La vittoria in campionato contro il Napoli ha rasserenato l'ambiente della Juventus. Un successo che dà certezze alla squadra bianconera in vista del raggiungimento dei primi quattro posti, utili alla qualificazione alla prossima Champions League. Decisivo nel 2 a 1 finale anche il gol di Dybala, entrato nel secondo tempo al posto di Alvaro Morata. Sul futuro professionale della punta argentina si è soffermato il giornalista sportivo Enzo Bucchioni.

Nel suo editoriale per tuttomercatoweb, il giornalista ha confermato che la possibilità che l'argentino possa lasciare la Juventus è concreta.

Ci sarebbe infatti troppa distanza fra offerta della Juventus e richieste del giocatore. Per Bucchioni Dybala vorrebbe almeno 15 milioni di euro a stagione, ovvero la metà di quanto guadagna Ronaldo. Richieste che lo porterebbero a lasciare Torino, a meno che la Juventus decidesse di cedere Cristiano Ronaldo e non l'argentino.

Dybala potrebbe rimanere qualora la Juventus decidesse di cedere Ronaldo

Secondo il giornalista sportivo Paulo Dybala riterrebbe ingiusto guadagnare un terzo dello stipendio percepito da Cristiano Ronaldo. Potrebbe però esserci un'altra ipotesi di mercato per la Juventus. Bucchioni ha infatti dichiarato: "Dybala potrebbe ritornare centrale nel progetto qualora Ronaldo dovesse cambiare aria".

In tal caso infatti la Juventus avrebbe la forza economica per sostenere anche l'ingaggio dell'argentino. L'eventuale partenza del portoghese garantirebbe infatti un importante risparmio sul monte ingaggi alla società bianconera. Il giornalista si è poi soffermato anche sul possibile ritorno di Allegri, che potrebbe definirsi però solo con l'addio di Paratici.

Allegri potrebbe arrivare in caso di addio di Paratici

Bucchioni ha parlato anche del possibile ritorno di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus. Nell'incontro avvenuto a Forte dei Marmi fra il presidente Agnelli ed il tecnico livornese, quest'ultimo avrebbe messo una condizione al suo ritorno in bianconero. Il giornalista ha infatti dichiarato: "Allegri può ritornare se va via Paratici".

Il rapporto non ideale fra il tecnico ed il direttore sportivo sarebbe stata una delle cause principali dell'addio del livornese alla Juventus nell'estate 2019. Bucchioni però non scarta la possibilità di una conferma di Pirlo, qualora la Juventus dovesse qualificarsi alla prossima Champions League e conquistare la Coppa Italia. Se così sarà potrebbe esserci l'ingaggio come direttore tecnico di Marcello Lippi, che fungerebbe anche da consigliere del tecnico della Juventus.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!