorialmente, ma il primo tempo finisce con il Milan in vantaggio.

Il secondo tempo comincia con il Crotone che prova a salire e a far male al Milan, ma il carburante inizia a scarseggiare. Ecco che il Milan diventa cinico e raddoppia con Ibrahimovic meravigliosamente servito da Theo Hernandez.

Passano 5 minuti e il Milan serve il tris con Rebic che di testa trasforma in rete un calcio d’angolo di Calhanoglu, passano pochissimi secondi e anche Rebic segna la sua doppietta personale. Tre gol in 6 minuti e il Milan mette la modalità risparmio energetico fino alla fine del secondo tempo con un po’ di cambi e controllando le spuntate avanzate del Crotone.

Pairetto non trova il senso di assegnare un tempo di recupero e dopo 3 secondi dal minuto 90 fischia la fine delle ostilità sportive. Il Milan torna in vetta al campionato.

Milan - Crotone: le pagelle

Crotone (3-5-2): Cordaz 6,5, Djidji 5, Golemić 5,5, Luperto 5, Rispoli 5, Benali 6,5 (72’ Eduardo 6), Zanellato 5,5, Vulić 5 (79’ Petriccione s.v.), Pereira 5, Ounas 7 (64’ Rivière 5,5), Di Carmine 5,5 (79’ Simy s.v.).

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma 6, Calabria 6,5, Tomori 6,5, Romagnoli 6, Theo Hernández 7, Meïte 6,5, Kessié 7(87’Krunić s.v.), Saelemaekers (45’ Castillejo 6), R. Leão 6,5 (62’ Çalhanoğlu 7), Rebić (77’ Hauge s.v.), Ibrahimović 7,5 (77’Mandžukić s.v.).

Milan - Crotone: i migliori e i peggiori

Il migliore per il Milan: Ibrahimovic (una doppietta che lo consacra superando quota 500 gol e aprendo le danze rossonere, sembra statico in campo, ma comanda in ogni zona).

Il migliore per il Crotone: Ounas (tiene vivo l’attacco del Crotone riuscendo più volte a saltare gli avversari e a creare scompiglio, ma è troppo solo).

Novità video - Milan, il programma della squadra in vista del Crotone
Clicca per vedere

Il peggiore per il Milan: Saelemaekers (un solo tempo per lui dove mette tanta grinta, ma commette alti errori che fanno arrabbiare Pioli).

Il peggiore per il Crotone: Djidji (viene completamente ridicolizzato da Ibrahimovic nel primo gol, perde Rebic nel quarto gol e soffre tutta la partita).

Risultato Finale: Milan - Crotone 4 - 0

90': Senza alcun recupero Pairetto fischia la fine della partita.

89': Ancora Eduardo che da sinistra si accentra, prova il tiro e Tomori si tuffa per murare il tiro, la palla arriva a Krunic che cnsente al Milan di ripartire con ordine

88': Riviere e Simy tengono alta la squadra ospite, Eduardo da sinistra prova il tiro ad incrociare, ma la palla finisce sul fondo deviata da un compagno di squadra

87': Sostituzione per il Milan: Esce Kessiè ed entra Krunic

86': Parte Calhanoglu dall'angolo con Mandzukic che di testa impegna Cordaz ad una paratona sulla linea, la palla arriva a centrocampo e Calabria commette fallo su Riviere.

Ammonito Calabria.

85': Meite serve bene Mandzukic sulla sinistra, ma il croato non riesce a trovare lo spazio giusto, l'azione prosegue e la palla viene messa in angolo da Golemic

84': L'angolo del Crotone è respinto da Meite e Rispoli in ribattuta calcia alle stelle

83': Pasticciano Romagnoli e Donnarumma con Romagnoli che di testa mette palla in angolo

82': Parte Ptreiccione, mette palla in mezzo e Tomori di testa devia in angolo

81': Scontro di fisico tra Theo Hernandez e Rispoli con il francese che commette fallo. Punizione per il Crotone di poco oltre la metà campo

80': Fallo di Romagnoli a centrocampo su Riviere. Ammonito Romagnoli

79': Castillejo da destra avanza ed entra in area, di sinistro prova a sorprendere Cordaz sul primo palo, ma il portiere blocca in sicurezza

78': Doppia sostituzione per il Crotone: Econo Di Carmine e Vulic ed entrano Simy e Petriccione

77': Perde palla Theo Hernandez a favore di Zanellato che prova a servire Eduardo, ma Kessiè lo anticipa e mette palla a lato

76': Doppia sostituzione per il Milan: Escono Rebic ed Ibrahimovic ed entrano Hauge e Mandzukic

75': Calabria serve bene Calhanoglu cross al bacio per Ibrahimovic che tocca la palla di testa a botta sicura, ma Cordaz blocca in tuffo

74': Punizione ribattuta da Meite con Cahlangolu che serve Theo Hernandez a tutto campo, Rispoli lo ferma con un fallo.

Ammonito Rispoli.

73': Rispoli contrastato da Kessiè che tocca la palla di mano, punizione da posizione molto interessante per il Crotone

72': Non ce la fa Benali. Sostituzione per il Crotone: Esce Benali ed entra Eduardo

71': Riprende il gioco con Benali che però resta a terra e Pairetto mette in 'pausa il gioco'

70': Recupera subito palla il Milan con Ibrahimovic che tira in porta, respinge Cordaz, palla a Calhanoglu che serve Rebic che insacca alle spalle di Cordaz. Ha segnato Ante Regic! Goool del Milan! Milan - Crotone 4 - 0

69': Calhanoglu parte dalla bandierina e Rebic di testa mette palla in porta anticipando tutti!

Goool del Milan! Ha segnato Ante Rebic! Milan - Crotone 3 - 0

68': Rispoli con un cross altissimo prova a servire Pereira, ma Meite intuisce e consente il contropiede rossonero che porta al calcio d'angolo per il Milan

67': Kessiè recupera palla e serve Ibrahimovic che prova a sorprendere Cordaz da metà campo

66': Meite lotta su un pallone con Pereira, la palla però arriva sulla destra per Rispoli che crossando in mezzo guadagna calcio d'angolo deviato da Theo Hernandez

65': Rebic serve Theo Hernandez che sulla sinistra guadagna il fondo e mette palla in mezzo per Ibrahimovic che deve solo toccare la palla in porta!

Goool del Milan! Ha segnato Ibrahimovic! Milan - Crotone 2 - 0

64': Sostituzione Crotone: Esce Ounas ed entra Riviere

63': Recupera palla Meite da posizione pericolosa, Rebic di tacco serve Theo Hernandez il cui tiro è finito a fil di palo

62': Sostituzione per il Milan: Esce Rafael Leao ed entra Calhanoglu

61': Leao con un uno-due con Rebic si trova a tu per tu con Cordaz, il suo piatto è respinto in calcio d'angolo

60': Rebic riceve palla da sinistra, prova il cross con il destro, respinge Golemic, ancora Milan con Leao che sbaglia il passaggio per Ibrahimovic

59': Rispoli serve Zanellato al limite dell'area, l'ex rossonero prova a servire nuovamente Rispoli, ma la pallla è imprecisa e il Milan riparte dal rinvio dal fondo

58': Theo Hernandez riceve palla da sinistra, palla a Rebic che prova a chiudere il triangolo, ma Theo Hernandez cade a terra e la palla finisce oltre la linea di fondo

57': Ancora un fallo questa volta è Vulic a fermare Theo Herandez a centrocampo

56': Kessiè lotta su un pallone con Rispoli che poi lo trattiene e Pairetto fischia fallo di Rispoli

55': Punizione per il Crotone per un fallo di Leao su Benali, anzi no è palla a due perchè la palla è stata toccata da Pairetto

54': Benali vede bene Pedro Pereira in area, il laterale sinistro prova il cross, ma la palla termina lenta lenta oltre la linea di fondo

53': Vulic a suon di rimpalli entra in area del Milan, ma Theo Hernandez di forza recupera palla servendo Rebic che perde il possesso

52': Theo Hernandez prova da lontanissimo, Djidji si frappone e mette palla a lato, Calabria prova a servire Ibrahimovic: fuorigioco

51': Azione lenta, ma molto manovrata del Milan che porta il gioco da sinistra a destra e viceversa

50': Theo Hernandez lancia per Rebic, bello stop, poi si allunga la palla e Djidji mette la stessa aa lato, rimessa battuta velocemente, Leao vede Meite libero e l'ex Torino prova il tiro dalla distanza, blocca Cordaz

49': Kessiè recupera palla a centrocampo, serve Rebic che guida il contropiede, palla a Leao il cui cross è deviato in angolo da Golemic

48':Vulic mette palla in mezzo, respinge Tomori, Theo Hernandez si invola e viene fermato fallosamente da Djidji

47': Meite recupera palla, correndo palla al piede sbarccia addosso a Pedro Pereira e Pairetto fischia fallo

46': Scontro Benali-Meite con Benali che subisce fallo secondo Pairetto

Secondo tempo: Di Carmine sul pallone, fischia Pairetto ed il secondo tempo inizia con il Crotone che attacca da sinistra verso destra

Sostituzione per il Milan: Esce Saelemaekers ed entra Castillejo

Fine primo tempo: Milan - Crotone 1 - 0

45': Donnarumma rimette la palla in gioco e Pairetto fischia la fine del primo tempo, senza recupero.

44': Calabria subisce fallo da parte di Vulic, resta a terra dolorante Calabria e il gioco viene fermato da Pairetto.

43': Saelemaekers recupera palla su Pedro Pereira e serve Kessiè che in velocità apre per Leao, ma il portoghese non riesce a lanciare il contropiede rossonero e il Crotone reucpera il possesso della palla

42': Calabria da destra mette palla in mezzo Zanellato dal dischetto del rigore gestisce la palla nonostante il pressing del Milan, serve Rispoli che pressato da Leao guadagna rimessa laterale

41': Dal calcio d'angolo parte il contropiede del Crotone con Pereira che da sinistra crossa in mezzo per Di Carmine, il suo colpo di testa è bloccato da Donnarumma

40': Ancora Crotone pericoloso da destra con Ounas che prova il cross, intercettato in pieno da Donnarumma che mette in moto velocemente Rebic, palla poi a Leao, Djiji in scivolata mette illa in corner

39': Ibrahimovic difende palla sulla trequarti e prova a servire Saelemaekers che però è alle sue spalle, buffo siparietto tra i due

38': Tomori recupera palla nel traffico e serve bene Ibrahimovic che tra le linee arriva a tu per tu con Cordaz, ma ha ricevuto palla da posizione di fuorigioco e Pairetto ferma il gioco

37': Tomori arriva fino a centrocampo per cercar di anticipare Ounas, ma commette fallo

36': Ancora Crotone che sulla sinistra avanza con Pereira, Saelemaekers in ritardo lo ferma con un fallo.

Ammonito Saelemaekers.

35': Luperto serve Ounas che prova a mettere palla in mezzo, respinge Tomori direttamente su Ibrahimovic che è in posizione di fuorigioco

34': Ounas prova a far salire il Crotone e guadagna rimessa laterale dalla trequarti, rifiatano le due squadre

33': Theo Hernandez si invola da sinistra, il cross è messo a lato da Rispoli

32': Angolo respinto da Theo Hernandez ribattuto da Rispoli allora Calabria lancia lungo quasi sapzzando, ma Ibrahimovic riesce a tenere palla in campo, palla a Rebic che guadagna il fondo e mette in mezzo, spazza via Luperto

31': Vulic sulla sinistra sale guadagnandosi il fondo, il suo cross è murato in angolo da Saelemaekers

30': Tutti a centrocampo, si attende l'ok di Pairetto che arriva, confermato il gol del Milan

29': Thoe Hernandez da sinistra, serve Ibrahimovic, palla a Leao che serve il taglio di Ibrahimovic a tu per tu con Cordaz segna un gran gol!

E' il gol numero 500 per Ibrahimovic! Goool del Milan! Milan - Crotone 1 - 0.

28': Recupera palla Calabria che cambia gioco a sinistra, la palla arriva a Leao che perde palla e consente il contropiede al Crotone, Calabria anticipa tutti in area e di testa appoggia su Donnarumma

27': Meite a centrocampo recupera palla e subisce fallo, Calabria sbaglia il cross e il Crotone riparte da Rispoli

26': Piove molto a San Siro. Pairetto da l'ok e fischia. Ounas mette palla in mezzo, respinge Romagnoli, ancora Ounas che con un cross tagliente non trova nessun compagno con la palla che finisce oltre il fondo

25': Zanellato serve Ounas sulla trequarti di destra e Meite commette fallo.

Punizione per il Crotone da posizione interessante

24': Meite recupera palla a centrocampo, serve Rebic che sul filo del fuorigioco corre in area, mette palla in mezzo per Saelemaekers che viene anticipato da Leao in scivolata che non riesce a calciare, azione goffa del Milan che poteva portarsi in vantaggio

23': Saelemaekers porta avanti la palla da destra, il cross finisce in curva Sud

22': Recupera palla Kessiè, la palla in pochi tocchi arriva a Rebic in area che non riesce a servire nessun compagno, respinge allontanando Djidji

21': Altro fallo, Leao si allunga palla su Luperto e in corsa lo travolge. Gioco spezzettato

20': Fallo di mano di Ibrahimovic a centrocampo, lo svedese si lamenta perchè aveva ricevuto una spinta da parte di Golemic

19': Parte Ibrahimovic che colpisce la barriera in particolare Golemic che colpito al volto dal pallone resta a terra dolorante

18': Theo Hernandez sale da sinistra, in prova un cross verso il centro, ma Golemic respinge a lato, rimessa laterale battuta velocemente, palla a Leao che si accentra e subisce fallo da parte di Zanellato. Punizione per il Milan da posizione centrale, di poco fuori area.

17': Contropiede del Crotone orchestratoda Ounas, Benali e Di Carmine, Tomori in chiusura mette palla a lato

16': Saelemaekers gira il gioco a sinistra, Rebic mette in mezzo e Calabria di testa centra la porta, ma Cordaz respinge in angolo con un'ottima reattività

15': Scintille tra Luperto e Ibrahimovic lontano dalla palla, Pairetto fischia fallo e si ferma a parlare con i due giocatori

14': Ancora Crotone con Benali e Ounas sulla trequarti, tiro murato da Romagnoli e rimpallato da Zanellato a lato, riprende il gioco il Milan con una rimessa laterale

13': Pereira sbaglia il passaggio, Rebic intercetta dalla trequarti, ma Djidji in ripiegamento gli ruba palla

12': Theo Hernandez cambia gioco per Calabria, palla a Saelemaekers che non riesce a dare potenza al tiro 'ciabattando sul pallone'

11': Angolo respinto dalla difesa del Crotone, la palla arriva fino a Donnarumma

10': Crotone che avanza con Rispoli, ma Theo Hernandez intuisce e corre fino all'area avversaria, scarico a sinistra per Leao, il suo tiro è messo in angolo da Golemic

9': Rispoli da destra sulla trequarti confeziona un gran bel cross per Di Carmine che di testa sfiora la porta tutto solo!

8': Angolo battuto in fretta dal Crotone, Golemic in tuffo all'indietro non trova la porta e il Milan può ripartire dal rinvio dal fondo

7': Ounas e Rispoli avanzano da destra guadagnando calcio d'angolo, l'angolo battuto veloce porta Ounas al tiro deviato in angolo, ma dal lato opposto

6': Theo Hernandez parte di gran carriera da sinistra, palla ad Ibrahimovic che prova l'uno due con Saelemaekers, Ibrahimovic prova il tiro da molto distante e la palla finisce oltre la linea di fondo

5': Calabria da destra serve Ibrahimovic, palla a Leo che di tacco serve Calabria a tu per tu con Cordaz ed insacca! Gol annullato per fuorigioco di Ibrahimovic

4': Rafael Leao da sinistra prova a saltare i difensori del Crotone, ma guadagna solo un calcio d'angolo

3': Rispoli serve Ounas che sulla trequarti di destra taglia in verticale palla al piede, dal limite dell'area calcia...alle stelle!

2': Vulic anticiapa Saelemaekers, che è scivolato, Tomori in uscita gli ruba palla mettendola però a lato

1': Pericoloso il Milan con Kessiè che entra in area da sinistra, cross in mezzo respinto da Benali, poi Meite prova il tiro al volo che finisce molto alto

Fischio d'inizio: Rafael Leao tocca palla all'indietro per Romagnoli e il Milan attacca da sinistra verso destra

Ore 15:00 - Con un minuto di ritardo suona l'inno della Serie A seguito dai cerimoniali della Lega A e le assegnazioni tra i capitani Romagnoli e Cordaz con l'arbitro Pairetto.

Ore 14:59 - Scende in campo il Milan con Romagnoli e Donnarumma a guidare la squadra rossonera

Ore 14.58 - Ed ecco l'arbitro Pairetto che scende in campo seguito dal Crotone

Ore 14:56 - Non scendono ancora in campo gli arbitri per ricompilare la distinta del Crotone

Ore 14:55 - Si popolano le panchine del Crotone e del Milan

Ore 14:50 - Si è fermato Reca durante gli esercizi di riscaldamento, il suo posto sarà preso da Pedro Pereira

Ore 14.45 - Il campo è completamente vuoto pronto per ospitare Milan - Crotone

Ore 14:30 - Milan e Crotone sono nel pieno degli esercizi di riscaldamento pre partita, anche gli arbitri ne approfittano per esser pronti per il match

Ore 14:10 - Le squadre sono a San Siro e stanno per iniziare gli esercizi di riscaldamento pre partita

Milan - Crotone: Le formazioni ufficiali

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernández; Meïte, Kessié; Saelemaekers, R. Leão, Rebić; Ibrahimović.

In panchina: Tătărușanu, A. Donnarumma, Dalot, Gabbia, Kalulu, Çalhanoğlu, Castillejo, Hauge, Krunić, D. Maldini, Mandžukić. Allenatore: Pioli.

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemić, Luperto; Rispoli, Benali, Zanellato, Vulić, Reca; Ounas, Di Carmine.

In panchina: Festa, Crespi, Magallán, D’Aprile, Pereira, Rojas, Marrone, Petriccione, Eduardo, Simy, Rivière. Allenatore: Stroppa

Operazione 'contro sorpasso' per i rossoneri. Così il Milan ospita il Crotone alle ore 15 di domenica 7 Febbraio. Una domenica piovosa a San Siro, tipica invernale, ma con temperature in rialzo. Il Milan dovrà alzare la temperatura in campo per guadagnare i tre punti e tornare a guidare la classifica della Serie A. Venerdì l'Inter ha battuto la Fiorentina portandosi momentaneamente in vantaggio. Sulla carta la partita non dovrebbe aver storia perchè si tratta di un vero testa coda, ma quest'anno la Serie A ci ha insegnato che non ci sono partite facili e che la concentrazione per le squadre di testa deve essere massima anche contro le squadre definite 'provinciali'.

Il Milan è reduce dalla vittoria di Bologna dove i rossoneri sono andati in gol solamente grazie ai calci piazzati faticando molto nelle conclusioni su azione. Ibrahimovic è a caccia del gol numero 500 che aumenterebbe ulteriormente la sua figura 'leggendaria' nel mondo del calcio e soprattutto tornerebbe a far parlare del suo ruolo di giocatore e meno di altre situazioni che lo stanno coinvolgendo fuori dal campo. Mister Pioli ormai è abituato a convivere con i problemi e oltre alle assenze già dichiarate di Brahim Diaz e di Kjær, si sono aggiunte quelle di Bennacer e Tonali. Il Milan pertanto si trova a fronteggiare l'ennesima emergenza a centrocampo. Kessiè titolare inamovibile sarà affiancato da uno tra Meite o Krunic con l'ex Toro favorito per una maglia da titolare. Bennacer dopo l'infortunio è costretto allo stop a causa di una bronchite, mentre Tonali soffre di una borsite all’Ileopsoas. Hakan Calhanoglu ritorna tra i convocati dopo la positività al Covid19, ma non dovrebbe partire titolare lasciando il posto a Rafael Leao sulla trequarti come avvenuto a Bologna. Mandzukic partirà ancora dalla panchina nonostante le sue condizioni atletiche stiano migliorando giorno dopo giorno. Il Crotone di Mister Stroppa contro il Milan dovrà fare a meno di Messias, Molina e Cigarini, ma avrà a disposizione i nuovi acquisti Di Carmine e Ounas.

Milan: i convocati di Mister Pioli

Portieri: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tătărușanu.

Difensori: Calabria, Dalot, Gabbia, Hernández, Kalulu, Romagnoli, Tomori.

Centrocampisti: Çalhanoğlu, Castillejo, Hauge, Kessie, Krunić, Meïte, Saelemaekers.

Attaccanti: Ibrahimović, Leão, Maldini, Mandžukić, Rebić.

Crotone: la lista dei giocatori convocati dall'allenatore Stroppa

Portieri: Cordaz, Crespi, Festa.

Difensori: D’Aprile, Djidji, Golemic, Luperto, Magallan, Marrone, Reca, Rispoli.

Centrocampisti: Benali, Eduardo, Pedro Pereira, Petriccione, Rojas, Vulic, Zanellato.

Attaccanti: Di Carmine, Ounas, Riviere, Simy.

Milan - Crotone: le quote della partita

I bookmakers non hanno dubbi: Milan vittorioso a 1,22. La vittoria del Crotone viene pagata 13 e il pareggio 6,75. Ci si aspetta una partita con molti gol con l'Over 3,5 stimato a 2,05 e l'Over 2,5 solo a 1,45. Ibrahimovic guida la 'classifica' delle quote del primo marcatore con 3,30 seguito da Mandzukic e Rebic a 5, staccato di poco c'è Rafael Leao a 5,50. Tra i giocatori del Crotone è Simy quello a godere dei favori delle quote a 9,25.