Il calciomercato non smette mai di far parlare di sé. Sono tante le indiscrezioni che riguardano le squadre di Serie B, specie quelle in cerca di riscatto. Per arrivare a questo obiettivo, è necessario sicuramente rafforzare la squadra e quindi club come Spal, Monza e Parma dovrebbero essere fra i più attivi nel calciomercato di gennaio.

Monza: Cambiaso, strada possibile

Il Monza cerca sicuramente un attaccante per migliorare la media realizzativa che al momento è tutt'altro che soddisfacente. Allo stesso tempo, il Monza pensa a un terzino per migliorare anche la fluidità di manovra sulle fasce.

Il nome per la fascia potrebbe essere quello di Cambiaso che dopo un buon inizio di campionato, sta avendo poco spazio al Genoa. Il club genovese potrebbe lasciarlo partire in prestito per farlo preparare al grande calcio, visto che il calciatore è molto giovane.

In attacco, il Monza potrebbe pensare invece all'attaccante Piccoli, dell'Atalanta. Anche in questo caso, la società madre potrebbe cedere il calciatore a tempo determinato per provare a farlo crescere. L’AD del Monza, Adriano Galliani, potrebbe mettere nel mirino dunque Roberto Piccoli, centravanti classe 2001.

Il Lecce pensa a rafforzare il centrocampo

Il Lecce cerca un centrocampista. Nei giorni scorsi il club giallorosso è stato accostato a Buonaiuto, centrocampista di spicco della Cremonese.

Su di lui però ci sarebbe anche l'interesse del Parma, che per ora non sta riuscendo a raccogliere i risultati giusti in campo e occupa una posizione di medio - bassa classifica (nonostante una rosa importante e un monte ingaggi oltre i 32 milioni di euro). Se non dovesse arrivare Buonaiuto, i giallorossi del Salento proveranno a chiudere per un altro centrocampista con caratteristiche simili ma certamente il Direttore Sportivo dei salentini cerca si rafforzare la parte centrale del campo.

Nessuna novità di calciomercato per la Spal, ma Tacopina nei giorni scorsi ha detto che arriveranno 2-3 rinforzi importanti durante il calciomercato invernale.

Serie B: uno sguardo al calcio giocato

Il campionato di Serie B ha una nuova capolista: il Pisa di mister D'Angelo che, dopo aver vinto contro il Brescia, ha superato le rondinelle in classifica e ha agguantato nuovamente la vetta.

Si profila una sfida interessante in zona promozione, dove ci sono anche altre squadre che cercano di raggiungere la vetta. Tra queste, il Lecce e il Benevento.

Durante il turno infrasettimanale, in campo nelle prossime ore, sicuramente il big match sarà Parma-Brescia, mentre il Pisa giocherà in casa contro il Perugia. Il Lecce è atteso sul campo della Spal.