Rinforzare la rosa a disposizione di Stefano Pioli. È questo l'obiettivo del Milan che sta lavorando sul fronte mercato per puntellare l'organico a disposizione del tecnico rossonero.

In casa rossonero, tengono banco due rinnovi importanti, quello di Frank Kessie e di Alessio Romagnoli. Il difensore centrale che ormai ha perso il posto da titolare a discapito del tandem difensivo Kjaer-Tomori che sta offrendo grandi prestazioni, potrebbe non rinnovare con il club rossonero. Il centrale ex Roma e Sampdoria vuole ritrovare maggiore continuità (nonostante l'ottimo minutaggio in questo inizio di stagione con il Diavolo) e cerca nuovi stimoli, anche per riconquistare quella Nazionale che ha perso negli ultimi anni.

Il Milan sarebbe interessato a Bremer

Ecco perché Juventus e Lazio stanno monitorando la situazione con grande interesse: i bianconeri vogliono ringiovanire il reparto arretrato vista l'età dei totem Chiellini e Bonucci, mentre i biancocelesti stanno cercando un partner difensivo da affiancare a Francesco Acerbi.

I rossoneri in caso di mancato rinnovo del numero 13, stanno sondando il terreno per Bremer, forte centrale brasiliano del Torino che sotto la guida di Ivan Juric sta avendo una crescita esponenziale ed è ormai diventato il leader della difesa granata. La dirigenza rossonera vorrebbe approfittare del rinnovo che non arriva tra il centrale brasiliano e il club di Urbano Cairo per cercare di accaparrarsi le prestazioni del numero 3 granata.

La società rossonera deve però fare i conti con altri due club italiani interessati: l'Inter che vuole puntellare la difesa e soprattutto il Napoli che in caso di addio di Manolas, sta valutando diversi profili per rinforzare il pacchetto arretrato a disposizione di Luciano Spalletti.

Milan, non si sblocca il rinnovo di Kessie

L'altro grande tassello in casa rossonera è rappresentato dal rinnovo di Frank Kessie che stenta però ad arrivare. Il ''Presidente'' non ha ancora accettato l'offerta di 5 milioni da parte dei rossoneri che in caso di mancato rinnovo si stanno guardando attorno per non farsi cogliere impreparati.

Il centrocampista ivoriano è da tempo nel mirino del Paris Saint Germain, ma anche dei due top club spagnoli, ovvero il Real Madrid e il Barcellona: in particolare, i bluagrana vogliono un super colpo a centrocampo per regalare al tecnico Koeman un centrocampo di livello assieme al veterano Busquets e ai giovani De Jong, Pedri e Gavi.

La dirigenza rossonera si sta quindi guardando intorno, ed il nome che potrebbe far a caso è quello di Kamara, centrocampista del Marsiglia che sta avendo una crescita continua in Francia. Prima di affondare il colpo sul centrocampista dell'OM, il Milan vuole capire le vere intenzioni di Frank Kessie, che resta un tassello fondamentale nello scacchiere tattico di mister Stefano Pioli.