In questi giorni alla Juventus viene accostato il nome di Dusan Vlahovic. Questo argomento sta tenendo banco e non è da escludere che i bianconeri possano tentare un assalto al bomber viola già a gennaio. Della situazione, di Dusan Vlahovic, ne ha parlato anche Mario Sconcerti dalle colonne de Il Corriere della Sera: "Penso che (guarito) se ne andrà alla Juve dopo che sarà stato ridiscusso il valore di Kulusevski". Dunque, per il giornalista Dusan Vlahovic potrebbe presto passare alla Juventus. In questa operazione dovrebbe rientrare anche Dejan Kulusevski e secondo Sconcerti la valutazione dello svedese sembra essere il nodo di questa trattativa.

La Juventus affronta l'ultima settimana di mercato

Da oggi 24 gennaio, scatta l'ultima settimana di mercato e la Juventus potrebbe mettere a segno qualche operazione in entrata e in uscita. Inoltre, i bianconeri non avranno impegni di campo poiché ci sarà una pausa della Serie A per consentire ai sudamericani di disputare le qualificazioni Mondiali. La Juventus, dunque, non avrà a disposizione Paulo Dybala, Rodrigo Bentancur, Juan Cuadrado, Alex Sandro e Weston McKennie. A questi vanno aggiunti Giorgio Chiellini, Manuel Locatelli, Federico Bernardeschi, Mattia De Sciglio e Moise Kean che parteciperanno allo stage organizzato dalla nazionale italiana. Dunque, la società potrà lavorare con calma sul mercato e si capirà davvero se Federico Cherubini metterà a segno il grande colpo in attacco.

Vlahovic sembra essere il sogno dei tifosi bianconeri e per molti l'affare potrebbe andare in porto già a gennaio. Mentre per quanto riguarda le uscite vanno registrati gli interessi di Arsenal e Aston Villa per Arthur e Rodrigo Bentancur. Ma i Gunners vorrebbero un semplice prestito del brasiliano e a queste condizioni la Juventus non dovrebbe cederlo.

Mentre per ora, l'Aston Villa non avrebbe presentato un'offerta ufficiale per Bentancur. Dunque, salvo clamorose sorprese non dovrebbero esserci delle uscite di livello. Qualora, invece, queste situazioni dovessero sbloccarsi a quel punto la Juventus dovrebbe cercare di prendere dei sostituti all'altezza.

Capo scout dell'Aston Villa a San Siro

L'Aston Villa in questi giorni ha manifestato l'interesse per Bentancur, e il capo scout del club inglese il 23 gennaio era a San Siro per vedere proprio l'uruguaiano. Ma, come detto in precedenza, la squadra britannica ha fatto solo un sondaggio per l'uruguaiano. Inoltre, la Juventus in caso di cessione di Bentancur dovrebbe versare una percentuale pari al 35% al Boca Juniors dunque al club bianconero non converrebbe più di tanto cedere il suo numero 30. Adesso non resta che attendere di capire come evolverà questa situazione e soprattutto se davvero la Juventus riuscirà a regalare a Massimiliano Allegri quel bomber che risolverebbe la mancanza di gol in attacco.