La Juventus è attesa da settimane importanti in cui dovrà definire le trattative di mercato per il Calciomercato estivo. Già da luglio potrebbero essere confermati gli ingaggi dei giocatori a parametro zero che interessano alla società bianconera. Sarebbero sempre più vicini gli acquisti di Paul Pogba e Angel Di Maria, rispettivamente in scadenza con il Manchester United e il Paris Saint Germain, e piace anche Ivan Perisic dell'Inter. Per il centrocampo, oltre al francese potrebbe arrivare anche un altro giocatore bravo nell'impostazione di gioco.

Si valutano Jorginho del Chelsea e Frenkie de Jong del Barcellona, che però ha una valutazione di mercato da almeno 70 milioni di euro. Le ultime notizie di mercato confermano che la società bianconera, nonostante sia vicina all'ingaggio di Pogba, starebbe valutando l'acquisto anche di Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista è in scadenza di contratto a giugno 2024 e avrebbe deciso di non prolungare la sua intesa contrattuale con la Lazio. La società sarebbe pronto a lasciarlo partire, ma preferirebbe che il giocatore si trasferisca all'estero e non alla Juventus. Di certo, la Lazio valuta il suo centrocampista almeno 70 milioni di euro.

Il centrocampista Milinkovic Savic vorrebbe trasferirsi alla Juventus

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato Sergej Milinkovic-Savic vorrebbe lasciare la Lazio per trasferirsi alla Juventus. Il centrocampista, dopo diverse stagioni, è pronto a fare una nuova esperienza professionale. Gradirebbe un trasferimento alla società bianconera, ma la valutazione di mercato importante non agevola l'acquisto da parte della Juventus.

A meno che la Lazio decida di accettare delle contropartite tecniche da inserire nella trattativa di mercato. Si era parlato di un interesse per Nicolò Fagioli, che la società bianconera valuta non meno di 20 milioni di euro. Fra Lazio e Juventus potrebbe definirsi un altro scambio di mercato. A Torino potrebbe trasferirsi Acerbi, con Rugani che ritornerebbe ad essere allenato da Maurizio Sarri.

I due hanno già lavorato insieme all'Empoli.

Il mercato della Juventus

La Juventus dovrà alleggerire anche la rosa, non solo per diminuire il monte ingaggi ma anche per incassare delle somme da investire su rinforzi. A tal riguardo, arrivano conferme in merito al mancato prolungamento di contratto di Bernardeschi, che lascerà quindi a parametro zero la società bianconera a giugno. Oltre al centrocampista, la Juventus potrebbe lasciar partire Arthur Melo, Alex Sandro e Moise Kean. Inoltre, le ultime notizie di mercato che arrivano dai giornali sportivi spagnoli confermano come Morata non dovrebbe essere riscattato dall'Atletico Madrid. La società spagnola non sarebbe disposta ad accettare offerte minori rispetto ai 35 milioni di euro stabiliti nell'estate 2020, quando lo spagnolo arrivò nella società bianconera.