Con il Calciomercato alle porte, il Crotone ha già messo a segno il suo primo colpo per la nuova stagione del campionato di Serie B. Il primo acquisto è il giovane difensore dell'Albinoleffe Davide Mondonico che arriva a titolo definitivo. Intanto si guarderebbe anche al mercato in uscita e i calciatori che dovrebbero lasciar presto la Calabria sono Simy e Messias. Il nigeriano avrebbe offerte all'estero, ma preferirebbe rimanere in Serie A e pare si sia fatta avanti la Fiorentina , mentre per il brasiliano Messias il Torino starebbe spingendo forte per portarlo in maglia granata offrendo al Crotone il centrocampista Baselli e il difensore Djidji.

Il Torino corteggia Messias

Arrivato nel calcio professionistico solo all'età di 29 anni, il brasiliano Junior Messias, con le sue giocate, ha dimostrato di meritare una nuova chance in Serie A. Il Torino, che è la squadra che starebbe corteggiando il calciatore da qualche settimana, sarebbe pronto ad offrire al Crotone 10 mln insieme ai cartellini del centrocampista Davide Baselli e del difensore Koffi Djidji. Per il difensore ivoriano con cittadinanza francese sarebbe un ritorno, visto che proprio l'ultima stagione l'ha visto protagonista con la maglia rossoblù segnando anche la sua prima rete in Serie A nella gara contro lo Spezia persa poi 3-2. Discorso diverso per il centrocampista Baselli che non vorrebbe lasciare il massimo campionato per giocare in Serie B, il classe 1992 nasce come mezz'ala, ma può ricoprire il ruolo davanti la difesa, abile nei passaggi, elegante e molto tecnico, veste la maglia granata dal 2015 realizzando 18 reti in 164 presenze.

La Fiorentina penserebbe a Simy

Con le 20 reti siglate in questo ultimo campionato di Serie A, il bomber dei calabresi Nwankwo Simy è diventato il miglior marcatore di sempre nella storia del Crotone. Per lui ci sarebbero stare varie offerte da parte di club stranieri, soprattutto in Inghilterra, ma sembrerebbe che l'attaccante preferisca giocare nel massimo campionato italiano.

La Fiorentina sarebbe alla ricerca di un vice Vlahovic e pare proprio che abbia puntato il calciatore rossoblù: il Crotone valuta l'attaccante nigeriano 10 mln.

Golemic non rinnova

Il difensore polacco Vladimir Golemic, dopo tre stagioni in maglia rossoblù, ha deciso di non rinnovare con il Crotone ed è volato in Arabia Saudita firmando con l'Al-Hazem squadra che milita nella saudi Professional League massimo campionato saudita; a renderlo noto sarebbe stato proprio il nuovo club.

Il calciatore era in scadenza di contratto il 30 giugno 2021, per lui 80 presenze con la squadra pitagorica condite da cinque reti e una promozione in Serie A nella stagione 2019/2020.