La prossima estate l'Inter dovrà ancora una volta fare qualche sacrificio per far quadrare i conti, un po' come successo l'anno scorso con le cessioni di Achraf Hakimi e Romelu Lukaku. L'obiettivo è cercare di raggiungere il pareggio di bilancio dopo le perdite legate anche alla Pandemia, per questo motivo non sono da escludere cessioni illustri anche tra qualche mese. Uno dei big che sembrerebbe essere finito nel mirino dei top club europei è Denzel Dumfries. Su di lui avrebbe messo gli occhi l'Atletico Madrid, su indicazione di Diego Pablo Simeone.

Anche la Juventus avrebbe cominciato a muoversi sul mercato in vista della prossima estate. La priorità andrà al centrocampo, che potrebbe essere rivoluzionato essendo il reparto che ha mostrato maggiori carenze. Uno dei nomi caldi in casa bianconera sarebbe quello di Bryan Cristante, considerato cedibile dalla Roma.

Simeone vorrebbe Dumfries

Uno dei nomi che potrebbe caratterizzare la prossima sessione estiva di Calciomercato è quello di Denzel Dumfries. L'esterno olandese piace molto in giro per l'Europa dopo aver disputato un'ottima annata con la maglia dell'Inter. Arrivato dal Psv Eindhoven per 15 milioni di euro, bonus compresi, il giocatore è riuscito a non far rimpiangere Hakimi e in questa stagione ha messo a segno cinque reti e collezionato quattro assist in trentuno partite di campionato.

Su di lui avrebbe messo gli occhi l'Atletico Madrid, visto che Diego Pablo Simeone lo vorrebbe come rinforzo sulla fascia visto che il suo arrivo gli permetterebbe anche di variare dal punto di vista tattico. Dumfries, d'altronde, può giocare sia da terzino destro in una difesa a quattro, sia da esterno destro in un centrocampo a cinque.

L'Inter non lo considera incedibile ed è pronta a trattare per una cifra non inferiore, però, ai 40 milioni di euro, che permetterebbe anche di realizzare una corposa plusvalenza. In alternativa, non è da escludere uno scambio alla pari con Rodrigo De Paul, che piace sempre alla società nerazzurra.

Juventus su Cristante

La Juventus è alla ricerca di rinforzi in mezzo al campo per la prossima estate.

I bianconeri avrebbero messo gli occhi su Bryan Cristante, che la Roma non reputa incedibile dinanzi ad una buona proposta, anche alla luce della grande abbondanza in quella zona del campo. La sua valutazione si aggira sui 15-20 milioni di euro, cifra che potrebbe essere abbassata dall'inserimento di contropartite tecniche. Non è da escludere una formula come il prestito con obbligo di riscatto per giugno 2023.

La trattativa sarebbe slegata da quella per Nicolò Zaniolo, che piace alla Juve ma che la Roma non vorrebbe cedere se non per oltre 60 milioni di euro.