Tra le operazioni di mercato del Crotone non ci sarebbero solamente acquisti ma anche probabili cessioni. Un giovane talento che potrebbe andare a giocare in prestito è l'attaccante Giuseppe Borello. Per lui si profilerebbe la possibilità di un trasferimento al Pescara, in Serie C. Altra cessione che potrebbe realizzarsi è quella di Luca Marrone per il quale il passaggio a titolo definitivo al Monza sarebbe questione di ore con i biancorossi che prima dovranno ufficializzare il trasferimento del difensore Giuseppe Bellusci al Cosenza.

Crotone, Borello verso il Pescara

L'interessamento del Pescara nei confronti dell'attaccante del Crotone è stato confermato dallo stesso presidente del club abruzzese Daniele Sebastiani in un'intervista rilasciata a Il Centro. "Borello del Crotone? Ci piace veramente tanto, è fortissimo per la categoria, ma se resta Cristian Galano stiamo bene così". Un attestato di stima di grande importanza per il talento cresciuto nel settore Primavera degli squali. Per lui in questa stagione una apparizione, quella in Coppa Italia nella sfida tra Crotone e Brescia all'Ezio Scida.

Marrone, ultimi giorni al Crotone

Ormai separato in casa il difensore Luca Marrone starebbe attendendo di conoscere il suo futuro.

Il difensore, dopo due stagioni, lascerà la Calabria per affrontare una nuova avventura. A chiedere il trasferimento sarebbe stato lui stesso tramite il suo procuratore, una richiesta che gli squali starebbero provando a soddisfare. Per lui la cessione dovrebbe avvenire a titolo definitivo con il Monza interessato. Il club biancorosso, però, dovrà prima sfoltire la rosa mandando a giocare altrove l'esperto Giuseppe Bellusci che potrebbe rescindere il contratto e trasferirsi al Cosenza.

Crotone, le altre operazioni dei rossoblù

In uscita dalla rosa degli squali ci sarebbe anche l'esterno Andrea Rispoli. Il calciatore ex Lecce, dopo una sola stagione con poche soddisfazioni, sarebbe prossimo al trasferimento. Per lui il futuro potrebbe essere allo Spezia. In uscita anche il centrocampista Luis Rojas che, nelle scorse settimane, era stato sondato dal Bologna.

Potrebbero aggiornarsi a stretto giro di posta le dirigenza del Crotone e del Torino per la cessione ai granata di Junior Messias, anche se i piemontesi dovranno alzare la loro offerta per strappare il via libera dei rossoblù. Con le valigie in mano ci sarebbe inoltre l'attaccante Emmanuel Rivière. La punta del Martinica non ha fatto il suo rientro in città, rimanendo fuori dalla squadra allenata da mister Francesco Modesto. Per lui le ipotesi sarebbero quelle di un trasferimento al Cosenza, al Vicenza o all'Ascoli.