Il Milan mastica amarissimo e in parte deve fare mea culpa, ma anche accusare l'arbitro Serra per l'improvvida scelta al minuto 92. La partita. Il Milan inizia forte, trova il tiro con facilità, ma Provedel è pronto su tutti i tentativi di Rafael Leao, di Brahim Diaz e di Saelemaekers. Il primo tempo sembra finire sullo 0 a 0, ma Rafael Leao anticipa Provedel che lo stende. Rigore per il Milan. Dal dischetto si presenta Theo Hernandez che di sinistro calcia a fil di palo, ma fuori. Il Milan si dispera, ma pochi secondi dopo Krunic recupera palla e calcia lungo, Leao anticipa tutti e di pallonetto supera Provedel.

Milan che trova finalmente il vantaggio dopo averci provato troppe volte. Il secondo tempo inizia con la stessa intensità e con il Milan sprecone. Thiago Motta corre ai ripari mettendo in campo Agudelo. Il colombiano riceve un cross al centro da parte di Verde e tutto solo insacca. Lo Spezia pareggia e prova a vincerla Amian che in due occasioni impegna Maignan, ma anche il Milan ci prova. L'occasione più netta è sui piedi di Saelemaekers che trova un muro in Provedel. Giroud entra al fianco di Ibrahimovic. Il Milan pesante sul finale alza di tanto il baricentro. Lo Spezia tiene comunque alti due attaccanti, ma per il resto è costretto a difendersi. Inizia il recupero e Serra commette un errore grave, gravissimo.

Rebic subisce fallo, serve però Messias tutto libero in area che calcia in porta segnando il gol del vantaggio. A Serra era scappato il fischio e non lascia il vantaggio. L'arbitro si scusa, ma il gol non viene convalidato. Pazzesco. Il Milan ci prova affidandosi ad Ibrahimovic, ma oltre al danno, la beffa. Lo Spezia in contropiede con Kovalenko che beffa Kalulu, serve Gyasi che supera Maignan.

Il gol di Gyasi vale tre punti per lo Spezia. I rossoneri sono arrabbiatissimi, Serra chiede scusa, ma la partita è condizionata da un errore arbitrale che lascia troppo amaro in bocca ai rossoneri. Prima sconfitta per il 2022 per il Milan, sconfitta che rischia di rovinare la stagione rossonera e per come è arrivata, la responsabilità non è tutta da attribuire al campo.

Milan - Spezia le pagelle:

Milan (4-2-3-1): Maignan 6, Florenzi 6 (70’ Calabria 6), Kalulu 5, Gabbia 5,5, Hernández 6, Krunić 5, Bakayoko 5,5, Saelemaekers 6 (58’ Messias 5,5), Díaz 5,5 (70’ Giroud 5,5), Leão 7 (84’ Rebić s.v.), Ibrahimović 5. Allenatore: Pioli. 5

Spezia (4-3-3): Provedel 8, Amian 6,5, Erlić 7, Nikolaou 6, Reca 6,5 (77’ Ferrer s.v.), Maggiore 6,5 (79’ Kovalenko 6,5), Kiwior 6,5, Bastoni 6,5, Gyasi 7, Manaj 5,5 (59’ Agudelo 7,5), Verde 7 . Allenatore: Thiago Motta. 7

Milan - Spezia i migliori e i peggiori:

Il Migliore per il Milan: Rafael Leao (è in stato di grazie, quando ha palla al piede è un pericolo costante, segna il gol del vantaggio e subisce il fallo del rigore che poi viene sprecato da Hernandez).

Il Migliore per lo Spezia: Provedel (superman gli fa un baffo, salva tutto e buona parte della vittoria è merito suo)

Il peggiore per il Milan: Kalulu (dopo buone prestazione regge bene, ma pasticcia due volte e lo Spezia lo castiga entrambe le volte)

Il peggiore per lo Spezia: Manaj (in attacco non combina nulla di buono, quando entra Agudelo si vede nettamente la differenza)

Risultato finale: Milan - Spezia 1 - 2

96': Palla luna di Maignan su Giroud che viene steso, ma Serra fischia la fine

95': Kalulu perde palla e favorisce Agudelo, la palla a Kovalenko che riesce a smarcare Gyasi, palla in porta a Maignan battuto!

Gool di Gyasi! Milan - Spezia 1 - 2

94': Ibrahimovic di testa da calcio d'angolo prende la traversa, poi non riesce a servire Theo Hernandez

93': Ammonito Nikolaou dopo che l'arbitro ha fischiato il fallo. Incredibile a San Siro! Parte Ibrahimovic da punizione, Provedel in tuffo mette in angolo

92': Palla a Rebic che subisce fallo, palla a Messias che calcia in porta e segna! L'arbitro però ha fischiato.

91': Ci prova Calabria centralmente, palla per Rebic che serve Giroud, il sinistro addosso ad Erlic

90': Ci saranno 5 minuti di recupero. Fallo in attacco di Ibrahimovic su Amian

89': Lancio lungo per Giroud che sponda per Rebic, palla ad Ibrahimovic che si gira bene, ma Provedel para agilmente

88': Fallo di Bastoni su Messias, palla in mezzo con Gabbia che riceve di testa e alza la palla

87': Krunic serve Rebic che vien contrastato da Gyasi e la palla viene recuperata da Erlic

86': Rebic e Ibrahimovic sulla sinistra, palla in mezzo per Giroud con Provedel che in uscita anticipa Giroud

85': Perde palla Messias, poi Bastoni mette palla a lato, Messias prova l'uno due con Ibrahimovic e commette fallo

84': Contropiede per il Milan che guadagna calcio d'angolo, sulla respinta della difesa dello Spezia, Theo Hernandez commette fallo su Agudelo

83': Sostituzione per il Milan: Esce Rafael Leao ed entra Rebic

82': Ibrahimovic sbaglia a servire Krunic favorendo Bastoni, palla veloce a Gyasi che vede Kovalenko, il suo sinistro è parato in due tempi da Maignan

81': Kovalenko recupera palal su Krunic e serve Agudelo che corre sulla sinistra, palla a tagliare bassa con Calabria che spazza via

80': Theo Hernandez mette palla in mezzo, Ibrahimovic sponda per Calabria che calcia, ma la palla deviata da Kiwior in angolo

79': Fallo di Gyasi su Bakayoko a centrocampo, a terra Bakayoko dolorante, ma dopo poco si rialza

78': Sostituzione per lo Spezia: Esce Maggiore ed entra Kovalenko

77': Leao corre palla al piede e Amian lo ferma fallosamente e perdendo la scarpa

76': Leao guadagna rimessa laterale, ma Serra da il cambio rimessa

75': Sostituzione per lo Spezia: Esce Reca ed entra Ferrer

74': Cure mediche in corso per Reca che sembra avere problemi alla spalla sinistra dopo la caduta

73': Bastoni ruba palla a Messias, corre, ma Calabria e Kalulu lo fermano, Calabria corre da Serra a segnalare che Reca è a terra lontano dall'azione

72': Ibrahimovic serve Krunic nella trequarti campo, il numero 33 lancia la palla in mezzo, ma favorisce lo Spezia

71': Ibrahimovic e Giroud duettano sulla sinistra con Erlic che in scivolata mette palla in angolo

70': Doppia sostituzione per il Milan: Escono Florenzi e Brahim Diaz ed entrano Calabria e Giroud

69': Leao da sinistra crossa in mezzo per Messias che di testa colpisce la palla che va alta

68': Leao taglia il campo da sinistra, scarica per Theo Hernandez che crossa in mezzo, Erlic anticipa Ibrahimovic, ma il Milan avanza

67': Gyasi da destra sale, palla indietro per Amian che calcia in porta e Maignan blocca in tuffo basso

66': Bakayoko recupera palla e serve Leao che centralmente corre palla al piede, prova a servire Messias che perde palla, riparte lo Spezia

65': Theo Hernandez riceve palla sulla sinistra, Maggiore lo ferma fallosamente.

Ammonito Maggiore

64': Verde riceve palla da sinistra, cross basso in mezzo per Agudelo che taglia bene ed insacca alle spalle di Maignan! Goool dello Spezia! Ha segnato Agudelo! Milan - Spezia 1 - 1

63': Attacca da sinistra lo Spezia con Reca che prende il fondo, il cross in mezzo è spizzato da Erlic oltre la porta difesa da Maignan

62': Incespica con la palla Gabbia con Agudelo che lo pressa e Gabbia lo ferma fallosamente. Ammonito Gabbia.

61': Doppio intervento dubbio con Krunic e Maggiore, la palla arriva a Messias che da destra si accentra e di sinistro calcia di poco sopra la porta di Provedel

60': Spezia che attacca da destra, Maggiore serve Amian in area piccola, lo stesso Amian calcia in porta e Maignan mette in angolo!

59': Sostituzione per lo Spezia: Esce Manaj ed entra Agudelo

58': Sostituzione per il Milan: Esce Saelemaekers ed entra Messias. Il Milan spreca il calcio d'angolo e la palla finisce in fallo laterale

57': Theo Hernandez centralmente viene falciato, serra lascia giocare, la palla prosegue su Leao a sinistra che corre e mette in mezzo per Saelemaekers che calcia a botta sicura e Provedel mette in angolo

56': Nikolaou prova a servire Verde in profondità, attento Florenzi a calciare la palla in fallo laterale per evitare pericoli

55': Kalulu a centrocampo corre palla al piede, apre a destra su Saelemaekers che vede bene Ibrahimovic in area, di sinistro calcia a fil di palo, ma fuori

54': Maggiore prova a mettere palla in mezzo, il suo controllo è sbagliato e finisce da Maignan

53': Recupera palla Verde che cambia gioco su Amian, palla a Gyasi che crossa in mezzo, Florenzi spazza via

52': Theo Hernandez recupera palla e si lancia sulla sinistra, Gyasi lo tiene, ma mette palla a lato

51': Ibrahimovic centralmente prova a lanciare in diagonale per Leao, la palla è calciata troppo forte e finisce sul fondo

50': Leao centralmente crea scompiglio, prova a servire Ibrahimovic anticipato da Erlic, ci pensa Bakayoko a centrocampo a recuperar palla

49': Saelemakers tiene in campo una palla sulla destra, serve Krunic che commette fallo su Bastoni

48': Parte Florenzi che mette palla in mezzo, respinge Maggiore di coscia su Kalulu

47': Scatto di Ibrahimovic che subisce fallo da parte di Gyasi.

Punizione per il Milan dalla trequarti di sinistra

46': Verde viene anticipato da Maignan, Serra però interrompe il gioco dato che Verde era in fuorigioco

Secondo tempo: Ibrahimovic arretra palla fino a Maignan che mette in moto il Milan, rossoneri che attaccano da sinistra verso destra

Fine del primo tempo: Milan - Spezia 1 - 0

47': Fallo di Reca su Ibrahimovic e Serra fischia la fine del primo tempo!

46': Krunic recupera palla e serve in profondità con un lancio perfetto Leao che prolunga e con un pallonetto supera Provedel!

Goool del Milan! Ha segnato Rafael Leao! Milan - Spezia 1- 0

45': Sul pallone Theo Hernandez che calcia fuori il calcio di rigore con Provedel spiazzato! Rigore sbagliata! Ci sarà un minuto di recupero.

44': Dopo un'attenta revisione, l'arbitro Serra assegna il calcio di rigore per il Milan. Ammonito Provedel.

43': Il VAR sta verificando per il possibile rigore per il Milan. Ancora a terra i giocatori. Serra corre al monitor per verificare se è rigore.

42': Milan che nonostante il numero elevato di tiri non trova il gol, Leao anticipa Provedel, il portiere dello Spezia lo stende ed entrambi sono a terra

41': Leao centralmente serve Saelemaekers al limite dell'area, il suo sinistro nel secondo palo con Provedel che mette in angolo con un altra grande parata

40': Reca avanza da sinistra, cross in mezzo per Gyasi che sponda per Maggiore, il suo destro finisce sul fondo

39': Maggiore esce dalle grinfie di Bakayoko che lo riesce a squilibrare facendogli sbagliare il passaggio per Gyasi

38': Gyasi controlla la palla, Bakayoko lo ferma con una spinta e Serra fischia fallo in favore dello Spezia

37': Bakayoko e Saelemaekers fermano l'avanzata dello Spezia, poi Nikolaou mette palla a lato e si porta via il pallone, Serra lo riprende

36': Serie di scontri non puniti da Serra la palla arriva a Saelemaekers che subisce una brutta entrata da parte di Reca

35': Florenzi lancia lungo per Leao che stoppa la palla ed Erlic mette in angolo, calcia Florenzi e Provedel blocca, il suo rinvio coglie Verde in fuorigioco

34': Bakayoko recupera palla a centrocampo e prova a verticalizzare per Ibrahimovic, la palla però finisce su Provedel

33': Brahim Diaz prova a duettare con Ibrahimovic, Kiwior perde lo spagnolo e lo ferma tirandogli la maglia fallosamente.

Ammonito Kiwior

32': Brahim Diaz esce bene dalla selva di gambe dello Spezia, serve Leao che viene anticipato da Nikolaou

31': Ci prova Ibrahimovic da distanza enorme, la palla non finisce di molto lontano dalla destra di Provedel

30': Gyasi in diagonale prova a servire Reca, Florenzi sporca la palla, reca calcia bene in porta e Maignan para con un ottimo riflesso

29': Palla a Verdi a centrocampo, Krunic entra in modo scomposto e falloso e l'arbitro fischia l'interruzione di gioco

28': Saelemaekers serve Ibrahimovic in campo aperto, lo svedese contrastato da Erlic arriva al tiro, para Provedel

27': Brahim Diaz recupera palla da sinistra, prova a mettere in moto Theo Hernandez, ma la palla è troppo lunga

26': Maignan rilancia lungo verso Ibrahimovic con Reca che assieme Erlic anticipa lo svedese e lancia la palla verso Provedel

25': Leao centralmente supera Kiwior e serve Saelemaekers che gli restituisce palla, ci prova Leao dal limite, ma la palla finisce altissima!

24': Attacca da destra lo Spezia con Gyasi, il suo passaggio per Maggiore è anticipato da Gabbia che rilanciando prende Maggiore e la palla sembra assumere una traiettoria pericolosa, ma Maignan è attento

23': Manaj prova ad involarsi sulla sinistra, Kalulu lo ferma fallosamente. Ammonito Kalulu

22': Leao centralmente serve Saelemaekers che con il doppio dribbling supera Reca, ma il suo cross è respinto

21': Brahim Diaz scende nella metà campo rossonera per giocare, serve Krunic che sbaglia il passaggio per Leao

20': Saelemaekers in area dribbla due difensori, poi calcia addosso ad Kiwior, la palla arriva a Krunic che libera Ibrahimovic, ma la sua conclusione è alta

19': Recupera palla a centrocampo Bakayoko, Gyasi lo ferma trattenendogli la maglia con il classico fallo tattico.

Ammonito Gyasi

18': Leao riceve palla da un lancio lungo di Gabbia, ma non riesce a controllarla bene e allora Erlic spazza via

17': Bella verticalizzazione dello Spezia da destra con Amian che porta Verde a riceve, ma in fuorigioco

16': Florenzi batte l'angolo, Erlic mette a lato allora Florenzi vuole mette re la palla in campo velocemente con Verde che lo contrasta

15': Perde palla Manaj, Ibrahimovic centralmente riceve palla sulla trequarti e serve Leao che a sinistra supera Amian e calcia in porta con Provedel che con il piede mette in angolo

14'. Si gioca ancora a centrocampo con contrasti duri e Massa che lascia giocare, Baakyoko ha la meglio che serve Krunic e Nikolaou commette fallo che ferma l'azione

13': Bakayoko entra duro su Maggiore a centrocampo, Massa fischia, ma il Milan protesta per un potenziale fallo su Leao da parte di Amian

12': Parte Florenzi da calcio d'angolo, Gabbia anticipa tutti ma non riesce a dare la direzione giusta al pallone

11': Fallo di Maggiore su Brahim Diaz, punizione sulla trequarti per il Milan che porta al calcio d'angolo per i rossoneri

10': Sale Leao centralmente, appoggia su Saelemaekers che da destra si accentra, la sua conclusione è fermata da Amian

9': Groviglio in area rossonera con Verde e Kiwior che provano ad entrare di forza da sinistra, ma Kalulu e Krunic fermano le avanzate spezzine

8': Maggiore e Manaj incespicano sulla palla che arriva a Gyasi che trattiene il possesso e per non perder palla arretra il possesso a Nikolaou

7': Verde prima sbaglia la punizione, poi recupera palla servendo Manaj, ma Kalulu intercetta e serve Bakayoko

6': Florenzi prova a lanciare in profondità Brahim Diaz, ma la palla è tutta su Provedel che con calma serve Bastoni, Florenzi e Krunic lo fermano a sandwich: fallo!

5': Erlic imposta basso e si affida a Provedel per il lancio lungo che finisce a lato

4': Leao apre sulla sinistra per Theo Hernandez che crossa bene in mezzo per Brahim Diaz, Kiwior spazza via di forza

3': Brahim Diaz prova a dare velocità alla manovra, ma Maggiore lo ferma e ci pensa Bakayoko a recuperar palla

2': Ed è proprio Ibrahimovic a servire Leao sulla sinistra, tiro a giro con il destro e la palla di poco oltre la traversa

1': E' iniziata la partita numero 150 in rossonero per Zlatan Ibrahimovic

Fischio d'inizio: Manaj tocca la palla dopo il fischio di Massa e lo Spezia con completo tutto bianco a bordi neri, attacca da sinistra verso destra

Ore 20:29 - Cerimoniale della Serie A ed assegnazioni tra i capitani Maggiore e Theo Hernandez

Ore 20:27 - Ecco che scendono in campo i giocatori titolari con i capitani a guidare le due file

Ore 20:24 - Si popolano le panchine delle due squadre con i giocatori che inizierano il match a bordo campo

Ore 18:15 - Il campo di San Siro s'è svuotato, tutto è pronto per Milan - Spezia

Ore 18:10 - Esercizi di riscaldamento muscolare per le due squadre

Milan - Spezia le formazioni ufficiali:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Hernández; Krunić, Bakayoko; Saelemaekers, Díaz, Leão; Ibrahimović.

In panchina: Mirante, Tătăruşanu; Calabria, Stanga; Castillejo, Di Gesù, Messias; Giroud, Maldini, Rebić. Allenatore: Pioli.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlić, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Gyasi, Manaj, Verde.

In panchina: Zoet, Zovko; Bertola, Ferrer, Hristov; Agudelo, Kovalenko, Sala, Sher; Antiste, Nzola, Strelec. Allenatore: Thiago Motta.

Arbitro: Serra di Torino.

Il Milan prova a riportarsi in testa alla classifica. Seppur temporaneamente visto che l'Inter dovrà recuperare la partita con il Bologna. La sfida delle 18.30 vede impegnato il Milan dopo pochi giorni dal passaggio del turno in Coppa Italia ai danni del Genoa. A rompere le uova nel paniere ci pensa lo Spezia. Gli aquilotti nella scorsa stagione hanno aperto una voragine nella camminata vincente in campionato del Milan favorendo la corsa allo scudetto dell'Inter di Antonio Conte.

Se, come dice Pioli, ogni partita vale tre punti, questo lunedì è ancora più importante per i rossoneri in vista della partita di domenica contro la Juventus. Nel pieno del calciomercato che dovrebbe portare almeno un difensore a Pioli, il Milan fa i conti con le emergenze. A centrocampo la scelta obbligata odierna vede Bakayoko e Krunic partire titolari. La scelta è dovuta al fatto che Kessiè e Bennacer saranno assenti perchè impegnati con la Coppa d'Africa mentre Tonali non potrà giocare perchè fermato dal giudice sportivo per somma di ammonizioni. Per lo stesso motivo deve stare molto attento Theo Hernandez che dista solamente un cartellino giallo dalla squalifica. Il giocatore francese che con la fascia di capitano addosso ha alzato il livello delle sue prestazioni è uno dei pilastri rimasti in questo Milan. A proposito di pilastri, il totem Zlatan Ibrahimovic dovrebbe guidare l'attacco con Rebic o Leao a supportarlo dalla trequarti. A destra torna Saelemeakers al posto di Messias e centrale Brahim Diaz. In difesa la coppia Kalulu - Gabbia frutto dell'emergenza, ma che per ora si sta ben comportando. Si sono negativizzati dal covid sia Calabria che Romagnoli, ma difficilmente saranno presenti. La lista degli indisponibili è ampia, ma i ragazzi di Pioli hanno dimostrato di poter far fronte all'emergenza. Il Milan è reduce dalla vittoria in laguna contro il Venezia. Lo Spezia è reduce dalla vittoria a Marassi contro il Genoa. Genoa che è stato eliminato in coppa Italia proprio dal Milan e che ha esonerato l'allenatore Shevchenko. Provedel tra i pali, difesa a quattro con Amian e Reca terzini ed Erlic e Nikolaou centrali. A centrocampo in Kiwior, con la fiducia di Thiago Motta, con Maggiore e Bastoni ai suoi lati. In attacco tridente con Manaj si gioca una maglia con Nzola. Gli esterni saranno Verde e Gyasi. L'arbitro dell'incontro è il signor Marco Serra della sezione Can di Torino

Spezia: la squadra a disposizione di Thiago Motta per la partita contro il Milan

Portieri: Zoet, Provedel, Zovko.

Difensori: Reca, Kiwior, Hristov, Bastoni, Ferrer, Amian, Erlic, Nikolaou, Bertola.

Centrocampisti: Sala, Kovalenko, Maggiore, Sher, Agudelo.

Attaccanti: Manaj, Verde, Nzola, Gyasi, Antiste, Strelec.

Milan - Spezia le quote e le probabilità

Per il Milan la vittoria non sembra essere messa in discussione da parte dei bookmakers con 1,28. La vittoria fuori casa per lo Spezia invece viene pagata ben 11 volte la posta giocata con il pareggio che si sposta verso la media dei due risultati a 6. Troviamo una quota GOL abbastanza alta a 2,05. Per quanto concerne gli over, il 2,5 viene pagato 1,57 mentre l'over 3,5 a 2,45 sembra più elevato del solito. Il risultato esatto con la probabilità più alta secondo le case di scommessa è il 2-0 a 6,25. Rete inviolata per il Milan anche nella seconda ipotesi più probabile il 3-0 per i rossoneri a 7,75. Ibrahimovic e Giroud sono i primi indiziati a segnare il gol che sblocca la partita, con lo svedese a 3,85 e il francese a 4,50. Ai piedi del podio Rafael Leao a 5. Per lo Spezia il primo marcatore potrebbe essere Verde, Gyasi o Nzola. Tutti e 3 sono indiziati con la stessa quota a 12. Il ricorso al VAR da parte dell'arbitro si quota a 3 mentre l'inutilizzo è a 1,32.